La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PER UNA COPPIA FELICE LOVE ME TENDER ELVIS PRESLEY.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PER UNA COPPIA FELICE LOVE ME TENDER ELVIS PRESLEY."— Transcript della presentazione:

1

2 PER UNA COPPIA FELICE LOVE ME TENDER ELVIS PRESLEY

3 Consideriamo gli aspetti piacevoli del rapporto si chiede ad entrambi i coniugi di registrare graficamente su un foglio tutte le azioni piacevoli del partner, attribuendo loro un punteggio da 1 a 10 a seconda della soddisfazione che hanno provocato

4

5

6

7 Cerchiamo di intuire i bisogni reciproci per soddisfarli Cerchiamo di far capire al nostro partner cosa desideriamo nel modo più franco e diretto, senza sarcasmi, accuse o insinuazioni. Non dimentichiamo poi di 'ricompensare' in qualche modo ogni comportamento corretto dell'altro con un cenno di apprezzamento, o un bacio…. In questo modo aumenteremo la probabilità che tale comportamento si ripeta.

8

9

10

11 Manifestiamo affetto, sollecitudine, calore Non diamo niente per scontato. Facciamo sentire al partner che ciò che facciamo per lui/lei non è un "dovere", bensì è frutto dell'impegno e del sentimento.

12

13

14

15 Accettiamo il nostro partner Il che non significa diventare "ciechi" rispetto ai difetti dell'altro, quanto pensare che si può lavorare insieme per migliorare. L'ergersi a giudice del nostro compagno/a non ha altro effetto che farlo/a mettere sulla difensiva, rendergli/le difficile il lasciarsi andare e fidarsi di noi.

16

17

18

19 Siamo sensibili ed empatici Se ci sembra che il nostro partner reagisca in maniera eccessiva a determinati nostri comportamenti, anziché criticarlo/la e mantenerci sulla difensiva, cerchiamo di fermarci a considerare quale potrebbe essere il problema che è alla base della sua reazione.

20

21

22

23 Proviamo ad esaminare con molto tatto, insieme a lui/lei, quali potrebbero essere i suoi timori o le sue preoccupazioni segrete. Resistiamo alla tentazione di attribuire ogni sua reazione esagerata a qualche sgradevole tratto del carattere e cerchiamo di vederla come il segnale di una vulnerabilità nascosta.

24

25

26

27 Usiamo comprensione Cerchiamo di vedere le cose con gli occhi del partner, non solo con i nostri. Mettiamoci nei panni dell'altro/a

28

29

30

31 Coltiviamo l'intimità Coltivare l'intimità significa tante cose: rivelarsi i segreti più riposti che non si rivelerebbero ad altri….evitare ogni tipo di svalutazione…. fare insieme le piccole cose di ogni giorno….scambiarsi tenerezze…essere complici…referenti primari reciproci…. ritagliare spazio e tempo per i rapporti sessuali…..

32

33

34 Offriamo sostegno Diamo al nostro partner un senso di sicurezza, facendogli/le capire che può fare affidamento su di noi nei momenti difficili.

35

36

37 E ridere, ridere, ridere insieme Ci si diverte poco perché si è tesi, preoccupati, angosciati; ogni giorno siamo bombardati da unenorme quantità di stimoli, impegni, responsabilità… Ma ricordiamoci spesso che la migliore cura per il nostro sistema immunitario, circolatorio, per le depressioni, i disturbi psicosomatici consiste nello sviluppo del senso dello humour e dellautoironia! Ridere fa bene allanima, è un raggio di sole in un giorno piovoso!

38

39

40 Se pensiamo che il nostro rapporto sia in crisi, non perdiamo tempo ad incolparci a vicenda. Non importa stabilire chi abbia torto o ragione, ma mettere subito in atto nuove strategie atte a consolidare il rapporto. Non è necessario che entrambi i partner si muovano contemporaneamente. Basta che uno dei due prenda l'iniziativa per ridare vigore al rapporto e arrestarne il deterioramento prima che sia troppo tardi.

41

42

43 Se si è imboccata la direzione giusta probabilmente si muoverà anche l'altro partner. Ci si potrà accorgere che, anche senza la sua partecipazione attiva, i propri cambiamenti avranno su di lui/lei un effetto positivo. RICORDA: quasi sempre uno dei due è più preparato, più pronto ad iniziare il cambiamento, perché ha più strumenti, è più motivato o anche semplicemente perché soffre di più.

44

45

46 Naturalmente può capitare che uno dei due partner o entrambi presentino dei tratti di personalità tali da rendere davvero ardua la convivenza. Ma di questo potremo renderci conto solo dopo esserci sforzati davvero di migliorare le cose. E anche in questo caso, non diamoci per vinti. Se siamo davvero motivati, con l'aiuto di un professionista e il nostro impegno potremo farcela.

47

48 VISITA IL SITO PUOI SALVARE GRATIS TANTI VIDEO E PPS PER TE E PER I TUOI AMICI


Scaricare ppt "PER UNA COPPIA FELICE LOVE ME TENDER ELVIS PRESLEY."

Presentazioni simili


Annunci Google