La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E fermi langoscia, lansia, allangolo di se stessa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E fermi langoscia, lansia, allangolo di se stessa."— Transcript della presentazione:

1

2

3 E fermi langoscia, lansia, allangolo di se stessa.

4 Non è più quel fantasma, quello spettro che ti attanaglia. Non è più quel fantasma, quello spettro che ti attanaglia.

5 ma un quadro fisso alla parete la spazzatura raccolta con la scopa.

6 Dimprovviso il mare si placa

7 e quel senso di soffocamento, come di chi si dimena per non affogare nelloceano dei pensieri

8 … cade giù dalla tua schiena

9 Niente più palle al piede, mattoni, pesi sulla coscienza

10 e schiacciamenti, stress quotidiani

11 02/05/ Al filo derba diede la sua goccia,un sorso alla ceppaia…e fece il bene, Il diaframma si solleva, ed al cuore sembra, per un attimo, di volare

12 ma un quadro fisso alla parete la spazzatura raccolta con la scopa. lasciato libero di fuggire dalla prigione della nostra falsa coscienza

13 02/05/ Siamo vittime di noi stessi, e, magari, invece

14 ce la prendiamo con gli altri e con il destino.... JAVIER

15


Scaricare ppt "E fermi langoscia, lansia, allangolo di se stessa."

Presentazioni simili


Annunci Google