La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL FESTIVALFILOSOFIA Modena, Carpi, Sassuolo. Il festivalfilosofia è il primo e più importante evento nazionale sul terreno delle discipline filosofiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL FESTIVALFILOSOFIA Modena, Carpi, Sassuolo. Il festivalfilosofia è il primo e più importante evento nazionale sul terreno delle discipline filosofiche."— Transcript della presentazione:

1 IL FESTIVALFILOSOFIA Modena, Carpi, Sassuolo

2 Il festivalfilosofia è il primo e più importante evento nazionale sul terreno delle discipline filosofiche. Orientato al "pensiero del presente" e al rinnovamento del rapporto tra sapere e società, il festivalfilosofia si presenta dal 2001 il terzo fine settimana di settembre e si svolge per tre giorni nelle piazze e nei cortili di Modena, Carpi e Sassuolo. Ogni edizione sceglie un tema chiave (felicità, bellezza, vita, mondo, sensi, umanità, sapere, fantasia, natura, amore) che viene articolato in questioni e affrontato dai principali pensatori italiani e stranieri, nella forma della lezione magistrale.

3 Il programma comprende anche mostre e installazioni, letture e performance, spettacoli e film, concerti, giochi e i grandi pranzi della "cucina filosofica" che elaborano a loro volta il tema prescelto, mostrando la stretta connessione tra forme dell'esperienza, della creazione e del pensiero.

4 Il Consorzio per il festivalfilosofia" è stato costituito il 23 aprile 2009 fra Comuni di Modena, Carpi e Sassuolo, la Provincia di Modena, la Fondazione Collegio San Carlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena con lo scopo di progettare ed organizzare la manifestazione Festival della filosofia, che si svolge annualmente dal 2001 a Modena, Carpi e Sassuolo.

5 Consorzio per il FestivalFilosofia

6 La Fondazione Collegio San Carlo La Fondazione Collegio San Carlo è un'istituzione privata senza fini di lucro che svolge funzioni di rilevanza pubblica in ambito formativo e culturale con particolare attenzione alla filosofia, alle scienze umane e sociali e alle scienze religiose. La Fondazione, ispira la sua conduzione a criteri di efficienza gestionale economica e finanziaria orientati all'autonomo perseguimento delle finalità culturali istituzionali individuate nello Statuto, in cui la Fondazione si propone la formazione civile, intellettuale, professionale e religiosa dei giovani, anche oltre il compimento del corso degli studi, e l'elaborazione e la diffusione della cultura con particolare riferimento alle scienze sociali e religiose.

7 Gli obiettivi di ricerca scientifica, comunicazione culturale e formazione dei giovani sono sviluppati dalle attività organizzate dalla Scuola Internazionale di Alti Studi, dal Centro Culturale, e dal Collegio universitario.

8 Statuto del Consorzio per il festivalfilosofia ART. 3 – Scopo Il Consorzio si propone di promuovere e gestire, di norma a cadenza annuale, la manifestazione denominata festival filosofia e, nellambito di questa manifestazione, di promuovere iniziative scientifiche, divulgative, didattiche, editoriali, di studio e di approfondimento su temi filosofici, che coniughino qualità scientifica e comunicazione innovativa delle conoscenze, anche a pubblici ampi e non specializzati.

9 Il Consorzio non ha scopo di lucro e la sua gestione non è finalizzata al conseguimento di utili tuttavia per il perseguimento del proprio scopo, il Consorzio può realizzare e porre in essere attività di natura commerciale e imprenditoriale. La Fondazione dispone di un proprio patrimonio che ne garantisce la completa autonomia gestionale; attinge a finanziamenti pubblici in minima parte e solo a fronte di attività e servizi gestiti in regime di convenzione. Remo Bodei, presidente del Comitato Scientifico del Consorzio per il festivalfilosofia Michelina Borsari, direttore scientifico

10 la Fondazione Cassa di Risparmio garantisce Comune di Modena Comune di Sassuolo Comune di Carpi servizi Budget complessivo di oltre

11 Presenze le presenze complessive alledizione 2013, che mostra un festival ancora in espansione (+ 15,2%) anche dopo la straordinaria crescita del 2011 e La proposta filosofica che fa perno sulle tradizionali lezioni magistrali ha totalizzato presenze contro le dello scorso anno (+ 3%), nonostante le lezioni fossero 50 a fronte delle 55 del 2012.

12 Cucina filosofica I menu della natura Costruire dei menu attorno al tema della natura è compiere unoperazione innaturale: essendo la tavola un fatto di cultura, essa è fortemente antagonista della natura o quanto meno trova la sua realizzazione trasformando i prodotti cosiddetti naturali per renderli commestibili e soprattutto gradevoli. Forse nessun prodotto arriva su una tavola civilizzata come naturale, cioè senza interventi umani, perché gli stessi modi di coltivazione rappresentano opera delluomo che favorisce, modifica, trasforma quello che è nel seme, il quale anche può essere stato precedentemente modificato in laboratorio. Tullio Gregory

13 Nature liquide Frittelle di baccalà Spaghetti al tonno Frittura di acciughe Anguilla in umido Insalata verde Mirtillo nero dellAppennino Nature vegetali Frittelle di riso Maltagliati coi fagioli Tortelli di zucca Fritto vegetariano Crostata con amarene brusche di Modena IGP Cesto di frutta fresca

14 Nature animali Erbazzone Tagliatelle al ragu Coniglio in umido Agnello al forno Trippa alla modenese Pere al lambrusco Nature volatili Maccheroni al pettine con ragu di anatra Uccelletti scappati Faraona arrosto Piccione arrosto Pollo alla cacciatora Fragole allAceto Balsamico Tradizionale di Modena

15 Crudo e Cotto Lasagne verdi al forno Tortelli con le erbette Guanciale di maialino al lambrusco Stracotto di manzo Verdure in pinzimonio Composta di frutta fresca Dalla Natura alla Storia Scaglie di Parmigiano Reggiano Insalata di patate lesse Tortellini in brodo Passatelli in brodo Gran bollito misto con salse crude e cotte Zuppa inglese

16 Nel 2013 il programma creativo ha sorpassato quello filosofico in termini di presenze, facendone totalizzare oltre (di cui quasi dovute a mostre e installazioni), contro le oltre dello scorso anno. I picchi di pubblico si sono registrati a Modena per la lezione di Umberto Galimberti e Massimo Gramellini (oltre ciascuno) e a Sassuolo per Massimo Cacciari (6.000).


Scaricare ppt "IL FESTIVALFILOSOFIA Modena, Carpi, Sassuolo. Il festivalfilosofia è il primo e più importante evento nazionale sul terreno delle discipline filosofiche."

Presentazioni simili


Annunci Google