La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CHERATOCONO CROSS – LINKING. CHERATOCONO Malattia a lenta evoluzione Assottigliamento e sfiancamento della cornea con conseguente astigmatismo miopico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CHERATOCONO CROSS – LINKING. CHERATOCONO Malattia a lenta evoluzione Assottigliamento e sfiancamento della cornea con conseguente astigmatismo miopico."— Transcript della presentazione:

1 CHERATOCONO CROSS – LINKING

2 CHERATOCONO Malattia a lenta evoluzione Assottigliamento e sfiancamento della cornea con conseguente astigmatismo miopico Prevalenza pazienti / ab

3 CHERATOCONO Malattia degenerativa non infiammatoria Esordio puberale (12-15 anni) Malattia progressiva ad andamento capriccioso Generalmente sporadica Nel 20% dei casi malattia chirurgica

4 Clinica Bilaterale anche se con decorso asimmetrico Età di esordio : adolescenza Progressione lenta o assente fino ai anni Coinvolge la zona centrale o paracentrale della cornea

5 Genetica Presenza di familiarità Elevata concordanza in gemelli monozigoti Possibile associazione con malattie genetiche come la sindrome di Down, la Crouzon, la neurofibromatosi, ecc.

6 Studi biochimici Patologia del collagene (70% peso corneale) Disposto in lamelle parallele Alterazioni di tali lamelle nel cheratocono (apice: lamelle fuse e degenerate) Catene di cheratan solfato più corte e con peso molecolare inferiore Maggiore attività delle collagenasi

7 Epidemiologia Maggior causa di trapianto di cornea in Italia Fabbisogno popolazione Italiana: trapianti/anno per milione di popolazione (circa 6000 /anno)

8 CLASSIFICAZIONE Krumeichs Staging

9 CLASSIFICAZIONE Stadio frusto Stadio progressivo / refrattivo Stadio evoluto

10 DIAGNOSTICA OFTALMOMETRIA PACHIMETRIA TOPOGRAFIA CORNEALE ORBSCAN PENTACAM

11

12

13 Terapia Terapia ezio-patogentica : CROSS-LINKING Terapia degli effetti refrattivi: INTACS Terapia della fase evoluta : CJERATOPLASTICA LAMELLARE E PERFORANTE

14 CROSS - LINKING Fotopolimerizzazione delle fibrille di collagene stromale Azione combinata di una sostanza fotosensibilizzante (RIBOLFLAVINA) e la luce ultravioletta di tipo UVA Meccanismo di indurimento ed ispessimento delle fibre di collagene analogo al fisiologico invecchiamento (cross linking fisiologico età dipendente)

15 RISULTATI Incremento della resistenza e della stabilità biomeccanica della cornea Aumento del diametro fibrillare del collagene Effetto anticollagenasico Bonifica dello stroma anteriore di cheratociti degenerati e ripopolamento con altri sani

16 INDICAZIONI Cheratocono in fase refrattiva Progressione accertata negli ultimi 6 mesi Spessore corneale sup 400 micron Età superiore a 14 anni ed inferiore ai 40 Assenza di malattie degenerative della cornea associate

17

18


Scaricare ppt "CHERATOCONO CROSS – LINKING. CHERATOCONO Malattia a lenta evoluzione Assottigliamento e sfiancamento della cornea con conseguente astigmatismo miopico."

Presentazioni simili


Annunci Google