La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il settore della pesca nel comune di Venezia Venezia, settembre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il settore della pesca nel comune di Venezia Venezia, settembre 2012."— Transcript della presentazione:

1 Il settore della pesca nel comune di Venezia Venezia, settembre 2012

2 La Regione del Veneto svolge un ruolo di indirizzo e coordinamento nelle acque interne e marittime; sostiene la pesca e l'acquacoltura utilizzando risorse comunitarie (FEP - Fondo Europeo per la Pesca) e statali; La Provincia di Venezia provvede alla: Tutela delle risorse idrobiologiche e della fauna ittica; Regolamentazione dellattività di pesca e acquacoltura nelle acque interne e marittime interne; Elaborazione della Carta Ittica e del Piano di Gestione delle Risorse Alieutiche Altre competenze specifiche sono affidate al Magistrato alle acque e alla Capitaneria di Porto, all Agenzia del Demanio. Il Comune non ha specifiche competenze in materia di pesca Le competenze in materia Venezia, settembre 2012

3 La pesca rappresenta unattività di grande rilevanza per lo sviluppo socio- economico degli insediamenti urbani lagunari, sia per il numero di addetti che per il rilievo economico del settore. Il settore della pesca e acquacoltura nel comune di Venezia occupa: circa 300 imprese pari al 31% delle imprese attive nel settore a livello provinciale; circa 250 addetti impiegati nella pesca in acque dolci e marine e nel comparto dellacquacoltura; Il settore è caratterizzato da una grande frammentazione e da un elevato grado di conflittualità tra le diverse marinerie locali. La pesca nel Comune di Venezia Venezia, settembre 2012

4 La pesca nel Comune di Venezia Numero impreseAddetti Pesca Acquacoltura2995 TOTALE (Elaborazione AGRITECO su dati CCIAA di Venezia, 2011) Venezia, settembre 2012

5 La pesca nel Comune di Venezia – Le imbarcazioni Sistema di pesca StrascicoReti da postaDraghe idrauliche Ami e lenzecircuizio ne N. totale imbarcazioni Burano Venezia Pellestrina TOTALE (Elaborazione AGRITECO su dati Fleet Register UE, 2011) Venezia, settembre 2012 TonnellaggioPotenza motore (KW) Lunghezza (m) Età imbarcazioni (anni) TotalemediaTotalemedia Burano442,44769,9655,009,0441,9 Venezia9589, ,27103,2212,6024,2 Pellestrina2126, ,8974,7411,6038,9

6 PELLESTRINA (10 cooperative) Alba - esercizio della pesca in acque lagunari interne e allevamento di molluschi Alga V Società Agricola Cooperativa - allevamento di molluschi C.A.M.E.L. (Cooperativa Allevamento Molluschi Eduli Lamellibranchi Società Cooperativa) - allevamento Cooperativa Pescatori Di S. Pietro In Volta - centro depurazione, lavorazione, confezionamento, vendita molluschi conferiti dai soci - centro di spedizione molluschi Mitili Pellestrina Società Cooperativa - mitilicoltura Cooperativa tra i lavoratori della Piccola Pesca di Pellestrina - agevolare l'attività di pesca dei soci esercenti imprese e di valorizzare alle migliori condizioni possibili il loro prodotto ittico conferito, mediante la sua raccolta e successiva commercializzazione Sa.Ga.De. Laguna - pesca in acque interne Salutemar Società Cooperativa - pesca in acque interne Società Agricola Scarpa Di Scarpa Gianfranco S.S. - acquacoltura in acque lagunari, allevamento molluschi, vongole veraci Vis.La.V. Soc. Coop. a R.L. - collocamento del prodotto conferito dai soci – commercio all'ingrosso di prodotti ittici Cooperative di pescatori nel Comune di Venezia Venezia, settembre 2012

7 LAGUNA NORD (1 cooperativa) San Marco Burano - commissionari prodotti ittici ALTRE ZONE (GIUDECCA, GRONDA LAGUNARE, …) (9 cooperative) ADRIAMAR S.A.S. (Società Agricola) - coltivazione e allevamento estensivo dei molluschi Aquamar - pesca in acque lagunari Bonaventura - attività di miticoltura Bassa Marea Società Cooperativa - pesca in acque interne La Nuova C.A.P.A. S.C. - esercizio della pesca in acque interne MUSCHIO S.S. (Società Agricola) - allevamento estensivo di vongole veraci Cooperativa Fra Pescatori "Rampin Rainieri" - agevolare l'attività di pesca e acquacoltura dei soci - ricevere il prodotto ittico dei soci in conferimento - commercializzazione Scarpa Michele e Renato Società Agricola S.S. - esercizio della pesca costiera locale Società Cooperativa Venezia 98 - esercizio della pesca in acque interne Cooperative di pescatori nel Comune di Venezia Venezia, settembre 2012

8 Attualmente gli operatori risentono: - degli impatti socio economici che derivano dalla crisi congiunturale che caratterizza lattuale fase economica e dalla profonda crisi che sta investendo il settore dellacquicoltura e della pesca; - degli effetti derivanti dallapplicazione del Regolamento Europeo n. 1967/2006 relativo alle misure di gestione per lo sfruttamento sostenibile delle risorse della pesca nel mar Mediterraneo che ha vietato la pesca a strascico entro le 3 miglia e lutilizzo delle reti a maglie inferiori a 40 mm se quadrata o 50 mm se a losanga; - della crisi del settore della venericoltura in laguna determinato da vari fattori, tra i quali, il crescente abusivismo, il depauperamento della risorsa alieutica, il deperimento delle attività ittiche tradizionali, della recente moria di prodotto registrato a fine agosto; La crisi del settore Venezia, settembre 2012

9 Il Comune di Venezia è già impegnato nello sviluppo alcuni progetti finalizzati alla promozione e allo sviluppo della pesca, ed in particolare: il progetto di valutazione dellimpatto socio economico relativo al termine delle deroghe delle pesche speciali nella fascia costiera veneta in collaborazione con la Lega Cooperative del Veneto; il progetto per lo sviluppo delle attività di pescaturismo nella laguna settentrionale di Venezia in collaborazione con la Cooperativa San Marco di Burano; Il Comune di Venezia inoltre: partecipa attivamente ai lavori dellUnità di crisi del settore della Pesca promosso dalla Regione Veneto e partecipato dai rappresentanti delle Associazioni di categoria, delle Istituzioni e delle Amministrazioni comunali interessate allo sviluppo del settore; ha aderito al Gruppo di Azione Costiera per lattuazione degli interventi nel settore della pesca e dellacquacoltura previsti dallAsse 4 del Fondo Europeo per la Pesca 2007/2013. ha promosso la realizzazione di un punto di sbarco a Pellestrina al fine di garantire il controllo igienico-sanitario e contrastare lattività di abusivismo (finanziamento Fondo Europeo per la Pesca – FEP) Iniziative promosse dal Comune di Venezia Venezia, settembre 2012

10 Il 14 settembre il prefetto ha convocato un incontro, partecipato dai rappresentanti delle Associazioni di categoria e delle Istituzioni coinvolte nella gestione della pesca in laguna, al fine di definire alcune azioni per sostenere le aziende colpite dalla moria di vongole di fine agosto. Le azioni proposte comprendono: - la costituzione di una cabina di regia; - la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale; - lavvio delle attività necessarie alla classificazione sanitaria di tutte le aree lagunari; - verificare la possibilità di attuare la reimmissione di prodotto; - la proroga dei pagamenti dei canoni delle aree in cui si è verificata la moria; Gli esiti dellincontro in prefettura del 14 settembre Venezia, settembre 2012

11 1. costituzione di una cabina di regia Si è svolto martedì 18 settembre lincontro tecnico per definire il percorso operativo 2. avvio delle attività necessarie alla classificazione sanitaria 3. verificare la possibilità di attuare la reimmissione di prodotto Il GRAL e lULSS hanno effettuato i prelievi nella zona dei Verti, sono in corso le analisi (diossine, metalli pesanti, inquinanti), i risultati saranno disponibili la settimana prossima 3. richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale 4. proroga dei pagamenti dei canoni delle aree in cui si è verificata la moria Il GRAL e la Regione sono in attesa della documentazione necessaria alla quantificazione dei danni subiti. Sono in corso le verifiche per determinare le possibili cause della moria (attività promossa dal GRAL in collaborazione con lUnità di progetto Veterinaria della Regione) Lo sviluppo delle azioni concordate Venezia, settembre 2012


Scaricare ppt "Il settore della pesca nel comune di Venezia Venezia, settembre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google