La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIFESA MARE ADRIATICO E COMUNICAZIONI D.A.M.A.C. REGIONE MARCHE DIP. AMBIENTE E TERRITORIO Leonardo Balestra Leonardo Polonara Maja Krzelj Valentina Jacan.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIFESA MARE ADRIATICO E COMUNICAZIONI D.A.M.A.C. REGIONE MARCHE DIP. AMBIENTE E TERRITORIO Leonardo Balestra Leonardo Polonara Maja Krzelj Valentina Jacan."— Transcript della presentazione:

1 DIFESA MARE ADRIATICO E COMUNICAZIONI D.A.M.A.C. REGIONE MARCHE DIP. AMBIENTE E TERRITORIO Leonardo Balestra Leonardo Polonara Maja Krzelj Valentina Jacan Silvia venanzoni

2 D.A.M.A.C. DIFESA AMBIENTALE DEL MARE ADRIATICO E COMUNICAZIONI OBBIETTIVO Lobiettivo generale delliniziativa denominata D.A.M.A.C. (Difesa Ambientale del Mare Adriatico e Comunicazioni) consiste nellorganizzare alla luce del Programma comunitario INTERREG III A un significativo partenariato tra la Regione Marche e la Conte di Zara per avviare concreti interventi utili ad innescare una gestione integrata e un processo di sviluppo sostenibile (economico, ecologico ed emergetico) nellAdriatico centrale.

3 La cornice in cui si svilupperà D.A.M.A.C prevede la realizzazione di tre progetti integrati fra loro: Task-force progetto per la formazione, tramite master, di personale tecnico amministrativo italo-croato Tac-Line progetto che prevede la messa a punto di un infrastruttura telematica, per la gestine dei dati, condivisa tra i due paesi SecurSea avvio di un processo di gestione integrata delle aree costiere centrali dellAdriatico e del mare stesso. Lobiettivo del progetto è quello di avviare una tutela e una gestione integrata del Mare Adriatico, compresa la conservazione del patrimonio naturale, ambientale, sociale ed economico delle zone costiere

4 SECUR SEA (sistemi di sicurezza per la Difesa Ambientale del Mare Adriatico). PERICOLOSITA -TRAFFICO NAVALE DOVUTO SOPRATTUTTO AD IMBARCAZIONI CHE TRASPORTANO CARICHI PERICOLOSI ( petroliere, chimichiere) -ELEVATA CONCENTRAZIONE DEL TRAFFICO MARITTIMO -FENOMENI NATURALI ( pericolosità di innesco di burrasche, onde di origine sismica,andamento delle correnti ) VULNERABILITA -VULNERABILITA DELLECOSISTEMA MARINO -POPOLAZIONE UMANA VALORE -STIMA ECONOMICA DEGLI ECOSISTEMI NATURALI AMBIENTALI -- VALORE DELLE ATTIVITA DI PESCA E TURISTICHE Proposta di normative di prevenzione dei danni allo Stato Italiano e a quello Croato Analisi di mappe di rischio e di crisi ambientale

5 Le tematiche del progetto Secur Sea hanno reso necessaria la costituzione di un GIS (Geografic Informescion Sistem- Sistema informativo territoriale) interoperabile a livello internazionale

6

7

8 Digital Elevation Model

9 BATIMETRIA

10

11 DEM + BATIMETRIA

12 COASTAL LINE

13

14 PIATTAFORME in ADRIATICO

15 Frequenza (%) di direzione del moto ondoso e frequenza per le singole altezze donda (Hs). Piattaforma Amelia, globale (93-96) Distribuzione annuale dellaltezza delle onde. A = DATI DALLE PIATTAFORME DELLALTO ADRIATICO B = DATI DALLA PIATTAFORMA BARBARA (Snamprogetti 1996) CARATTERISTICHE METEO-CLIMATICHE

16

17


Scaricare ppt "DIFESA MARE ADRIATICO E COMUNICAZIONI D.A.M.A.C. REGIONE MARCHE DIP. AMBIENTE E TERRITORIO Leonardo Balestra Leonardo Polonara Maja Krzelj Valentina Jacan."

Presentazioni simili


Annunci Google