La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marina Fumagalli1 METAMORFOSI OVIDIANE (ED ALTRE METAMORFOSI) Il programma di Ovidio: I,1-4 Il discorso di Pitagora:XV,165-172.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marina Fumagalli1 METAMORFOSI OVIDIANE (ED ALTRE METAMORFOSI) Il programma di Ovidio: I,1-4 Il discorso di Pitagora:XV,165-172."— Transcript della presentazione:

1 Marina Fumagalli1 METAMORFOSI OVIDIANE (ED ALTRE METAMORFOSI) Il programma di Ovidio: I,1-4 Il discorso di Pitagora:XV,

2 Marina Fumagalli2 OVIDIO METAMORFOSI INTRODUZIONE: LIBRO-MONDO PROEMIO-PITAGORA SCELTA ESEMPI: APOLLO E DAFNE DIANA E ATTEONE PERSEO E MEDUSA IMMAGINI ALTRE METAMORFOSI: CH. RANSMAYR D.MALOUF

3 Marina Fumagalli3 EQUAZIONI E/O METAFORE NELLE METAMORFOSI SALIENTI A) UOMO- ALBERO: 7 EVENTI CAPELLI= FOGLIE TESTA=CIMA BRACCIA=RAMI GRANDI DITA=RAMI PICCOLI BUSTO=TRONCO GAMBE=CEPPO PIEDI=RADICE

4 Marina Fumagalli4 MUTAMENTO E PERSISTENZA A) persistenza ottica nel signatum: I,522:..remanet nitor unus in illa(Dafne) I,783: de bove nil superest formae nisi candor in illa (Io) I,237:..fit lupus et veteris servat vestigia formae (Licaone)

5 Marina Fumagalli5 Persistenza acustica nel signans I,402 (metamorfosi sassi-uomini: Deucalione e Pirra) I,742(metamorfosi giovenca-donna:Io); II,831(metamorfosi donna-statua:Aglauro); V, (metamorfosi ninfa-fonte:Ciane); VI, 672 (metamorfosi esseri umani-uccelli: Procne e Filomela); XIV,97 (metamorfosi esseri umani- scimmie:Cercopi) B)Persistenza acustica nel signans

6 Marina Fumagalli6 Equazioni e/o metafore nelle metamorfosi salienti B) UOMO-UCCELLO:11 EVENTI CAPELLI=PIUME BOCCA=BECCO VESTE=PIUME MANTO=ALI CHIUSE BRACCIA=ALI APERTE GOMITI=ALI

7 Marina Fumagalli7 OVIDIO E I. CALVINO LEGGEREZZA RAPIDITA ESATTEZZA VISIBILITA MOLTEPLICITA COERENZA

8 Marina Fumagalli8 EVIDENTIA OVIDIO VUOLE RENDERE IMMAGINABILE IL PROCESSO METAMORFICO METAMORFOSI OVIDIANA= METAFORA NARRATIVA, DEFORMAZIONE CHE RIDA ACUTEZZA ALLA NOSTRA PERCEZIONE E DENSITA AL MONDO CHE CI CIRCONDA (V.SKLOVSKIJ) MODO DI CONOSCERE IL MONDO ALTERNATIVO ALLA CONOSCENZA DI TIPO LOGICO( FONZI- NEGRO SANCIPRIANO)

9 Marina Fumagalli9 OVIDIO E SHAKESPEARE OF HIS BONES ARE CORAL MADE; THOSE ARE PEARLS THAT WERE HIS EYES: NOTHING OF HIM THAT DOTH FADE, BUT DOTH SUFFER A SEA-CHANGE INTO SOMETHING RICH AND STRANGE. GIA CORALLO SONO LE SUE OSSA ED I SUOI OCCHI PERLE. TUTTO CIO CHE DI LUI DEVE PERIRE SUBISCE UNA METAMORFOSI MARINA IN QUALCE COSA DI RICCO E DI STRANO 8La tempesta,I,1,vv )

10 Marina Fumagalli10 DISCESA / ASCESA LIBRI I-VIII: DISCESA LIBRI IX-XV: ASCESA-APOTEOSI G.CHIARINI: DISCESA E RISALITA PLANETARIA:

11 Marina Fumagalli11

12 Marina Fumagalli12 OVIDIO E CH. RANSMAYR RIPRESE SUCCESSIVE=QUASI ESCLUSIVAMENTE CONSTATAZIONE MIRACOLISTICA DELLAVVENUTO MUTAMENTO CH. RANSMAYR: RIPRODUCE IL MECCANISMO DEL PROCESSO METAMORFICO OVIDIANO, SEGUENDOLO E CONTEMPORANEAMENTE STACCANDOSENE, IN GARA CON IL MODELLO

13 Marina Fumagalli13 "Sono nato tra due epoche, il millennio degli antichi dei, che rabbrividisce verso la fine, e una nuova era che arriverà alla sua crisi in un qualche punto così lontano nel futuro che posso immaginarlo appena e dove tu, lettore, siedi in una stanza illuminata il cui arredamento mi è ignoto, o nella luce tarda di un giardino di cui non conosco i fiori, traducendo questa lettera - con quale difficoltà? - nella tua lingua. (D.Malouf)

14 Marina Fumagalli14 SITI INTERNET PER IMMAGINI METAMORFOSI DI OVIDIO art en jeu Iconos Progetto Ovidio art on line immagini del Rinascimento

15 Marina Fumagalli15 BIBLIOGRAFIA Ovidio, Metamorfosi, trad. it. Di G.Faranda Villa on testo a fronte, B.U.R.1994 J.K.Sceglov, Alcuni lineamenti di struttura nelle Metamorfosi di Ovidio,trad. it. A. Ivanov cur., in Lingua e stile4,1969,pp G. Chiarini, Allarghiamo gli orizzonti. Rileggiamo Ovidio, Convegno Grecia e Roma: una didattica sostenibile, Siena, 7-8 marzo G.P.Rosati,Ovidio, ovvero la metamorfosi di un poeta, relazione tenuta a Cremona il G. Rosati, Lesistenza letteraria. Ovidio e lautocoscienza della poesia, MD,2,1979 I.Calvino,Gli indistinti confini,pref. a ovidio, Metam. P. Bernardini Marzolla cur., Torino, 1979, p.VII-XVI. I.Calvino, Lezioni americane. Sei proposte per il prossimo millennio, Milano,1988. I.Calvino, Perché leggere i classici, Milano, 1991 Pianezzola,Ovidio. Modelli retorici e forma narrativa, Patron, Bologna, 1999 Atti del II Certamen Ovidianum di Sulmona, Rotary Club Sulmona 2000 Atti delle giornate di studio Liceo Ovidio, Sulmona 2000/2001: Ovidio tra mito e storia, Sulmona 2002 A.Fonzi-E.Negro Sancipriano,La magia delle parole:alla riscoperta della metafora,Torino,1975. Ch, Ransmayr, Il mondo estremo, tr. it. Feltrinelli, 2003 D, Malouf, Una vita immaginaria, trad. it. Frassinelli, 2001 V. Horia, Dio è nato in esilio, tr. It. Ed. del Borghese, 1961 Ted Hughess Tales from Ovid adapted by T. Supple and S. Reade, Faber and Faber, London, 1999 Ovide, Metamorphoses, Livre X, H. Duchène cur., Breal, Rosny Cedex,1999. Ovide, les Metamorphoses (Livres X,XI,XII), Lecture dimage par A.Jaubert,, Gallimard, Paris 2005

16 Marina Fumagalli16 TENDONO ALLA CHIARITA LE COSE OSCURE, SI ESAURISCONO I CORPI IN UN FLUIRE DI TINTE:QUESTE IN MUSICHE. SVANIRE E DUNQUE LA VENTURA DELLE VENTURE. E. MONTALE, OSSI DI SEPPIA,VI,4-8


Scaricare ppt "Marina Fumagalli1 METAMORFOSI OVIDIANE (ED ALTRE METAMORFOSI) Il programma di Ovidio: I,1-4 Il discorso di Pitagora:XV,165-172."

Presentazioni simili


Annunci Google