La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il SANTO ROSARIO I MISTERI DEL DOLORE DOLORE MICHELANGELO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il SANTO ROSARIO I MISTERI DEL DOLORE DOLORE MICHELANGELO."— Transcript della presentazione:

1

2 Il SANTO ROSARIO I MISTERI DEL DOLORE DOLORE MICHELANGELO

3 G. DORE I° MISTERO – LA PREGHIERA NEL GETSEMANI Padre se vuoi allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà Padre se vuoi allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà Poi si allontanò da loro alcuni passi e, inginocchiatosi, pregava: pregava: Poi si allontanò da loro alcuni passi e, inginocchiatosi, pregava: pregava: Lc 22,39-42

4 Gesù, per lintercessione di Maria, possa sempre essere con Te, a dire con il cuore la Tua preghiera. È questa preghiera il mio Getsemani, è questa preghiera la mia croce, quella con la quale posso seguirti.

5 GUERCINO II° MISTERO – LA FLAGELLAZONE Mt 27,22.26 Pilato disse loro: <> Tutti risposero: !>> > Così rilasciò loro Barabba e, dopo aver fatto flagellare Gesù, lo consegnò perché fosse crocifisso.

6 III° MISTERO - LA CORONAZIONE DI SPINE Mt 27, CARAVAGGIO Toltegli le vesti, gli gettarono addosso un manto scarlatto e, intrecciata una corona di spine, gliela misero sul capo e gli posero una canna nella destra.

7 H. TERBRUGGHEN Pilato ti disse innocente; ma se ne lavò le mani, non voleva complicazioni. Io ti dico; Mio Dio ma troppe volte, non voglio complicazioni.

8 IV° MISTERO - LA SALITA AL CALVARIO Quando ebbero finito di beffeggiarlo, gli tolsero il manto e lo rivestirono delle sue vesti; quindi lo portarono via per crocifiggerlo. Mt 27,31

9 Su quella croce, cè il peccato del mondo. Signore, io conosco i miei peccati, e su quella Croce ci sono anchio con tutto quel mio tremendo peso, che rischia di far stramazzare perfino Dio. TIEPOLO

10 TINTORETT O Ma Tu Signore, continui a portarmi, Tu non mi scaraventi giù, Tu non mi cacci via. Tu, Mio Signore, Mio Dio.

11 V° MISTERO - LA MORTE SULLA CROCE Mt 27, 50 E Gesù, emesso un alto grido, spirò.

12 Con quel grido, non hai gridato al Padre per tutti noi, ma proprio per ciascuno di noi

13 e in quel momento Tu, hai pensato anche a me si, proprio a me, …… perfino a me,

14 SCORZELLI Tu, Mio Signore, Mio Dio.

15 a Don Mario Caccia musica: XERES OMBRA MAI FU di G. F. Haendel elaborazione di marcello abbondi


Scaricare ppt "Il SANTO ROSARIO I MISTERI DEL DOLORE DOLORE MICHELANGELO."

Presentazioni simili


Annunci Google