La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La formazione del personale docente Il quadro di sistema a cura di Caterina Manco D.S. I.C. Via XX Settembre - Monterotondo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La formazione del personale docente Il quadro di sistema a cura di Caterina Manco D.S. I.C. Via XX Settembre - Monterotondo."— Transcript della presentazione:

1 La formazione del personale docente Il quadro di sistema a cura di Caterina Manco D.S. I.C. Via XX Settembre - Monterotondo

2 La sperimentazione Si è innestata su realtà molto significative per le esperienze pregresse delle scuole coinvolte Utilizza la formazione come punto di forza –è un elemento di novità, molto qualificante –attraverso un processo ampio e complesso

3 La formazione 1 E un elemento di novità –in quanto funzionale allimplementazione dei processi di innovazione –e accompagna il lavoro delle scuole

4 La formazione 2 E un processo ampio e complesso –Per il numero dei docenti coinvolti (tutti i docenti della sperimentazione) –Per gli ambiti cui si rivolge (quadro di sistema, inglese e informatica) –Per il grande investimento di risorse umane finanziarie tecnologiche

5 La formazione 3 E un tratto qualificante della sperimentazione –per la logica innovativa che la supporta (e-learning integrato) –per le modalità di realizzazione (formazione in servizio allocata nelle scuole) –per i contenuti proposti (quadro normativo e nuove competenze per i docenti)

6 3.1 e-learning integrato Accesso alla piattaforma –vantaggi/difficoltà –ruolo del tutor/ ruolo del Dirigente Incontri in presenza –dibattito/confronto –condivisione dei materiali –ruolo del Dirigente/ruolo del tutor

7 3.2 formazione in servizio Affidata alle scuole (8 corsi nel Lazio) Rivolta a tutti i docenti, alcuni impegnati anche su più ambiti Come ricerca-azione che coinvolge nello steso percorso i docenti della scuola materna ed elementare

8 3.3 contenuti Sono collegati alla nuova professionalità dei docenti Supportano: –la differenziazione della funzione docente –lacquisizione di competenze tese allesercizio della tutorship –lacquisizione di nuove competenze didattiche –lacquisizione di competenze organizzative

9 Gli obiettivi Supportare i processi di innovazione Verificare la funzionalità del sistema (come una tra le condizioni di fattibilità della Riforma) Validare i percorsi formativi

10 I risultati attesi Conoscenza del contesto normativo Condivisione del percorso Produrre innovazione

11 Punti di forza Accesso agli stessi documenti Utilizzo dei Forum di discussione Condivisione del percorso –dentro le singole scuole –tra le scuole in rete, anche attraverso incontri regionali e nazionali Scambio di esperienze e di opinioni Monitoraggio delle attività

12 Punti di criticità in relazione allimpianto della Riforma Docente tutor o docente unico? Quale organico per la riforma? Quali spazi per la nuova didattica? Quali compensi per i docenti?

13 Punti di criticità in relazione al processo di formazione Produrre innovazione significa: –Imparare a confrontarsi con i colleghi manifestando il consenso ed esplicitando il dissenso in modo costruttivo –Rinunciare alle certezze faticosamente conquistate per costruire nuovi equilibri a livello professionale a livello personale a livello interpersonale

14 Punti di criticità in relazione alla nuova organizzazione Significa anche: –Riorganizzare i tempi e le modalità di lavoro –Diversificare ruoli e funzioni –Ridefinire la professionalità

15 Produrre innovazione richiede a tutti: dirigenti, docenti e personale ATA un grande investimento di energie: fisiche, mentali ed emotive


Scaricare ppt "La formazione del personale docente Il quadro di sistema a cura di Caterina Manco D.S. I.C. Via XX Settembre - Monterotondo."

Presentazioni simili


Annunci Google