La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Primo forum pubblico con la cittadinanza F a b r i a n o 14 _luglio_ 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Primo forum pubblico con la cittadinanza F a b r i a n o 14 _luglio_ 2006."— Transcript della presentazione:

1 primo forum pubblico con la cittadinanza F a b r i a n o 14 _luglio_ 2006

2 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Progetto urbano e Progettualità Specifiche Responsabile Prof. Pippo Ciorra Arch.Marco DAnnuntiis, Arch.Moira Valeri, dott.arch.Sara Camertoni, Sara Cipolletti

3 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Il lavoro di analisi e di investigazione progettuale dellarea tematica progetto urbano ha come campo di indagine tutta larea urbanizzata del territorio comunale di Fabriano e le sue relazioni con il paesaggio che la contiene e con le infrastrutture che la attraversano. Il nostro obiettivo consiste nellindividuare potenziali aree progetto di importanza strategica per la ridefinizione di quella rete dei luoghi pubblici ( e di uso pubblico) che hanno, insieme alle infrastrutture della mobilità urbana, il compito di tenere insieme il tessuto cittadino e lidentità urbana di Fabriano. Per svolgere questa indagine abbiamo ovviamente dovuto compiere un primo passo di lettura generale dellimpianto urbano e delle sue propaggini esterne. E quindi già possibile, allo stato delle cose, offrire una prima rappresentazione dinsieme del territorio e delle sue massime evidenze problematiche. Al momento si può dire che la nostra indagine riguarda un territorio composto da: un nucleo storico centrale esteso e sufficientemente integro Il centro storico di Fabriano, che si sviluppa in modo tangente al percorso storico della strada che collega lUmbria al mare, ha caratteri specifici e interessanti, dovuti soprattutto al suo rapporto con la complessa altimetria e morfologia del sito e con la presenza di emergenze e margini naturali molto forti. Inparticolare il torrente Giano e la valle profonda che separano il centro dalla zona della stazione rappresentano limiti forti e questioni urbane di particolarerilievo. Proprio questa conformazione rende evidenti i problemi di accessibilità, viabilità e parcheggi, aggravati da alcuni interventi operati in passato sulletto del torrente e su altre emergenze. unarea di espansione storica di matrice otto e novecentesca Come la maggior parte delle città di queste dimensioni il centro storico è in più direzioni completato da un tessuto edilizio di villini e piccole palazzine (in parte sostituito nella seconda metà del secolo scorso) che presenta soprattutto problemi di qualificazione dello spazio aperto, di accessibilità e di relazione con iservizi. una serie di aree di margine caratterizzate da infrastrutture urbane molto importanti La città ha un sistema di emergenze piuttosto chiaro, con forte riflesso sulla città, spesso costruite in modo da risolvere il problema posto dalla relazione tra i margini urbani e le emergenze morfologiche del sito: lospedale realizzato sul pendio della collina che scende verso la zona valliva del torrente, la stazioneposta come unico punto prospettico al di là della stessa valle, lIstituto Agrario che incombe sulla statale di fronte allaccesso principale al centro e i grandiedifici industriali legati alla carta e alla concia, generalmente collocati a segnare laccesso in città. una stratificazione spazio-temporale di zone industriali Fabriano rappresenta una specie di testo storico chiarissimo sulla successione dei rapporti tra linsediamento produttivo e la città. Le aree industriali si spostano progressivamente dallottocento a oggi, lasciando per ognuno di questi quartieri una serie di problemi e di squisiti cadaveri architettonici incredibilmenteancora aperti. La prima area industriale è a valle del centro, nellarea delle vecchie concerie, in parte ancora dismessa e in attesa di progetto. La seconda è a ovest del centro e coincide soprattutto con la cartiera. La più recente, in continuo spostamento (con relativa produzione di aree dismesse), è quella verso est, che peraltrooggi copre una superficie grande almeno quanto quella di tutto il resto della città. una serie di aree residenziali, spesso autonome rispetto alla struttura generale dellinsediamento. Lunica area con caratteri abbastanza chiari di periferia urbana è quella a est dellasse che collega il centro alla stazione ferroviaria, fatta di edificazione densa e piuttosto alta, caratterizzata dallo strano vuoto del campo sportivo, dove dovrà probabilmente concentrarsi qualsiasi programma di riqualificazione delquartiere. Le altre aree residenziali – come quella di Santa Maria - hanno un carattere chiaro di piccole comunità di fondazione, che cercano di risolvere alloro interno la domanda di servizi e che spesso trovano nella contiguità con le aree produttive la soluzione al problema dellaccessibilità ai contenitoricommerciali e ai servizi.

4 C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o SISTEMI URBANI culturale spazi pubblici produttivo commerciale primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o Strada di PRG Pedemontana

5 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o CRITICIT(T)A Università Centro Storico e Borgo Parcheggio Viale Moccia Area Cartiere Santa Maria Campo sportivo vecchio ex-mattatoio, Agip e stazione Strada di PRG Pedemontana Parco urbano e territoriale

6 Santa Maria ex-Conce / ex-Angeloni Area vecchie cartiere C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o AREE INDUSTRIALI STRATEGICHE ex-mattatoio

7 Dismissione Riqualificazione Rifunzionalizzazione primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Area industriale Santa Maria AREE INDUSTRIALI STRATEGICHE

8 Dismissione Riqualificazione Rifunzionalizzazione primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o ex-mattatoio (area stazione FF.SS) AREE INDUSTRIALI STRATEGICHE

9 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o ex-Conce / ex-Angeloni Riqualificazione spazi aperti Rapporto con il verde Aree interstiziali Accessibilità AREE INDUSTRIALI STRATEGICHE

10 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Area industriale vecchie cartiere Riqualificazione vuoti e pieni Rifunzionalizzazione Rapporto con il verde Spazi pubblici Accessibilità AREE INDUSTRIALI STRATEGICHE

11 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Campo sportivo vecchio Piazza Bassa Parcheggio viale Moccia Orti urbani (area Ponte della Canizza) VUOTI URBANI Università Parco urbano e territoriale

12 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Campo sportivo vecchio Vuoto urbano in attesa di riqualificazione Spazi pubblici Verde Accessibilità VUOTI URBANI

13 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Parco urbano Rapporto con il torrente Giano Verde urbano Servizi Spazi pubblici Parcheggi Accessibilità VUOTI URBANI

14 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Piazza bassa e Area ponte della Canizza Spazi pubblici Accessibilità Servizi Parcheggi Rapporto con il verde Rapporto con il torrente Giano VUOTI URBANI

15 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Parcheggio viale Moccia Rapporto con il verde Accessibilità pedonale Opportunità Relazione con il centro storico VUOTI URBANI

16 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Riqualificazione pieni e vuoti Rapporto con il verde Ampliamento servizi annessi alluniversità Parcheggi Università VUOTI URBANI

17 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o Edifici-opportunità nel tessuto storico ex-Angeloni 2 via Gentile da Fabriano (presso S.Onofrio) 3 piazza Bassa 4 Palazzo del Podestà 5 Palazzo del Comune 6 S.Francesco 7 S.Filippo 8 Madonna del Buon Gesù 9 S. Benedetto

18 primo forum pubblico con la cittadinanza 1 4 L u g l i o C o m u n e d i F a b r i a n o L e V o c a z i o n i d e l T e r r i t o r i o


Scaricare ppt "Primo forum pubblico con la cittadinanza F a b r i a n o 14 _luglio_ 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google