La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SIBA Days 2009 – II Edizione MetaSearch, lo strumento per il discovery e il delivery delle risorse bibliografiche e documentarie Walter Stefano Coordinamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SIBA Days 2009 – II Edizione MetaSearch, lo strumento per il discovery e il delivery delle risorse bibliografiche e documentarie Walter Stefano Coordinamento."— Transcript della presentazione:

1 SIBA Days 2009 – II Edizione MetaSearch, lo strumento per il discovery e il delivery delle risorse bibliografiche e documentarie Walter Stefano Coordinamento SIBA Università del Salento

2 MetaSearch è lo strumento che il SIBA ha predisposto per offrire agli utenti dell'Università del Salento un ambiente omogeneo e coerente attraverso il quale fare il discovery delle informazioni e ottenere il delivery dei materiali citati in esse.

3 MetaSearch è costituito da due potenti software: un meta-motore di ricerca e un link resolver basato sullo standard OpenURL.

4 MetaSearch rappresenta un modo radicalmente nuovo di concepire la ricerca e il recupero delle risorse bibliografiche e documentarie, il discovery e il delivery delle informazioni.

5 Che cosè ? Discovery delle risorse ed accesso Metaricerca Personalizzazione Fornitura di servizi di tipo context-sensitive grazie a

6 Unico punto di accesso alle risorse dellUniversità Unica interfaccia di ricerca Ricerca simultanea su molteplici risorse eterogenee Deduplicazione dei risultati Navigazione trasparente attraverso le varie risorse Servizi di linking estesi ed appropriati Personalizzazione (ambiente e branding) Gestione dei materiali didattici e interazione con ambienti di e-learning Integrazione risorse locali (archivi locali, e-prints)

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18 Il knowledgeBase di Risorse: –di tipo Search & View (risultati delle ricerche visibili nell'ambiente di ) –di tipo Search & Link (la ricerca viene eseguita in ma i risultati sono visibili nell'interfaccia nativa della risorsa)

19 Servizio di linking OpenURL Meccanismo di trasporto in grado di inviare metadati dalla risorsa che lutente sta consultando al link server dellIstituzione. Consente allIstituzione di decidere e definire quali sono i link corretti ed appropriati per i propri utenti

20 Link Server Accetta lOpenURL come input dalla risorsa informativa che lutente sta consultando (risorsa sorgente o source) Restituisce i links alle risorse e ai servizi (targets) appropriati in modo dinamico Analizza il contenuto dellOpenURL Valuta i servizi appropriati in base ai Metadati ricevuti

21 Qualunque risorsa/servizio disponibile nel web può essere sorgente di se abilitata per lOpenURL Qualunque risorsa/servizio disponibile nel web può essere target di La qualità/profondità del link dipende dalla disponibilità di sintassi di ricerca o di link-to definite dal target I sorgenti e i target di

22 Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca esperta (interfaccia nativa) Tre possibili livelli di ricerca: Tre modalità di ricerca in

23 Due ambienti di ricerca in Ricerca Tematica: ambiente di ricerca per utenti inesperti Liste di risorse predefinite, create dal SIBA insieme ad alcuni bibliotecari, per ogni gruppo di utenti Una lista unica dei risultati, consolidata e deduplicata Ambiente di ricerca chiaro, semplice, con funzionalità limitate alle esigenze/aspettative di utenti non esperti Possibilità di transizione allambiente Ricerca Libera

24 Ricerca Libera: ambiente di ricerca per utenti esperti –Controllo totale sulla selezione delle risorse –Liste di risultati individuali per risorsa, oltre che disponibilità di una lista unica consolidata e deduplicata Altre opzioni quali: –Affinamento della strategia di ricerca –Salvataggio della strategia Due ambienti di ricerca in

25

26 byzantine crypt

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48 boero 2001

49

50

51

52

53

54 gene

55

56

57

58

59 wstefano *******

60

61

62

63

64

65

66

67

68

69

70

71

72

73

74

75

76 sempi

77 Clusters Facets

78 Che cosè il Cluster? Raggruppamento automatico dei risultati di ricerca Basato sulle similitudini (analisi del testo) Evidenzia le relazioni fra i risultati Non richiede pre-processing o intervento umano Le etichette dei Cluster vengono create dalle parole o frasi contenute in ogni risultato di ricerca

79 Cosa sono i Facets? Risultati raggruppati in base a parametri predefiniti I Facets di : data, autore, titolo di rivista, database, soggetti Ogni record viene ordinato in base a specifici campi MARC Ogni record può apparire in molteplici Facets

80

81

82

83

84

85

86

87

88

89

90 Autore Sempi

91 xxxxxx

92

93

94

95

96

97 Quickset personale

98

99

100

101 italian lagoons

102

103

104

105

106

107

108

109

110 Italian lagoons 2

111

112 LX-Server di Gli utenti vogliono trovare linformazione quando ne hanno bisogno e vogliono ottenere i materiali di loro interesse, ovunque essi siano La metaricerca non è limitata allambiente di Con lX-Server è possibile incorporare le funzionalità di metaricerca di allinterno di altre applicazioni Pagine web della biblioteca e portali istituzionali CMS

113

114 caratteristica Eulero-Poincarè

115

116

117 SIBA Days 2009 – II Edizione MetaSearch, lo strumento per il discovery e il delivery delle risorse bibliografiche e documentarie Walter Stefano Coordinamento SIBA Università del Salento GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "SIBA Days 2009 – II Edizione MetaSearch, lo strumento per il discovery e il delivery delle risorse bibliografiche e documentarie Walter Stefano Coordinamento."

Presentazioni simili


Annunci Google