La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Università degli Studi di Parma Intelligenza Artificiale Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Università degli Studi di Parma Intelligenza Artificiale Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento."— Transcript della presentazione:

1 Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Università degli Studi di Parma Intelligenza Artificiale Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento (Parte 2) Agostino Poggi Stefano Cagnoni

2 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 2 Reti Semantiche  Le reti semantiche rappresentano la conoscenza attraverso una struttura a grafo (detta rete):  I nodi rappresentano dei concetti.  Gli archi rappresentano relazioni tra concetti o proprietà dei concetti stessi. Mammifero Cervello Pee-Wee-ReeseBluBrooklyn-Dodgers isa magliasquadra esemplare-di Uomo appartiene

3 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 3 Reti Semantiche  Le reti semantiche sono un modo naturale per rappresentare relazioni binarie.  Una relazione di cardinalità maggiore di due può essere rappresentata da una rete semantica a più archi. G 23Partita Brooklyn-Dodgers punteggio Cubs squadra-ospite isa squadra-di-casa

4 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 4 Reti Semantiche  Un modo per cercare le relazioni tra i concetti di una rete è quello di vedere dove le attivazioni si incontrano (ricerca dell’intersezione). Mammifero Pee-Wee-Reese isa esemplare-di Uomo Cane Buck isa esemplare-di

5 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 5  Le reti semantiche rappresentano un formalismo adatto per modellare conoscenze gerarchiche.  Che differenza c’è tra le due reti? Gestione delle Gerarchie Animali Mammiferi Elefanti isa Animali Mammiferi Elefanti isa

6 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 6  La rappresentazione di conoscenze valide per default, mentre costituisce un problema difficile per i formalismi logici, è un problema facilmente risolvibile con le reti semantiche.  La gestione delle eccezioni è semplice e consiste nel memorizzarle nei nodi a cui si riferiscono e nel fermare la ricerca appena si trova un valore. Gestione dei Valori per Default Mammiferi Elefanti isa Ornitorinco isa ovipara vivipara riproduzione

7 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 7  La gestione diventa difficile con l’eredità multipla.  Secondo il metodo precedente Nixon è allo stesso tempo pacifista e non pacifista.  Esistono altri metodi:  ricerca in profondità avvantaggia i primi percorsi;  ricerca in ampiezza avvantaggia i percorsi più corti. Gestione dell’Eredità Multipla Nixon isa repubblicano quacchero isa pacifista non_pacifistafalco isaconvinzione_politica

8 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 8 Vantaggi delle Reti Semantiche  I principali vantaggi delle reti semantiche sono:  Risultano relativamente facili da comprendere per le persone.  Sono piuttosto efficienti da elaborare per i calcolatori.  Sono sufficientemente potenti per poter rappresentare idee e concetti anche complessi.  Possono essere estese per rappresentare concetti modali e temporali che non possono essere rappresentati con una logica standard.

9 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 9 Limiti delle Reti Semantiche  I principali limiti delle reti semantiche sono:  Sono poco espressive, quindi occorrono delle reti semantiche di una certa grandezza e complessità spesso anche per rappresentare concetti abbastanza semplici.  Non hanno una semantica formale, cioè non esiste un insieme di convenzioni universalmente accettato su ciò che una rete rappresenta.  Tuttavia, le reti semantiche sono state estese ottenendo dei modelli e linguaggi, ad esempio, KL-ONE (Brachman, 1985), con una precisa semantica formale.

10 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 10 Frame  L’idea del frame (Minsky, 1975) trae l’origine dall’osservazione che le persone usano un insieme strutturato di conoscenze derivate da esperienze precedenti per interpretare le diverse situazioni che si trovano a dover affrontare.  Di fronte ad una nuova situazione, una persona non parte da zero.  Al contrario, questa recupera dalla memoria una rappresentazione generale che si può adattare alla situazione e la raffina e modifica per render conto dei dettagli della situazione corrente.

11 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 11 Frame  Un frame è una collezione di attributi (i cosiddetti slot) e di valori loro associati che descrivono una qualche entità del mondo.  I frame come le reti semantiche si basano sull’eredità e sui valori di default.  I frame sono delle strutture dichiarative che però possono inglobare una parte procedurale per gestire i valori associati ai propri attributi.

12 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 12 Frame  Uno slot può essere:  un member slot: viene usato quando il frame è una classe e descrive una proprietà che vale per tutti gli elementi della classe.  un own slot descrive una proprietà del frame specifico.  Ogni slot viene descritto per mezzo di un insieme prefissato di "sfaccettature" (facet).  Ereditarietà, indica se il valore è ereditato e come  Valore  Default, valore di default  If-needed, metodo per calcolare il valore dello slot (è alternativo a Valore) ……

13 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 13 Frame isa if-needed età = anni(Anno nascita) Default: italiana

14 Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento 14 Vantaggi e Limiti dei Frame  I principali vantaggi dei frame sono:  Permettono delle rappresentazioni compatte anche per concetti complessi.  Sono piuttosto efficienti da elaborare per i calcolatori.  I principali limiti dei frame sono:  Non hanno una semantica formale, cioè non esiste un insieme di convenzioni universalmente accettato su ciò che un frame rappresenta.  Tuttavia, combinando i frame con la logica si sono ottenuti dei sistemi ibridi, ad esempio, FRAIL (Charniak, 1983) e KRYPTON (Brachman et al., 1993), che coniugano l’espressività di un linguaggio ad alto livello con il rigore della logica.


Scaricare ppt "Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Università degli Studi di Parma Intelligenza Artificiale Rappresentazione della Conoscenza e Ragionamento."

Presentazioni simili


Annunci Google