La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Provincia di Genova La Provincia di Genova per l Open Source Convegno Il software Open Source nelle banche e nella Pubblica Amministrazione 18 novembre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Provincia di Genova La Provincia di Genova per l Open Source Convegno Il software Open Source nelle banche e nella Pubblica Amministrazione 18 novembre."— Transcript della presentazione:

1 Provincia di Genova La Provincia di Genova per l Open Source Convegno Il software Open Source nelle banche e nella Pubblica Amministrazione 18 novembre 2004 Mauro Solari Assessore all'innovazione e alla semplificazione amministrativa

2 Open Source: le ragioni di una scelta Non obbligo per i cittadini all'acquisto di software proprietari per all'accesso ai servizi di E-government Riuso libero nella P.A. dei prodotti software sostegno all'apertura del mercato (rottura dei monopoli) sviluppo concorrenza (interoperabilità) sviluppo delle PMI locali risparmi per la P.A. nel medio periodo

3 Quali progetti ? La scelta verso l'Open source si è concretizzata con l'adesione a due progetti: ICTE-PAN COSPA

4 ICTE-PAN Methodologies and Tools for Building Intelligent Collaboration and Transaction Environments in Public Administration Network

5 Finalità del Progetto Creare un ambiente collaborativo ed integrato per la gestione del G2G nelle Pubbliche Amministrazioni attraverso la reingegnerizzazione, ottimizzazione ed automazione di processi esistenti.

6 PROGETTO EUROPEO Sviluppato nellambito delle azioni IST - Information Society Technologies del V° Programma Quadro Europeo. Partners: European Dynamics (GRECIA): capofila Aegean University Dipartimento dei Sistemi di informazione e partecipazione (GRECIA) Ministero dellAmbiente della Bassa Sassonia (GERMANIA) Istituto nazionale di ricerca ambientale dipendente del Ministero dellAmbiente e dellEnergia (DANIMARCA) TXT e-Solutions S.p.A. (ITALIA) Provincia di Genova (ITALIA)

7 ICTE-PAN: Il progetto prevede un ambiente collaborativo ed integrato che comprende un generatore dinamico di workflow (DMG) ed una piattaforma completamente parametrizzabile (MERMIG) in grado di offrire unampia gamma di strumenti sincroni e asincroni al servizio delle PA. La completa gestione via WEB consente sia lintegrazione e la partecipazione ai rispettivi processi delle PA sia la trasparenza delle azioni verso i cittadini. UN SOFTWARE INTEGRATO

8 ICTE-PAN: UN SOFTWARE INTEGRATO

9 Dynamic Model Generator DMG permette di disegnare in maniera semplice processi di lavoro, anche complessi, e di esportarli nel formato XPDL (XML standard per la definizione di Workflow Processes)

10 Es. DMG: Caso Pilota ProvGe

11 ICTE-PAN: PIATTAFORMA COLLABORATIVA

12 Funzionalità di MERMIG Workflow:gestisce i flussi di lavoro creati con il DMG Document Manager: organizza e gestisce un archivio strutturato di documenti di diverso formato e dimensione con possibilità di mantenere la versione storica e linguistica Web Manager: rende disponibile unarea di lavoro per la creazione e la pubblicazione di un mini sito Web relativo al Workgroup. Group Manager: gestisce gli accessi ai diversi Workgroup Calendar: gestisce gli eventi temporali e le agende dei diversi attori gestisce linvio di messaggi tramite un Server Pop3 interno Forum:gestisce i forum allinterno del Workgroup prevedendo anche la presenza di moderatori Search:consente la ricerca (semplice ed avanzata) di documenti o informazioni Help:fornisce informazioni in modo strutturato sulle diverse funzionalità della piattaforma.

13 Situazione del progetto nella Provincia di Genova Installato MERMIG presso la Provincia Iniziata la sperimentazione sui processi dell'ufficio Gare e Contratti

14

15 Data di chiusura del progetto: Febbraio 2005


Scaricare ppt "Provincia di Genova La Provincia di Genova per l Open Source Convegno Il software Open Source nelle banche e nella Pubblica Amministrazione 18 novembre."

Presentazioni simili


Annunci Google