La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il computer ragiona? Problemi e algoritmi. Paola Pianegonda2 Cosè un problema? Problema è qualsiasi situazione della quale non conosciamo la soluzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il computer ragiona? Problemi e algoritmi. Paola Pianegonda2 Cosè un problema? Problema è qualsiasi situazione della quale non conosciamo la soluzione."— Transcript della presentazione:

1 Il computer ragiona? Problemi e algoritmi

2 Paola Pianegonda2 Cosè un problema? Problema è qualsiasi situazione della quale non conosciamo la soluzione Problema è qualsiasi situazione della quale non conosciamo la soluzione Abbiamo un problema quando ci poniamo un obiettivo da raggiungere e perciò dobbiamo trovare una strategia Abbiamo un problema quando ci poniamo un obiettivo da raggiungere e perciò dobbiamo trovare una strategia Per risolvere il problema individuiamo una sequenza di istruzioni elementari che, partendo da ciò che conosciamo, arrivi a dare la soluzione Per risolvere il problema individuiamo una sequenza di istruzioni elementari che, partendo da ciò che conosciamo, arrivi a dare la soluzione

3 Paola Pianegonda3 Dati in ingresso Elaborazione Dati in uscita SCHEMA

4 Che problemi? Problemi!

5 Paola Pianegonda5 Problemi di ricerca di informazioni Trovare lindirizzo di una persona Trovare lindirizzo di una persona Stabilire se un numero è il più grande/piccolo di una sequenza data Stabilire se un numero è il più grande/piccolo di una sequenza data Stabilire se una parola segue alfabeticamente unaltra Stabilire se una parola segue alfabeticamente unaltra

6 Paola Pianegonda6 Problemi di elaborazione dei dati Calcolare quanto si è speso per acquistare un certo numero di prodotti Calcolare quanto si è speso per acquistare un certo numero di prodotti Trovare il perimetro di una figura geometrica Trovare il perimetro di una figura geometrica Calcolare il totale di una fattura Calcolare il totale di una fattura ……… ………

7 Paola Pianegonda7 Problemi di decisione Per andare a scuola è più comodo il motorino o lautobus? Per andare a scuola è più comodo il motorino o lautobus? È più interessante lofferta telefonica della Vodafone o quella di Tim? È più interessante lofferta telefonica della Vodafone o quella di Tim? Quale banca ha tassi di interesse più ragionevoli? Quale banca ha tassi di interesse più ragionevoli? Conviene il mutuo a tasso fisso o variabile? Conviene il mutuo a tasso fisso o variabile?

8 Paola Pianegonda8 Risolvere un problema Capire il testo Capire il testo Individuare e distinguere ciò che è noto da ciò che è NON lo è Individuare e distinguere ciò che è noto da ciò che è NON lo è Costruire un modello risolutivo Costruire un modello risolutivo Costruire e spiegare il procedimento Costruire e spiegare il procedimento Eseguire le operazioni stabilite nel procedimento nellordine in cui si presentano Eseguire le operazioni stabilite nel procedimento nellordine in cui si presentano Verificare che i risultati ottenuti corrispondano alla soluzione cercata Verificare che i risultati ottenuti corrispondano alla soluzione cercata Problema Verifica Esecuzione Algoritmo Modello Interpretazione

9 Paola Pianegonda9 Algoritmo Un algoritmo è una che porta alla soluzione di tutti i problemi dello stesso tipo. sequenza finita di operazioni elementari

10 Paola Pianegonda10 Linguaggio di progetto È il linguaggio utilizzato per la costruzione degli algoritmi È necessario che esso sia non ambiguo e universale Per questo utilizza sia il linguaggio matematico che la lingua inglese

11 Paola Pianegonda11 Struttura Il linguaggio di progetto prevede la suddivisione dellalgoritmo in 3 parti: RIGA DI INTESTAZIONE RIGA DI INTESTAZIONE SEZIONE DICHIARATIVA SEZIONE DICHIARATIVA SEZIONE ESECUTIVA SEZIONE ESECUTIVA Nome dellalgoritmo Dichiarazione delle variabili e delle costanti utilizzate Procedimento risolutivo

12 Paola Pianegonda12 Flow chart È uno dei metodi più usati per la rappresentazione grafica degli algoritmi Si rappresenta con un insieme di figure geometriche collegate da frecce F V

13 Paola Pianegonda13 Inizio La prima forma geometrica è unELLISSE che serve ad indicare lINIZIO del flow chart. Essa ha una sola freccia in uscita Inizio

14 Paola Pianegonda14 Dati di input I dati di input sono i dati CONOSCIUTI del problema, quelli che vengono elaborati per arrivare alla soluzione. La forma geometrica utilizzata è il PARALLELOGRAMMA che presenta DUE frecce, una in ingresso e laltra in uscita Dati di input

15 Paola Pianegonda15 Operazioni La forma geometrica usata per le operazioni da svolgere sui dati è il RETTANGOLO. Anchesso ha DUE frecce, una in ingresso e laltra in uscita Operazioni

16 Paola Pianegonda16 Condizione Quando si deve fare una SCELTA tra due o più possibilità si usa il ROMBO. Esso ha almeno TRE frecce, una in ingresso e due in uscita; di quelle in uscita una viene seguita se la condizione posta risulta vera, laltra se risulta falsa. Vero o falso ? VF

17 Paola Pianegonda17 Dati di output I dati di output sono quelli che si vogliono conoscere e sono pertanto il risultato dellelaborazione La forma geometrica utilizzata è il PARALLELOGRAMMA che presenta DUE frecce, una in ingresso e laltra in uscita Dati di output

18 Paola Pianegonda18 Fine Lultima forma è unELLISSE che serve ad indicare la FINE del flow chart. Essa ha una sola freccia in ingresso Fine

19 Paola Pianegonda19 Quale chiave? Come si può trovare, in un mazzo di chiavi, quella che apre la porta?

20 Paola Pianegonda20 Provate a trovare altre soluzioni … FINE inizio Prendi una chiave Inserisci la chiave nella serratura La porta si apre? fine Nessuna chiave apre la porta V V Togli la chiave dal mazzo F Le chiavi sono finite? F


Scaricare ppt "Il computer ragiona? Problemi e algoritmi. Paola Pianegonda2 Cosè un problema? Problema è qualsiasi situazione della quale non conosciamo la soluzione."

Presentazioni simili


Annunci Google