La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli italiani e il marketing di relazione: promozioni, direct marketing, digital marketing UNA RICERCA QUANTITATIVA SVOLTA DA ASTRA RICERCHE PER ASSOCOMUNICAZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli italiani e il marketing di relazione: promozioni, direct marketing, digital marketing UNA RICERCA QUANTITATIVA SVOLTA DA ASTRA RICERCHE PER ASSOCOMUNICAZIONE."— Transcript della presentazione:

1 Gli italiani e il marketing di relazione: promozioni, direct marketing, digital marketing UNA RICERCA QUANTITATIVA SVOLTA DA ASTRA RICERCHE PER ASSOCOMUNICAZIONE (ottobre 2006)

2 Questa ricerca COMMISSIONATA AD ASTRA RICERCHE DA ASSOCOMUNICA- ZIONE NEL GIUGNO 2006 REALIZZATA TRA IL 12 E IL 25 SETTEMBRE 2006 TRAMITE 2030 INTERVISTE FACE TO FACE SOMMINISTRATE CON IL METODO C.A.P.I. (COMPUTER AIDED PERSONAL INTERVIEWING) A UN CAMPIONE RAPPRESENTATIVO DEI RESIDENTI IN ITALIA DAI 15 ANNI IN SU (ESCLUSI I NON RESIDENTI E I MEMBRI DELLE CONVIVENZE: OSPEDALI, OSPIZI, CONVITTI, CARCERI, CASERME, CONVENTI, ECC.), PARI A CIRCA INDIVIDUI

3 Le attività di direct marketing a cui hanno reagito A quali delle seguente attività di comunicazione Lei ha reagito nellultimo anno, per esempio chiedendo informazioni, ordinando/acquistando prodotti/servizi? [base: conoscitori di almeno una attività di comunicazione = ultra14enni = il 90.5% del campione]

4 Le attività di direct marketing a cui hanno reagito

5

6

7

8

9

10 Pubblicità, depliants distribuiti nelle caselle postali (media = 22%) DONNE 25% 35-44ENNI 25% ENNI 25% NEO-NORDOVEST 30% MILA ABITANTI 28% LAUREATI 26% CASALINGHE 28% + IMPIEGATI/QUADRI/DOCENTI 26% RESPONSABILI DEGLI ACQUISTI 25% Accentuazioni Positive

11 Pubblicità, depliants, lettere inviati per posta allintervistato o ai suoi familiari (media = 21%) 35-44ENNI 25% TRIVENETO 28% + CENTRO ALTO 25% MILA ABITANTI 26% MILA 24% LAUREATI 26% CLASSE SUPERIORE/MEDIO-SUPERIORE 25% CASALINGHE 26% + SALARIATI 26% IN FAMIGLIE CON 4 O PIÙ COMPONENTI 25% ACCEDENTI A INTERNET 25% ELI MEDIA 26% + ALTA 25% Accentuazioni Positive

12 Cataloghi inviati per posta allintervistato o ai suoi familiari (media = 13%) 35-44ENNI 17% ENNI 16% NEO-NORDOVEST 17% + CENTRO ALTO 16% MILA ABITANTI 17% LAUREATI 18% IMPIEGATI/QUADRI/DOCENTI 17% + SALARIATI 16% IN FAMIGLIE CON 4 O PIÙ COMPONENTI 16% ACCEDENTI A INTERNET 16% ELI MEDIA 16% Accentuazioni Positive

13 Cataloghi distribuiti nelle caselle postali (media = 10%) 25-34ENNI 14% ENNI 13% NEO-NORDOVEST 18% MILA ABITANTI 15% LAUREATI 14% SALARIATI 14% + IMPIEGATI/QUADRI/DOCENTI 13% ACCEDENTI A INTERNET 13% ELI MEDIA 14% Accentuazioni Positive

14 Numero verde (media = 7%) 45-54ENNI 9% NEO-NORDOVEST 9% >250MILA ABITANTI 9% LAUREATI 13% IMPIEGATI/QUADRI/DOCENTI 9% + STUDENTI 9% ACCEDENTI A INTERNET 10% ELI MEDIA 10% Accentuazioni Positive

15 Telefonate sul telefono fisso che propongono la fornitura di informazioni o l'acquisto di prodotti/servizi (media = 3%) 35-44ENNI 4% NEO-NORDOVEST 5% 10-30MILA ABITANTI 5% CASALINGHE 5% + CETI UP 5% IN FAMIGLIE CON 4 O PIÙ COMPONENTI 5% Accentuazioni Positive

16 Invio di sms o mms che propongono la fornitura di informazioni o l'acquisto di prodotti/servizi (media = 2%) 15-24ENNI 9% NEO-SUD 3% + CENTRO ALTO 3% <10MILA ABITANTI 3% LAUREATI 4% STUDENTI 8% IN FAMIGLIE CON 4 O PIÙ COMPONENTI 3% ACCEDENTI A INTERNET 3% ELI ALTA 3% Accentuazioni Positive

17 Richiesta con scopo commerciale/pubblicitario inviata tramite telefono/cellulare/sms/posta/Internet, volta a far segnalare o a contattare altre persone interessate (media = 2%) 15-24ENNI 4% ENNI 3% NEO-NORDOVEST 3% + CENTRO ALTO 3% 10-30MILA ABITANTI 3% LAUREATI 3% STUDENTI 3% + IMPIEGATI/QUADRI/DOCENTI 3% ACCEDENTI A INTERNET 3% Accentuazioni Positive

18 Telefonate sul cellulare che propongono la fornitura di informazioni o l'acquisto di prodotti/servizi (media = 1%) 15-24ENNI 2% NEO-NORDOVEST 2% 10-30MILA ABITANTI 2% STUDENTI 2% + IMPIEGATI/QUADRI/DOCENTI 2% Accentuazioni Positive

19 Nessuna delle attività proposte (media = 54%) UOMINI 59% >74ENNI 77% ENNI 63% TRIVENETO 63% + CENTRO BASSO 62% ELEMENTARI/NESSUN TITOLO 70% CLASSE MEDIO-INFERIORE/INFERIORE 58% PENSIONATI 64% + CETI UP 61% + LAVORATORI AUTONOMI 60% NON RESPONSABILI DEGLI ACQUISTI 58% SINGLES 65% ELI BASSA 59% Accentuazioni Positive

20 Le attività di direct marketing a cui hanno reagito (media = 0.9) 15-24ENNI ENNI 1.0 NEO-NORDOVEST MILA ABITANTI 1.1 LAUREATI 1.2 IMPIEGATI CASALINGHE 1.0 ACCEDENTI A INTERNET 1.0 ELI MEDIA 1.1 >74ENNI ENNI 0.6 CENTRO BASSO TRIVENETO 0.7 >100MILA ABITANTI 0.7 ELEMENTARI/ NESSUN TITOLO 0.5 CLASSE MEDIO-INF/INF 0.7 PENSIONATI LAVORATORI AUTONOMI 0.7 SINGLES 0.6 ELI BASSA 0.7

21 Il numero di attività di direct marketing a cui hanno reagito

22 La propensione a fornire informazioni personali Parliamo ora delle informazioni personali che spesso vengono richieste alle persone da chi fornisce informazioni su prodotti/servizi o li vende. Quali delle seguenti informazioni Lei è disposto a fornire senza difficoltà? E quali, invece, Lei è disposto a fornire solo ad aziende/organizzazioni di cui si fida pienamente? [base: totale campione = ultra14enni]

23 La propensione a fornire informazioni personali

24

25

26

27 Astra srl via Abbondio Sangiorgio Milano Tel Fax


Scaricare ppt "Gli italiani e il marketing di relazione: promozioni, direct marketing, digital marketing UNA RICERCA QUANTITATIVA SVOLTA DA ASTRA RICERCHE PER ASSOCOMUNICAZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google