La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come cambia la Scuola Secondaria di 2° Grado (prof.ssa Flavia De Vincenzi) 2009/2010 - Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come cambia la Scuola Secondaria di 2° Grado (prof.ssa Flavia De Vincenzi) 2009/2010 - Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS."— Transcript della presentazione:

1 Come cambia la Scuola Secondaria di 2° Grado (prof.ssa Flavia De Vincenzi) 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei

2 LUCI e … / Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei

3 ….. OMBRE 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei

4 UNA RIFORMA ATTESA 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei BERLINGUER L. 10 dicembre 97 n.425 MORATTI L. 28 marzo 2003 n.53 FIORONI Decreto Bersani 2006 GELMINI

5 SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE SISTEMA EDUCATIVO DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE ISTITUTI TECNICI LICEI ISTITUTI PROFESSIONALI Riduzione materie Caratteristiche comuni Riduzione indirizzi Riduzione orari

6 ATTORI DELLA SCUOLA DELLINNOVAZIONE 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei I giovani protagonisti del proprio futuro curiosità coinvolgimento socialità apertura mentale

7 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei ATTORI DELLA SCUOLA DELLINNOVAZIONE I giovani protagonisti del proprio futuro impersonale astratto struttura rigida lezioni sequenziali

8 ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei 55% iscrizioni scuole superiori

9 IDENTITA DEL SISTEMA DEI LICEI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà finalizzata ad un atteggiamento creativo progettuale e critico di fronte ai problemi per proseguire gli studi, inserirsi nella vita sociale o nel mondo del lavoro.

10 ARTICOLAZIONE DEL SISTEMA DEI LICEI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei ARTISTICO ( arti figurative-architettura, design,ambiente,audiovisivo,multimedia, scenografia) CLASSICO LINGUISTICO SCIENTIFICO MUSICALE E COREUTICO SCIENZE UMANE ( sezione e opzione Economico-giuridico)

11 I PERCORSI DEI LICEI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei Apprendimenti declinati in CONOSCENZE, ABILITA, COMPETENZE, in relazione alle raccomandazioni del Parlamento Europeo sulla costituzione del Quadro Europeo delle qualifiche per lapprendimento permanente (EQF)

12 IDENTITA DEGLI ISTITUTI TECNICI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei Solida base culturale a carattere scientifico e tecnologico costruita attraverso lo studio, lapprofondimento di linguaggi e metodologie Istruzione correlata alla innovazione e allo sviluppo delle tecnologie

13 ARTICOLAZIONE DEGLI ISTITUTI TECNICI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei a)AMMINISTRAZIONE, FINANZA, MARKETING b)TURISMO SETTORE ECONOMICO CON INDIRIZZI

14 ARTICOLAZIONE DEGLI ISTITUTI TECNICI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei a)MECCANICA, MECCATRONICA ed ENERGIA b)TRASPORTI e LOGISTICA c)ELETTRONICA ed ELETTROTECNICA d)INFORMATICA e TELECOMUNICAZIONI e)GRAFICA E COMUNICAZIONI f)CHIMICA, MATERIALI e BIOTECNOLOGIE g)TESSILE, ABBIGLIAMENTO e MODA h)AGRARIA e AGROINDUSTRIA i)COSTRUZIONI, AMBIENTE e TERRITORIO SETTORE TECNOLOGICO

15 I PERCORSI DEGLI ISTITUTI TECNICI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei Apprendimenti declinati in COMPETENZE, ABILITA e CONOSCENZE, in relazione alle raccomandazioni del Parlamento Europeo sulla costituzione del Quadro Europeo delle qualifiche per lapprendimento permanente (EQF)

16 IDENTITA DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei Solida base di istruzione generale e tecnico-professionale Sviluppo di saperi e competenze, in dimensione operativa Risposta alle esigenze formative del settore produttivo di riferimento

17 ARTICOLAZIONE DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei a)SERVIZI PER LAGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE b)SERVIZI PER LA MANUTENZIONE E LASSISTENZA TECNICA c)SERVIZI SOCIO-SANITARI d)SERVIZI PER LENOGASTRONOMIA E LOSPITALITA ALBERGHIERA e)SERVIZI COMMERCIALI SETTORE DEI SERVIZI

18 ARTICOLAZIONE DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI SETTORE DEI SERVIZI a)SERVIZI PER LAGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE b)SERVIZI PER LA MANUTENZIONE E LASSISTENZA TECNICA c)SERVIZI SOCIO-SANITARI d)SERVIZI PER LENOGASTRONOMIA E LOSPITALITA ALBERGHIERA e)SERVIZI COMMERCIALI SETTORE PER LINDUSTRIA E LARTIGIANTO

19 I PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI 2009/ Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS Galilei Apprendimenti declinati in COMPETENZE, ABILITA e CONOSCENZE, in relazione alle raccomandazioni del Parlamento Europeo sulla costituzione del Quadro Europeo delle qualifiche per lapprendimento permanente (EQF)

20 ….. OMBRE a)MANCATA EQUIVALENZA TRA I PERCORSI DEI LICEI E QUELLI DEGLI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI b)USCITA DALLE SCUOLE A 19 ANNI ANZICHE A 18 COME NELLA UE c)ACCORDO TRA STATO E REGIONI d)LE NUOVE AREE DISCIPLINARI NON CORRISPONDONO ALLE CLASSI DI CONCORSO ESISTENTI

21 ….. OMBRE e)INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE f)APPLICAZIONE DELLA RIFORMA ALLE PRIME E SECONDE CLASSI g)MANCANZA DELLUFFICIO TECNICO IN TUTTI GLI INDIRIZZI DEGLI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI h)FLESSIBILITA ORARIA

22 LABORATORI 1.DALLA DOTAZIONE DI LABORATORIO ALLIDEA DELLA SCUOLA STESSA COME LABORATORIO 2.ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI COME LABORATORI DEL SAPERE SCIENTIFICO E TECNOLOGICO 3.RAFFORZARE LA PRATICA SPERIMENTALE, I PERCORSI LABORATORIALI E LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI INTEGRATI TRA LE VARIE DISCIPLINE 4.TEORIA DEL RAGIONAMENTO BASATA SUL CLIMA DI LABORATORIO

23 LUCI e ….. a)INSERIMENTO DI UNA DISCIPLINA TECNICA IN QUINTA CLASSE DA INSEGNARE IN LINGUA INGLESE b)BIENNIO COMUNE c)MONITORAGGIO, VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE DEGLI ISTITUTI. VALUTAZIONE PERIODICA E FINALE DEGLI APPRENDIMENTI d)RACCORDO TRA ISTITUTI TECNICI, PROFESSIONALI, UNIVERSITA E IMPRESE PER IL RILANCIO DEL MADE IN ITALY

24 LUCI e ….. e)RIDOTTO NUMERO DELLE MATERIE E DEGLI INDIRIZZI COMPORTERA UN MIGLIOR ORIENTAMENTO DELLO SUDENTE f)CONTINUITA EDUCATIVA g)CENTRALITA DELLAPPRENDIMENTO h)REALIZZAZIONE COMPLETA DELLA SCUOLA DELLAUTONOMIA i)VALORIZZAZIONE DELLA FUNZIONE DOCENTE

25 PARTE DALLINTERNO DELLA SCUOLA, HA RADICI NELLA PROGETTAZIONE DEI CURRICULI, SI ATTUA IN UNA NUOVA CULTURA DELLA PROFESSIONE DOCENTE LA MIGLIORE RIFORMA ….

26


Scaricare ppt "Come cambia la Scuola Secondaria di 2° Grado (prof.ssa Flavia De Vincenzi) 2009/2010 - Luci ed ombre del nuovo anno scolastico Roma, 8 settembre 2009 ITIS."

Presentazioni simili


Annunci Google