La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OR 5 – Rete di trasmissione Definizione della struttura di rete in base alle esigenze/specifiche dettate da: i diversi sistemi di monitoraggio in fase.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OR 5 – Rete di trasmissione Definizione della struttura di rete in base alle esigenze/specifiche dettate da: i diversi sistemi di monitoraggio in fase."— Transcript della presentazione:

1 OR 5 – Rete di trasmissione Definizione della struttura di rete in base alle esigenze/specifiche dettate da: i diversi sistemi di monitoraggio in fase di implementazione il centro servizi CAED Schema Riunioni con i Partner

2 OR 5 – Rete di trasmissione Architettura di rete Siti di monitoraggio / acquisizione dati Centro servizi CAED. Sink Direct link Backbone Possibili collegamenti Siti-CAED Sito di monitoraggio # 2 Intranet link Sito di monitoraggio # 1 Sito di monitoraggio # 3 Direct link Intranet link verso un nodo Sink (Gprs /Umts) Il livello Fisico /Logico di entrambe le tipologie di collegamento saranno implementati con moduli adapter (SPI\USART-Umts/Eth) in modo da potersi interfacciare sia ad un eventuale Sink sia alla backbone degli operatori che garantiscono servizi di copertura nelle regioni di interesse

3 OR 5 – Rete di trasmissione Sito di monitoraggio / acquisizione dati Ciascun sito può includere una sola o più tipologie dei seguenti sensori : Sensori di area (Radar e Scatterometro - Unical) Sensori TD-Group ( tensiometri, piezometri, inclinometri, …) Strago (accelerometri) Ciascuna tipologia di sensori ha una sottorete dedicata ed autonoma che può collegarsi direttamente al CAED o richiedere luso di un nodo concentratore (Sink)

4 OR 5 – Rete di trasmissione Tipologie di Siti di Monitoraggio ( caso Intranet link con nodo Sink) Tipologia 1 - Prevede la presenza di un Sink per ciascuna tipologia di sottoreti di sensori: Sensori Radar (R) Sensore/i - Strago (S) Sensore/i - TD Group(Td) Tipologia 2 - Prevede la presenza di un Sink per le seguenti sottoreti di sensori: Sensori Radar (R) Sensore/i – Strago (S) Tipologia 3 - Prevede la presenza di un Sink per le seguenti sottoreti di sensori : Sensore/i - Strago (S) Sensore/i - TD Group (Td) Tipologia 4 - Prevede la presenza di un Sink per le seguenti sottoreti di sensori : Sensori Radar (R) Sensore/i - TD Group(Td) Tipologia 5 - Prevede la presenza di un Sink per una singola sottorete: Sensore/i - TD Group(Td)

5 OR 5 – Rete di trasmissione EAWARNET -ARCHITETTURA DELLA RETE DI COMUNICAZIONE

6 OR 5 – Rete di trasmissione Lo schema architetturale del framework, nellipotesi di Sito di monitoraggio con presenza di Sink-node, è costituito da tre macro oggetti : 1.CAED – AqServ = Componente server lato CAED 2.MiddleWare = Componente software di un Sink-node 3.Sensors Client = Componente software dei Client di ciascun sensore ARCHITETTURA DEL FRAMEWORK EAWARNET

7 OR 5 – Rete di trasmissione ARCHITETTURA DEL FRAMEWORK EAWARNET Il componente server già installato e configurato sul CAED denominato AqServ, adopera una comunicazione socket TCP/IP (porta 8123) attivata su opportuno gateway della backbone della EWARNet. Aqserv-Client : Nelle fasi di progettazione del Middleware si è tenuto conto delle specifiche del componente Server implementando le funzionalità Client allinterno di una architettura multi-thread modulare. AqServ

8 OR 5 – Rete di trasmissione Il Middleware è progettato in architettura multi-threads. Il processo principale, indicato come Main Process Monitor, è addetto alla supervisione e gestione dei threads secondari quali: AqServ-client thread Radar Sensors Server threads User Interface thread Implementa il protocollo di comunicazione tra Sensori radar e CAED ARCHITETTURA DEL FRAMEWORK EWARNET Main Process MONITOR

9 OR 5 – Rete di trasmissione ARCHITETTURA DEL FRAMEWORK EWARNET Type1: Gestione della connessione tra Sink e Sensore Radar SDR (board NI-USRP) : Handshake Session handler Supervisione e Sincronizzazione processi Server listener e Client talker Gestore coda pacchetti (Packets manager) Type2: Gestione della connessione tra Sink Node e Sensore radar scatterometro SFCW (board ATMEL) : Handshake Session handler Supervisione e Sincronizzazione processi Server listener e Client talker Gestore coda pacchetti (Packets manager) Radar Sensors

10 OR 5 – Rete di trasmissione Predisposizione software di un Sender UDP per la trasmissione dei dati Rete ad hoc dedicata Client UDP sender Intranet link Possibilità di inviare dati e quindi le misure effettuate ad un eventuale client in ascolto Possibilità di inviare comandi al sistema da remoto (Restart, ReCalibration, Measure, Stop) Utilità: Connessione tra Sink e Sensore Radar SDR (board NI-USRP)

11 OR 5 – Rete di trasmissione Predisposizione software di un Sender UDP per la trasmissione dei dati Labview code User interface


Scaricare ppt "OR 5 – Rete di trasmissione Definizione della struttura di rete in base alle esigenze/specifiche dettate da: i diversi sistemi di monitoraggio in fase."

Presentazioni simili


Annunci Google