La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giuseppe Pandolfo 5 Febbraio 2004 EUROPOLIS Bologna 4-7 Febbraio 2004 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giuseppe Pandolfo 5 Febbraio 2004 EUROPOLIS Bologna 4-7 Febbraio 2004 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro."— Transcript della presentazione:

1 Giuseppe Pandolfo 5 Febbraio 2004 EUROPOLIS Bologna 4-7 Febbraio 2004 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro

2 2 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuroAXONIS: Il SISTEMA DI TRASPORTO METROPOLITANO ALSTOM LA QUALITA A SERVIZIO DELLUTENZA Impianti di Segnalamento: URBALIS 100/200/300 Sistemi di gestione e informativi: TCMS/PIS Materiale Rotabile. METEOR METROPOLIS AXONIS

3 3 Montreal Toronto Atlanta Boston Buffalo Chicago Cleveland Dallas Los Angeles New York Philadelphia San Francisco Washington DC Caracas Belo Horizonte Brasilia Fortaleza Porto Alegre Recife Rio de Janeiro São Paulo Buenos Aires Santiago Glasgow London Manchester Newcastle Lyon Marseille Paris Milan Rome Mexico City Amsterdam Rotterdam Brussels Charleroi Budapest Athens Cairo Istanbul Calcutta New Delhi Singapore Jakarta Seoul Taegu Taipei Hong Kong Shanghai Manila Lausanne Stockholm Una vasta esperienza nella realizzazione di Sistemi Metro nel mondo

4 4 Il Sistema AXONIS Passeggeri/ora/direzione Ruote gomma o acciaio Veicolo: MP89/Meteor ° Rotaia o Catenaria Axonis 200 Urbano Veicolo: Metropolis Axonis 100 Axonis 300 Suburbano Veicolo: Metropolis Un ampia gamma di soluzioni per le esigenze del mercato

5 5 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro URBALIS UN MODERNO E VERSATILE SISTEMA DI SEGNALAMENTO LA QUALITA A SERVIZIO DELLUTENZA

6 6 Il Sistema URBALIS Trasmissione Bi-direzionale Comunicazione Audio & Video Controllo Centralizzato ATPATO ACEI / ACS ATP Dev.

7 7 Il Sistema URBALIS: Il segnalamento che cresce con la tua città 3 Driverless 2 Automatica 1 Base Conformità Norme Internazionali (CENELEC) Una soluzione completa e integrata per il trasporto urbano Incrementa capacità, velocità e puntualità Riduce i costi operativi Modulare:dalla versione base a quella a guida automatica Elevatissima disponibilità del sistema

8 8 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro MATERIALE ROTABILE DESIGN CONFORT ED ERGONOMICITA LA QUALITA A SERVIZIO DELLUTENZA

9 9 Apertura in Luglio 2003 Singapore NEL: Soluzione su ferro Lunghezza Linea : 20 km 16 stazioni Capacità : pphpd 25 Treni di 6 carrozze Metropolis Lunghezza Treno : 138 m Larghezza Treno : 3.21 m 1050 Pass. (300 S) per treno Ruote in Acciaio Motori Asincroni & ONIX Catenaria 1500V Intervallo di 90 s ATC con Full Moving Block Trasmissione via Radio Porte di Banchina Automatiche

10 10 (Apertura in 2006) Lunghezza Linea : 6.1 km 14 stazioni Gradiente Max. : 12% Capacità : 6600 pphpd 15 Treni di 2 carrozze (MP89) Lunghezza Treno : 30 m Larghezza Treno : 2.45 m 220 Passeggeri per Treno Ruote in Gomma Motori Asincroni & ONIX Alimentazione 3° Rotaia 750V Da 3 a 2 Minuti di Intervallo ATC con Full Moving Block Trasmissione via Radio Porte di Banchina Automatiche Losanna: Soluzione su gomma

11 11 CRITERI di Progetto Design Interno Area Passeggeri accessibilità e flusso passeggeri disposizione sedili e capacità capacità aree calpestabili e mancorrenti confort e manutibilità sicurezza

12 12 CRITERI di Progetto e personalizzazioni Video diffusione Informazione Passeggeri Chiamate di Emergenza Sblocco Porta Intercomunicante Video Sorveglianza Frenatura di Emergenza

13 13 Design dinterni, esterni e frontale personalizzati METROPOLIS: Caratteristiche dei Prodotti Un Prodotto ed unImmagine Personalizzata Shangaï Line 3 Shangaï Xinmin Singapore NEL Varsavia

14 14 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro SISTEMI DI GESTIONE DELLA LOGICA DI VEICOLO E INFORMATIVI AL PUBBLICO (TCMS & PIS) LA QUALITA A SERVIZIO DELLUTENZA

15 15 TCMS: il prodotto AGATE Link Controllo & gestione degli equipaggiamenti di bordo Interfaccia Macchinista: assistenza operativa Rilevamento e centralizzazione dati diagnostici per la manutenzione preventiva e correttiva –Aggiornamento Software

16 16 TCMS: Architettura Tipica Processore Principale Scalable DDU eTrain GPS & GSM Sistema Informativo Passeggeri Radio Cabina Gateway RIOM... Systema localizzazione Veicolo

17 17 PIS: Sistema Informativo Passeggeri

18 18 PIS: Sistema Informativo Passeggeri New York Metro R143, NYCT Hong Kong Metro MTRC Montreal Metro STM Diffusione sonora di bordo ed emergenza macchinista/PCC –Sistemi di Informazione Audio e Video/intrattenimento –Video Sorveglianza Interna

19 19 PIS: Video Sorveglianza

20 20 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro LESPERIENZA ALSTOM NELLAMMODERNAMENTO DELLE LINEE METROPOLITANE LA QUALITA A SERVIZIO DELLUTENZA

21 21 Automatic protection Punto d arresto Speed Code Blocco Fisso Blocco Mobile Strategia di ammodernamento I progetti più significativi di ammodernamento : –Hong Kong ATC-R(45 km di linee, 95 treni, alta capacità ) –Paris RER linea A(300 treni) –Santiago L1 e L2 (61 treni, 21 km ). Garanzia di minimo impatto sullesercizio Transizione graduale tra il sistema esistente ed il nuovo : –architettura modulare –attrezzaggio linea per tratte, Blocco Fisso e Mobile possono coesistere –attrezzaggio progressivo treni, apparati bordo operanti con i due sistemi

22 22 Strategia di ammodernamento Fase1 Fase 2 Fase 3 Esercizio con segnalamento esistente. Installazione nuovi apparati di terra. Esercizio misto di treni attrezzati e non, modalità Blocco Fisso Rimozione dei vecchi apparati. Esercizio con Blocco Mobile. Fase 4 Implementazione Blocco Mobile (coesistenza tratte con Blocco Fisso) Fase 0 Prove prototipi (test track )

23 23 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro I PUNTI DI FORZA ALSTOM MESSI A VANTAGGIO DEL CLIENTE

24 24 Punti di forza: presenza consolidata in Italia Alstom Transport garantisce le migliori competenze nella realizzazione di nuove linee metropolitane e Tranviarie e nel rinnovo e potenziamento di quelle esistenti, grazie ad una presenza consolidata sul territorio Italiano: Unità di Savigliano e Sesto S. Giovanni con oltre 1900 persone impegnate nel materiale rotabile nei vari segmenti di mercato Unità di Bologna - oltre 600 tecnici: Leader nella realizzazione delle metropolitane italiane Centro di eccellenza Alstom per la tecnologia Interlocking nei progetti di rinnovo e nuova realizzazione delle principali metropolitane nel mondo Singapore, Rotterdam, Dehli, Shanghai, Losanna, ecc..

25 25 ATS Centrale ATS Locale ATP/ATO Terra ATP/ATO Bordo Segnali& Deviatoi Interlocking Rilevamento Treno Trasmissione Bidirezionale Terra/Treno MASTRIAICONIS Smartlock Smartway Prodotti e sistemi in uso presso FS e validati a norme CENELEC Sistemi in esercizio ed validati secondo norme CENELEC Punti di forza: prodotti di sicurezza omologati ed in esercizio

26 26 Punti di forza: Integrazione del Sistema sul Circuito di Prova di Valenciennes Linea per Velocità Linea per prove di durata Linea Driveless

27 Vi ringrazia per la Vostra cortese attenzione


Scaricare ppt "Giuseppe Pandolfo 5 Febbraio 2004 EUROPOLIS Bologna 4-7 Febbraio 2004 Un sistema moderno per le linee metropolitane del futuro."

Presentazioni simili


Annunci Google