La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Luisa Mich www.economia.unitn.it/etourism Modelli di Business per il Web: applicazioni al settore turistico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Luisa Mich www.economia.unitn.it/etourism Modelli di Business per il Web: applicazioni al settore turistico."— Transcript della presentazione:

1 Luisa Mich Modelli di Business per il Web: applicazioni al settore turistico

2 Sommario » Prima parte: > Il contesto: date, dati e mappe per Internet e il WWW (8) > Modelli di business per il Web: definizione, BM*Web, uno studio sui siti di successo; Giants (16) » Seconda parte: > Il turismo sul Web: dati, attori, casi e tendenze (15) > Studiare per la Wikinomics: corsi dellUniversità di Trento (4) + 1 Luisa Mich – Modelli di business per il Web2

3 Il contesto: date » 1° collegamento fra computer remoti: 1969 (sbarco sulla luna) » Posta elettronica: 1972 » Personal Computer, uomo dellanno per il New York Times: 1981 » Nascita del WWW: 1989, CERN, Tim Barnes Lee;1° sito Web: 1991; 1° browser, Mosaic 1.0: 1993 » Google motore di ricerca: 1998; maps 2005 … » Nomadic e nativi digitali Luisa Mich – Modelli di business per il Web3

4 Il contesto: dati (1) » Grandi aree geografiche: Il Nord America e lEuropa, con il 19 % della popolazione, hanno il 76% dellattività in rete; dati host 2008 (stime) Luisa Mich – Modelli di business per il Web4

5 Il contesto: dati (2) » Utenti di Internet nel mondo: host per 1000 abitanti Luisa Mich – Modelli di business per il Web5

6 Il contesto: dati (3) » Siti web: in migliaia, linea rossa siti attivi Luisa Mich – Modelli di business per il Web6 dot-com bubble

7 Il contesto: dati (4) » Utenti Internet in Italia: in migliaia; persone che dicono di essersi collegate almeno una volta negli ultimi tre mesi Luisa Mich – Modelli di business per il Web7

8 Il contesto: mappe (1) » Densità di connessioni e collegamenti fra le città internazionali

9 Il contesto: mappe (2) » Internet non è connessa in modo uniforme Luisa Mich – Modelli di business per il Web9

10 Il contesto: mappe (3) » Web 2.0 e blogging Luisa Mich – Modelli di business per il Web10

11 Modelli di business per il Web: definizione (1) » Esistono molte definizioni di modello di business: > è lo strumento con cui unazienda intende generare entrate e profitti » Modello di business per il Web: > è lo strumento con cui unazienda intende generare entrate e profitti sul Web Luisa Mich – Modelli di business per il Web11

12 Modelli di business per il Web: definizione (2) » Internet e il Web hanno creato nuovi modelli di business » Ogni innovazione nel modello di business può dare a unazienda un vantaggio competitivo » Il Web ha creato anche nuove aziende Luisa Mich – Modelli di business per il Web12

13 Modelli di business per il Web: definizione (3) » … is a description of how an organization functions, a general template that describes its major activities. It identifies the firms customers and the products and services it offers. A model also provides information about how a firm is organized and how it generates revenues and profits. Business models combine with strategy to guide major decisions at a firm. The model also describes products and services, customer markets and business process. (Laudon, Laudon, 2004)

14 Modelli di business per il Web: definizione (4) » Un sito Web può supportare attività di: > branding, promozione e commercializzazione: B2C, Business-to-Customer e B2B, Business-to- Business > di fidelizzazione del cliente: CRM, Customer Relationship Management > di gestione: intranet e integrazione con altre applicazioni informatiche (Sistema Informativo Web-based) > nuovo ruolo degli utenti: C2C, C2B; user generated content, community, web 2.0, etc Luisa Mich – Modelli di business per il Web14

15 BM*Web (1) » Uno schema per classificare i modelli di business per il Web basato su 4 parametri: > Mercato di riferimento > Entrate > Uso della tecnologia per rispondere alle esigenze > Tipo di scambio e livello di controllo delle comunità

16 BM*Web (2) » Mercato di riferimento: ruoli (1+) > B2B (tui) > B2C (ryanair) > B2(B)2C (expedia) > C2(B)2C (ebay) > C2B (million dollar) > C2C (couch surfing)

17 BM*Web (3) » Tipo di entrate: 1+ > subscription > intermediation > advertising > single payment > other (tax, donation)

18 BM*Web (4) » Uso della tecnologia per rispondere alle esigenze: > copia business off-line (expedia) > risposta nuove esigenze esplicitate (wikipedia) > risposta nuove esigenze non esplicitate (google)

19 BM*Web (5) » Tipo di comunità: > scambio di informazioni (tripadvisor) > scambi commerciali (ebay) > interazioni complesse (second life, everquest) » Controllo di dipendenti e/o membri: > controllo minimo della legalità (privacy) > controllo più preciso (e.g., copyright) > controllo specifico (di tutti i contenuti)

20 Applicazione del BM*Web (1) » Studio 2008: > applicazione dello schema BM*Web a 200 siti da Global Top 500 di Alexa (www.alexa.com, 10 June 2006) integrati con alcuni siti per validare lo schemaGlobal Top 500www.alexa.com > in inglese o con una versione in inglese, senza contenuti illegali; una procedura per scegliere le tre sezioni più rilevanti dei portali

21 Luisa Mich – Modelli di business per il Web21

22 Applicazione del BM*Web (2) » Community or not community: > 59% of the web businesses have an active web community (118 vs 200) Informative Complex Commercial

23 Applicazione del BM*Web (3)

24 Applicazione del BM*Web (4)

25 Applicazione del BM*Web (5)

26 Web giants Luisa Mich – Modelli di business per il Web26 Google Yahoo YouTube Facebook...

27 Il turismo sul Web (1) » Il turismo è un mercato ad alta intensità informativa: > prodotti di cui non si conosce a priori la qualità, complessi e servizi deperibili > asimmetrie informative ed alti costi di ricerca delle informazioni > cambiamento della domanda: esigenze di personalizzazione Luisa Mich – Sistemi Informativi-Informatica per il Turismo 27 2 parte

28 Il turismo sul Web (2) » Le ICT come fattore chiave dello sviluppo del turismo moderno a partire dagli anni 50 » Dai primi sistemi di prenotazione automatica alleTourism: dal 2000 i viaggi sono diventati la quota più rilevante delle vendite online Luisa Mich – Sistemi Informativi-Informatica per il Turismo 28

29 Luisa Mich – Sistemi Informativi-Informatica per il Turismo 29 Il turismo sul Web (3)

30 Il turismo sul Web: dati (1) Luisa Mich – Modelli di business per il Web30

31 Il turismo sul Web: dati (2) Luisa Mich – Modelli di business per il Web31

32 Il turismo sul Web: dati (3) E siamo indietro non solo quando un inglese o un americano atterrano a Fiumicino o alla Malpensa ma già prima. Ormai in Europa il 34 per cento delle prenotazioni alberghiere viene fatto direttamente via Internet dai siti degli hotel, saltando l'intermediazione delle agenzie. Un modo per risparmiare qualche euro che con la crisi economica e la filosofia del risparmio che conquista anche i ricchi è destinato a diffondersi sempre di più. Ecco, in Italia le prenotazioni via Internet sono al 24 per cento, dieci punti sotto la media europea. Per la semplice ragione che sono pochi gli hotel che offrono questo servizio: il 60 per cento contro una media europea del 72 per cento. Luisa Mich – Modelli di business per il Web32

33 Il turismo sul Web: attori (1) » Tour operator: > La TUI AG (Touristik Union International): Nata nel 2002 è la più grande azienda per il turismo del mondo: ha più di dipendenti; circa agenzie di viaggi; circa 290 alberghi di proprietà (più di letti) > Ha recentemente cambiato il modello di business da B2B a B2(B)2C Luisa Mich – Modelli di business per il Web33

34 Luisa Mich – Modelli di business per il Web34

35 Il turismo sul Web: attori (2) » Agenzia viaggi: > Expedia: is an Internet-based travel agency …. It books airline tickets, hotel reservations, car rentals, cruises, vacation packages, and various attractions and services via the World Wide Web and telephone travel agents.Internettravel agencyairlinehotelcarcruisesWorld Wide Web > Nel 2005 ha acquistato Tripadvisor, un sito con i diari di viaggio e le valutazioni degli alberghi dei turisti Luisa Mich – Modelli di business per il Web35

36 Luisa Mich – Modelli di business per il Web36

37 Tripadvisor, gennaio 2005

38 Tripadvisor, Dicembre 2005

39 Il turismo sul Web: casi e tendenze (1) » La prima guida per i viaggi: > Google » La migliore guida online: »Wikitravel » Le aste online > Ebay » Gli utenti che contribuiscono online: > 1,35% maggio 2008, Tripadvisor; 0,59% Yahoo Travel Guides Luisa Mich – Modelli di business per il Web39

40 Il turismo sul Web: casi e tendenze (2) » Le recensioni più temute: > Un video o una foto con i lavori incorso » I siti Web degli enti di promozione turistica: > Siti regionali della Alpi: molte lacune! > Valutati i siti delle APT dambito (destinazioni alpine) nel 2008 Luisa Mich – Modelli di business per il Web40

41 Il turismo sul Web: casi e tendenze (3) » I siti Web degli alberghi delle Alpi: > Qualità medio-bassa; prenotazione online solo su meno del 4% dei siti » Integrazione dellofferta turistica sul Web: > Mappe » Usabilità dei moduli di prenotazione: > Molti problemi Luisa Mich – Modelli di business per il Web41

42 Cosa studiare per la Wikinomics (1) » Quello che serviva per la Old Economy + Informatica! » Cosa trovo nella Facoltà di Economia di Trento? Luisa Mich – Modelli di business per il Web42

43 Luisa Mich – Modelli di business per il Web43

44 Cosa studiare per la Wikinomics (2) » Nelle lauree triennali: > Prova di Inglese > Un corso di Fondamenti di Informatica > Prova di Informatica (ECDL) > Corsi di Laboratorio per lAnalisi dei Dati (ECDL avanzata) e di Analisi e progettazione di applicazioni informatiche > Corsi di Sistemi Informativi, Basi di dati > Corsi di e-commerce, multimedialità, telecomunicazioni, ingegneria del Web, interfacce … Luisa Mich – Modelli di business per il Web44

45 Cosa studiare per la Wikinomics (3) » Nelle lauree specialistiche (Net Economy): > Prove di lingua a livello avanzato > Corsi di Knowledge Management, Business Intelligence, Teoria dei Giochi, Sistemi Informativi geografici, Sistemi informativi per il turismo, marketing game, diritto per linformatica, HCI; etc. Luisa Mich – Modelli di business per il Web45

46 Materiale di approfondimento » Siti Web: > Consorzio per gli standard del Web - World Wide Web Consortium, W3C: > Wikinomics: > Internet archive, waybackmachine: » Libri: > Maistrello S., La parte abitata della Rete, Tecniche Nuove, Milano, Luisa Mich – Modelli di business per il Web46


Scaricare ppt "Luisa Mich www.economia.unitn.it/etourism Modelli di Business per il Web: applicazioni al settore turistico."

Presentazioni simili


Annunci Google