La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Stefano Sottini Dirigente di ricerca Emilia Giorgetti I Ricercatore Giancarlo Margheri Ricercatore Silvana Trigari Ricercatore Tommaso del Rosso Assegnista.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Stefano Sottini Dirigente di ricerca Emilia Giorgetti I Ricercatore Giancarlo Margheri Ricercatore Silvana Trigari Ricercatore Tommaso del Rosso Assegnista."— Transcript della presentazione:

1 Stefano Sottini Dirigente di ricerca Emilia Giorgetti I Ricercatore Giancarlo Margheri Ricercatore Silvana Trigari Ricercatore Tommaso del Rosso Assegnista ISC-CNR Anna Giusti Dottoranda Alessio Rindi Dottorando Gruppo Plasmonica ISC-CNR Collaborazioni / Contratti industriali Dipartimento di Chimica dellUniversità di Genova : Prof. G.Dellepiane. Dipartimenti di Chimica e di Chimica Organica dellUniversità di Firenze : Prof. M.Muniz Miranda, Prof. A.Cicchi, Prof. A.Caneschi, Prof. R.Guidelli ISC-CNR, Sezione di Firenze : Gruppo B. Tiribilli, F. Quercioli, M.Vassalli Galileo Avionica : ATR Biosensor (Molecular Medicine for Man in Space MoMa)

2 ATTIVITA' TEORICA/DESIGN : 1. Modelli elettromagnetici in ambiente COMSOL MULTIPHYSICS di elementi nanostrutturati 2D-3D e di strutture guidanti di tipo plasmonico (es: channel plasmons ) o di tipo dielettrico convenzionale 2.Modelli elettromagnetici di reticoli a rilievo unidimensionali multistratificati con codice autocostruito in ambiente MATHEMATICA e codice commerciale PCGRATE SX 6.1 ) 3.Progettazione di sistemi plasmonici planari ad onda propagativa con codice autocostruito in ambiente MATHCAD o con codice WINSPALL FACILITIES: 1. Evaporatore a doppia camera con cannone elettronico e 3 evaporatori termici. Limpianto è dotato anche di un dispositivo per ion-etching 2.Due stazioni AFM,una in via di implementazione per diagnostiche SNOM 3.Stazione Surface Plasmon Resonance (SPR) autocostruita 4.Caratterizzazione m-lines di guide d'onda planari e di sistemi ad onda plasmonica propagativa, 5.Laser al ps (master 1064 nm) duplicato e tripliocato, con generatore parametrico accordabile nel range nm, 6.Sistema laser accordabile fra nm accoppiato con un amplificatore EDFA, 7.Laser Ar-Kr, laser diodo 786 nm, laser 850 nm con uscita in fibra ottica multimodo, laser Nd-YLF 1321 nm (pulsed-CW), 8.Realizzazione di nanoparticelle metalliche tramite ablazione laser 9.Stazione di poling elettrico ad elettrodo liquido

3 Attività sperimentale 1- Realizzazione di sistemi ad onda di plasma propagativa (sensoristica, diagnostica di multistrati) 2- Realizzazione e caratterizzazione di nanostrutture metalliche random su supporti vetrosi con proprietà di localizzazione plasmonica e funzionalizzate per spettroscopia di fluorescenza e FRET (Ottica NL, sensoristica ) 3- Realizzazione e/o caratterizzazione di nanostrutture metallo-monomero con autoassemblaggio molecolare. Studio della polimerizzazione su diversi tipi di superficie metallica (planare su substrato, rugosa su substrato, nanoparticelle) (Ottica NL, sensoristica, fotoscrittura) 4- Realizzazione di reticoli a rilievo 1D metallizzati per lo studio della propagazione ed irradiazione di modi plasmonici. Strutture a band-gap plasmonico (Dispositivi All-optical, sensoristica) 5- Realizzazione di nanoparticelle metalliche (MeNP) per ablazione laser (NP a plasmone localizzato e quantum dots) (Ottica NL, microscopia multifotonica, drug delivery) 6 -Studio della fluorescenza di quantum dots metallici 7 - Guide dielettriche in niobato di litio per ottica nonlineare (SHG, sensoristica)


Scaricare ppt "Stefano Sottini Dirigente di ricerca Emilia Giorgetti I Ricercatore Giancarlo Margheri Ricercatore Silvana Trigari Ricercatore Tommaso del Rosso Assegnista."

Presentazioni simili


Annunci Google