La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project."— Transcript della presentazione:

1 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Spatial Data Interest Communities (SDICs): lesperienza di GISIG Giorgio Saio GISIG

2 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Le SDIC di INSPIRE Spatial Data Interest Community Il processo di sviluppo delle Regole di Implementazione di INSPIRE è affrontato anche tramite lo sviluppo di una rete di Comunità di Interesse per i Dati Territoriali (SDIC), in modo da assicurare e promuovere la partecipazione degli stakeholders al processo. Le SDICs possono essere: - Regionali - Settoriali - Tematiche

3 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Ruolo delle SDIC Le SDIC sono interessate a: –dati tematici (INSPIRE Allegati I, II e III) –servizi di informazione territoriale –Affari legali e procedurali (politica dei dati, monitoraggio, …) –Coinvolgimento vari tipi di operatori (servizi pubblici, settore privato, istituti di ricerca …) –ruolo nel processamento dei dati (leggi relative alla gestione dei dati) –Approccio allo sviluppo delle SDI negli stati membri e a livello regionale

4 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Ruolo delle SDIC: –Identificare e descrivere le necessità degli utenti (in linea con le richieste delle politiche europee per lambiente, e non al di là degli scopi di INSPIRE e delle risorse realmente disponibili); –Fornire competenze agli INSPIRE Drafting Teams; –Partecipare al processo di revisione nelle Dratf Implementing Rules; –sviluppare e valutare casi pilota di implementazione; –Sviluppare iniziative per guidare, sensiblizzare e formare nellambito dellimplementazione di INSPIRE. Ruolo delle SDIC

5 Sito web INSPIRE - Coordinamenti Italiani Il sito è stato predisposto dal Ministero dellAmbiente in seguito alla riunione di coordinamento delle SDIC italiane del 27/09/05, per la condivisione e la pubblicazione di documenti e banche dati

6 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Linee di attività di GISIG Sviluppo di Progetti e Reti tematiche

7

8 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Nel contesto di INSPIRE, GISIG ha promosso due SDIC tematiche: -GI-CLAN: Geo-Information Community in Coastal LANdscape - NATURE-GIS: Geo-Information in Protected Areas and Nature Conservation Le SDIC tematiche promosse da GISIG

9 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Favorire laccesso allInformazione Geografica e larmonizzazione dei dati Stabilire collegamenti con altre iniziative promosse o partecipate da GISIG (e.g. GI-INDEED, HUMBOLDT) Favorire il collegamento tra esperti e utenti (Comunità) Promuovere iniziative di formazione per esperti interdisciplinari Stabilire collegamenti con altre iniziative ed eventi nel settore specifico a livello Europeo Obiettivi generali

10 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Accesso del pubblico allInformazione Geografica per le Aree Protette e la Conservazione della Natura: per aiutare gli stakeholders delle aree protette a migliorare e razionalizzare il flusso della geo-informazione e la comunicazione Approcio al GIS: concentrare e razionalizzare gli sforzi compiuti dagli operatori e dalle organizzazioni e meglio identificare necessità specifiche delle autorità competenti in campo ambientale Metodo interdisciplinare: promuovere la collaborazione tra esperti nelle differenti discipline e offire agli utenti finali un supporto nellutlizzo delle potenzialità GIS nel settore specifico delle aree protette La SDIC Nature - GIS

11 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 La SDIC GI-CLAN: temi principali Paesaggio costiero: è il punto dincontro tra patrimonio umano e naturale della zona costiera. GI-CLAN è sviluppata secondo la Convenzione Europea del Paesaggio Creazione di conoscenze sulla costa: si basa su dati e informazioni facilmente accessibili, condivisibili e aggiornate, raccolti su base scientifica Politiche, pianificazione e progettazione della costa: - Politiche: definizione delle politiche, scelte e necessità dellICM, definizione degli obiettivi. - Pianificazione: strategie, obiettivi specifici, estensione degli interventi in una prospettiva operativa. Lintegrazione tra mondo scientifico, attori, pianificatori e decision maker è essenziale. - Progettazione: si riferisce ad azioni specifiche spesso a scala locale. Implica unintegrazione partecipata specialmente a livello di comunità locali. Gestione del Waterfront: soggetto ad elevata pressione antropica e a numerosi usi, nel contesto europeo è un aspetto di importanza regionale e non solo urbana.

12 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Un nuovo Progetto Integrato: HUMBOLDT: Development of a Framework for Data Harmonisation and Service Integration HUMBOLDT ha lobiettivo di contribuire allimplementazione di unInfrastruttura Europea di Dati Spaziali (ESDI) che integri i differenti dati spaziali resi disponibili dalla moltitudine di organizzazioni presenti in Europa. Per raggiungere questo obiettivo e per massimizzare i benefici ottenuti da questa integrazione, saranno tenute in considerazione le richieste di INSPIRE e di GMES,oltre che delle agenzie ambientali e di altri settori ambientali dellUE. Coordinatore del progetto: Fraunhofer Institute GISIG è responsabile della formazione nel WP 12 Datas di inizio: 1 Ottobre 2006

13 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Gli scenari di HUMBOLDT BorderSecurity: Enabling Effective Border Control and Security in Rural Areas UrbanPlanning: European Urban Management Information Systems Forest: Saxony & Czech Cross-Border Forest Scenario Protected Areas: Management of Protected Areas of Regional Parks ERiskA: European Risk Atlas Water: WDF Extension Ocean: Oil/Contaminats spill crisis impact and management (MARIS) Galileo: GALILEO Integration for Athmospheric Data Distribution

14 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 WP1 Administration WP2 Cost & Process Analysis WP3 State of the Art WP4 Development Process Specification WP5 Framework Interfaces, Models and Architecture WP6 Component Validation Process WP7 Harmonized Data Profiles WP8 Framework Development WP9 Scenario Applications WP10 Evaluation WP11 Dissemination and Exploitation WP12 Training Work Packages Responsible GISIG

15 Harmonising information Supporting public access to protected areas information Raising awareness Data Requirements and Data Policy User needs assessment Functional requirements Nature-GIS Stakeholders Actual or potential users and producers of GI technology in protected areas Technical Guidelines for data infrastructures for protected areas Support to INSPIRE implementation Il progetto Nature-GIS

16 Le Guidelines di Nature-GIS Data Infrastructure for Protected Areas

17 Il Portale Nature-GIS CATALOG GEO-VIEWER

18 Registrazione a NATURE-GIS

19 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 ECO-IMAGINE: European Conferences and Forum for Integrated Coastal Management and Geo- Information Research (Progetto n°: MSCF-CT ) Sesto Programma Quadro Marie Curie – Conferenze e Corsi di Formazione È una serie di 8 eventi scientifici ECO-IMAGINE

20 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Conferenza Tematica The Waterfront Management and GI Genova, 14 – 18 Novembre 2006 Prossimo evento ECO-IMAGINE

21 Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project 2005-S/05/B/F/PP GI-INDEED Workshop GI training: experience and needs in the new European dimension Genova, 2nd – 3rd October 2006 Conclusioni La creazione di competenze allinterno di una rete implica uno sforzo continuo di sensibilizzazione e formazione, che coinvolge le comunità di stakeholder in diverse iniziative, complementari e arricchite con esempi di best practices. La formazione su INSPIRE dovrebbe basarsi sulle esigenze individuate dalle comunità di utenti ed essere a disposizione e condivisa a vantaggio degli utenti stessi. Una collaborazione proficua tra SDIC nazionali e tematiche è necessaria per meglio individuare le necessità specifiche degli utenti (Nazionali vs. Tematiche) e mettere a disposizione competenze specialistiche (Tematiche vs. Nazionali)


Scaricare ppt "Geo-Information in the Implementation of Net-based Distance Education for Environmental Decision-making Funded by the EU Commission Leonardo Pilot Project."

Presentazioni simili


Annunci Google