La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fisiologia apparato respiratorio. trachea Bronco principale sinistro Bronco principale destro Bronco lobare superiore destro Bronco lobare medio destro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fisiologia apparato respiratorio. trachea Bronco principale sinistro Bronco principale destro Bronco lobare superiore destro Bronco lobare medio destro."— Transcript della presentazione:

1 Fisiologia apparato respiratorio

2 trachea Bronco principale sinistro Bronco principale destro Bronco lobare superiore destro Bronco lobare medio destro Bronco lobare inferiore destro Bronchioli terminali Bronchioli respiratori Dotti alveolari Infundiboli con alveoli polmonari Percorso dellaria durante la inspirazione Percorso dellaria durante la espirazione

3 Sacco alveolare alveolo Dotto alveolare Bronchiolo respiratorio Capillari sanguigni

4 Inspirazione: la cavità toracica si espande per contrazione dei muscoli e del diaframma:la pleura parietale segue la espansione; il liquido interpleurico obbliga la pleura viscerale a seguire quella parietale; il polmone segue la pleura viscerale e si espande: la pressione interna si riduce e laria esterna viene richiamata allinterno degli alveoli polmonari Nella espirazione i muscoli si rilassano, il polmone si contrae per elasticità propria;la pressione interna aumenta e laria viene espulsa cavità toracica Pleura parietale Pleura viscerale Liquido interpleurico polmone bocca polmoni

5 Inspirazione: la cavità toracica si espande per contrazione dei muscoli e del diaframma:la pleura parietale segue la espansione; il liquido interpleurico obbliga la pleura viscerale a seguire quella parietale; il polmone segue la pleura viscerale e si espande: la pressione interna si riduce e laria esterna viene richiamata allinterno degli alveoli polmonari Nella espirazione i muscoli si rilassano, il polmone si contrae per elasticità propria;la pressione interna aumenta e laria viene espulsa Muscoli inspiratori principali:intercostali esterni, elevatori delle coste, diaframma muscoli espiratori:intercostali interni, addominali

6 Inspirazione: la cavità toracica si espande per contrazione dei muscoli intercostali esterni e del diaframma:la pleura parietale segue la espansione; il liquido interpleurico obbliga la pleura viscerale a seguire quella parietale; il polmone segue la pleura viscerale e si espande: la pressione interna si riduce e laria esterna viene richiamata allinterno degli alveoli polmonari Nella espirazione i muscoli si rilassano, il polmone si contrae per elasticità propria;la pressione interna aumenta e laria viene espulsa bocca polmoni

7 bocca polmoni Nella inspirazione entra ossigeno, circa 20% e CO2 0.04% Nella espirazione esce ossigeno, circa 16 % e CO2 4 % Composizione media aria inspirata azoto 79% ossigeno 20% CO % Composizione media aria espirata azoto 79 % ossigeno 16% CO2 4 %

8 trachea Bronco destroBronco sinistro

9 Pleura viscerale, polmonare Pleura toracica, parietale Pleura diaframmatica Pleura mediastinale Pleura costale

10 Colonna vertebrale sterno costole Muscoli intercostali esterni rilassatiMuscoli intercostali esterni contratti Le costole assumono posizione orizzontale e la cavità toracica aumenta verso alto e avanti Respirazione tipo costale nella ventilazione diaframmatica o addominale, più redditizia e attivata, il diaframma si contrae, e la gabbia toracica aumenta la sua capacità

11 Fasi della respirazione Fase ventilatoria : da ambiente esterno ad alveoli e viceversa: ossigeno da esterno ad alveoli, CO2 da alveoli ad esterno Fase alveolocapillare: diffusione gas tra alveoli e capillari e viceversa ossigeno da alveoli a capillari, CO2 da capillari ad alveoli Fase cardiocircolatoria:trasporto con il sangue dai polmoni ai tessuti e viceversa: ossigeno da polmoni a tessuti, CO2 da tessuti a polmoni Fase tessutale:scambio per diffusione tra sangue e tessuti e viceversa ossigeno da sangue a tessuti, CO2 da tessuti a sangue Atmosferaalveoli Capillari polmonitessuti capillari

12 Lossigeno arriva agli alveoli durante la inspirazione diffonde da alveoli a capillari alveolari entra negli eritrociti e si lega ala ferro delleme della emoglobina formando ossiemoglobina viene trasportato dal sangue fino ai tessuti periferici si stacca dalla emoglobina, esce dalleritrocita e passa nel plasma diffonde nello spazio interstiziale entra nelle cellule e nei mitocondri partecipa alla ossidazione del glucosio originando CO2 + H2O + ATP La CO2 prodotta nei mitocondri esce dalla cellula, diffonde nello spazio interstiziale, entra nei capillari parte rimane come tale sciolta nel plasma parte entra negli eritrociti e forma carbossiemoglobina la maggior parte entra nei globuli rossi, si trasforma in H2CO3 che si dissocia e diffonde nel plasma HCO3- quando il sangue arriva ai capilallari alveolari CO2 plasmatica diffonde da capillari ad alveoli CO2 da HbCO2 si libera,esce nel plasma e diffonde negli alveoli HCO3- entra negli eritrociti, forma H2CO3 che si decompone in H2O e CO2 che esce dagli eritrociti, diffonde dal plasma agli alveoli: la CO2 nella espirazione passa da alveoli ad atmosfera

13 atmosfera alveoli capillari Circolazione periferica Spazio interstiziale cellule Ossigeno da alveoli a celluleCO2 da cellule ad alveoli HbO2 O2 CO2 HbCO2 CO2 HCO3-

14 esofago trachea Epiglottide: chiude la glottide durante la deglutizione faringe aria bolo

15 Volume ventilatorio o corrente aria inspirata, espirata per ogni atto respiratorio: circa cc arriva agli alveoli, 140 rimane nello spazio morto laringe, trachea, bronchi, bronchioli Riserva inspiratoria o aria complementare: dopo una inspirazione normale (500 cc) si possono inspirare, con inspirazione forzata massima, altri 2000 cc Riserva respiratoria o supplementare: dopo una espirazione normale (500 cc) si possono espirare,con espirazione forzata altri 1300 cc Volume residuo: aria non più espirabile:circa 1500 Capacità vitale: volume ventilatorio+riserva inspiratoria+riserva espiratoria Capacità polmonare totale:capacità vitale+volume residuo (5300 cc) Aria residua funzionale:aria supplementare+volume residuo Volumi respiratori persona media normale

16 controllo nervoso della respirazione I movimenti respiratori solo parzialmente sono controllabili dalla volontà: (es.trattenere il respiro in acqua, in presenza di gas tossici…): fondamentalmente il loro controllo è involontario e dipende da un sistema fisico-chimico-umorale Intervengono : centro pneumotassico (localizzato nel ponte) centro respiratorio (localizzato nel bulbo) suddiviso in: centro inspiratorio e centro espiratorio I centri ricevono informazioni, impulsi provenienti da corteccia encefalica, ipotalamo, periferia: propriorecettori cutanei, viscerali, nasofaringolaringei,broncopolmonari chemiorecettori e pressorecettori senocarotidei,cardioaortici termorecettori cutanei

17 cervelletto Midollo spinale encefalo IV ventricolo Midollo allungato ponte Corpo calloso ipofisi

18 Bulbo Centro inspiratore Centro espiratore Centro respiratorio ponte Centro pneumotassico Nervo vago Midollo spinale Centri encefalici Connessioni, interazioni, controlli tra centri

19 Controllo umorale da periferia Seno carotideo -corpo carotideo :chemorecettori: analizzano composizione del sangue, ossigeno, anidride carbonica, pH e inviano segnali ai centri respiratori arco aortico > glomo aortico :chemorecettori: analizzano composizione del sangue, ossigeno, anidride carbonica, pH e inviano segnali ai centri respiratori Carotide comune Seno carotideo Centro respiratorio Arco aortico Esterna - interna Glomo aortico Glomo carotideo Controllo da parte di termorecettori (ipotalamici) sensibili a temperatura del sangue circolante, e periferici, cutanei, sensibili a variazioni ambientali

20 Arco aortico Glomo aortico Carotide comune Carotide esterna-interna Seno carotideo Glomo carotideo Centro respiratorio Centro pneumotassico


Scaricare ppt "Fisiologia apparato respiratorio. trachea Bronco principale sinistro Bronco principale destro Bronco lobare superiore destro Bronco lobare medio destro."

Presentazioni simili


Annunci Google