La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

....una nuova narrativa per l'Europa “Identità, spazialità, narrazioni”.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "....una nuova narrativa per l'Europa “Identità, spazialità, narrazioni”."— Transcript della presentazione:

1 ....una nuova narrativa per l'Europa “Identità, spazialità, narrazioni”.

2

3 Stefano Boeri

4 Definire il diritto privato europeo Per una genealogia critica delle tradizioni

5 Tra ideologie e istituzionalismi Diritto privato europeo come diritto romano attuale (genealogia) Diritto privato europeo come prodotto della communis opinio doctorum (natura in funzione dei formanti) Diritto privato europeo in senso formale Diritto para-costituzionale Dialogo tra le Corti Diritto su base rimediale Le voci del diritto europeo e dei diritti nazionali

6 DIRITTO PRIVATO EUROPEO COME DIRITTO ROMANO ATTUALE Genealogia come legittimazione Nostalgia dello ius commune e risentimento anti- codificatorio Verso le origini.....rimanere nelle origini.... Demitizzata la costruzione del 'centro' della civil law tradition

7 Le possibili declinazioni R. Orestano, Introduzione allo studio storico del diritto romano soluzione di questioni interpretative attuali R. Zimmermann, Roman Law, Contemporary law, European Law (2001) ---- neopandettismo - funzionalità del diritto romano per la costruzione del diritto privato europeo

8 P. Stein, I fondamenti del diritto europeo --- per una ricostruzione delle tradizioni common law da 'scientificizzare' Cfr. Operazione intellettuale di H.J. Berman su Western Legal Tradition

9 DIRITTO PRIVATO EUROPEO E SCIENTIA JURIS Ruolo della dottrina nella edificazione del nuovo diritto europeo Gli interventi in materia contrattuale.....verso la proposta di un codice europeo e l'alternativa ricostruttiva: codice o restatement?

10 In specie.... Principi Unidroit PDEC - Principi di diritto europeo dei contratti Codice Gandolfi (code européendes contrats) PEL (Principles of European Law) DCFR (Draft Common Frame of Reference)

11 Tra codificazione e restatement punto di emersione per una comparazione tra le tradizioni I "possibili" federalismi: USA vs UE -

12 Verso la ricerca dell'identità Anxiety & Narrative Form

13 ....we the peoples of Europe.... What kind of "WE"???

14 I popoli europei nel creare tra loro un'unione sempre più stretta hanno deciso di condividere un futuro di pace fondato su valori comuni (Carta Dei diritti fondamentali dell'Unione Europea)

15 LA COSTRUZIONE DI UNA "IDENTITÀ USA" Tra modelli, fobie, romanticismi di frontiera The Age of discovery (Gilmore) "Per quanto i giuristi americani potessero essere consci dl bisogno di cominciare ex novo un sistema giuridico non si può improvvisare dall'oggi al domani: esso deve avere radici"

16 RADICI E LEGITTIMAZIONE: quali modelli?? Problema: QUALI I MODELLI?? Common law inglese the only available sources were English sources- from the crabbed and incomprehensible pages of Coke and Littleton to the elegant superficialities of Blackstone Civil Law the European civil law systems, more or less vaguely derived from Roman Law, could have been looked to for guidance, but few American lawyers had any familiarity with the civilian literature, available for the most part only in such outlandish languages as French, German, and Latin A system of law cannot be improvised overnight. It has to come from somewhere

17 Come tradurre operazionalmente l'opzione inglese?....neither citizens, nor aliens..... I ritmi storici che scandiscono processi oppositivi / imitativi Trauma della Rivoluzione Romanticismo di frontiera e anglofobia diffusa (Ma scarsi i materiali autoctoni disponibili) Anni '20 del nuovo millennio Il diritto restituito ai giuristi (Marshall, Story, Kent....) (Anche se si consuma l'esaurimento del sentimento antibritannico)

18 Il problema della uniformità nazionale Tra pericoli di frammentazione e ricerca di uniformità E il "dogma costituzionale" Wheaton and Donaldson v. Peters and Grigg 1834 Swift v. Tyson 1842 Erie Railroad co. v. Tompkins 1938

19 "È chiaro, non può esistere un common law degli Stati Uniti. Il governo federale è composto da ventiquattro stati sovrani ed indipendenti, ciascuno dei quali può avere usi, consuetudini e common law locali e propri. Non esiste principio che pervada l'unione ed abbia autorità di legge, che non sia sancito nella Costituzione o nelle leggi dell'unione. Il common law potrebbe venire a far parte del nostro sistema federale soltanto mediante adozione legislativa. Pertanto quando si invoca un diritto in common law dobbiamo andare a vedere in quale stato sia scaturita la controversia"

20 QUALI STRATEGIE?? QUALI RISPOSTE ?? a) Codificazione del diritto b) Creazione di una letteratura specificamente americana c) Giurisprudenza della Corte Suprema Risposte strategiche che rispecchiano l'articolazione dei formanti

21 CODIFICAZIONE Modelli diversi (codificazione a livello federale; a livello statale) "The real issue was a division between two opposing ideas of America, a dispute over the identity of the nation" (Miller, The life of the mind in America from the Revolution to the Civil war, 1965) Codification what?

22 Codificazione federale A proposito di modelli....

23 Le "pecche" del common law secondo Bentham eccessivo tecnicismo ingenti costi inaccessibilità "Labyrinth of confusion; miserable sophistry" "ex post facto law" "dog law"

24 "Do you know how they (judges) make it? Just as a man makes laws for his dog. When your dog does anything you want to break him of, you it till he does it, and then beat him for it. This is the way you make laws for your dog and this is the way the judges make law for you and me"

25 VISIONE LEGALISTICA ED ANTIGIURISPRUDENZIALE DELL'ORDINAMENTO An Introduction to the Principles of Moral and Legislation (1789) Papers on Codification (1879) Codification proposal (1822) PANNOMION

26 Codificazione statale Joseph Story

27 Cook, The American Codification Movement, 1981 Story 'between radical perfectionism and entrenched conservatism' 'Modified the Benthamite codification formula to make it compatible with the common law system"

28 ESPERIENZE CONCRETE DAVID DUDLEY FIELD The Reorganization of the Judiciary (1846) Code of Civil Procedure 1850

29 ed il Risorgimento Americano con Melville, Hawthorne

30 E. Widmer, Young America: Flowering of Democracy in NY city, 2000 "The legal debate over codification resembled nothing so much as an exegetical quarrel among literary critics....the call for codification was a cry for a curb on the romantic imagination and for a hightened realism related to an improved understanding of modern America"

31 ....e i RESTATEMENTS Re-state Common Law

32 When, finally, it goes out under the name and with the sanction of the Institute, after all this testing and retesting, it will be something less than a code and something more than a treatise. It will be invested with unique authority, not to command, but to persuade. It will embody a composite thought and speak a composite voice. Universities and bench and bar will have had a part in its creation. I have great faith in the power of such a restatement to unify our law. —The Growth of the Law (New Haven: Yale University Press, 1924), 9.

33 Goffrey C. Hazard junior: " a restatement is based upon decision pronounced by courts but is formulated like a statute"

34 Restatement topics include: Agency Conflict of Laws Contracts Employment Law Foreign Relations of the United States Judgments Law Governing Lawyers Property Restitution Security Surety and Guaranty Torts Trusts Unfair Competition Restatement Series: First series Second series Third series 1986-current

35 DCFR tra codice e Restatements 2008 interim outline edition 2009 definitiva versione - principles, definitions and model rules - X libri + appendici, definizioni PERCHÈ COMMON FRAME? - comunicazione 2003 Tool box // optional instrument Oltre lo stretto diritto contrattuale - regole in materia di obbligazioni - contratti tipici - obbligazioni di fonte non contrattuale - trust law - regole anche in materia di proprietà

36 Diverse opinioni e visioni Hans Schulte Nölke --- parlare di draft code = popular mistake It is nothing more "than a point of reference for European discussion concerning contract law and patrimonial law which, above all, attempts to draw a picture of the existing legal systems in all their beauty and diversity, nothing more and nothing less", "an academic project producing insignts" It is designed to increase our knowledge in the field of comparative law (non documento politico che modella il futuro corso del diritto privato europeo)

37 DCFR as a foundational work which is "to unearth, to an extent hitherto unprecedented, knowledge about the commonalities of, and diferences between, the private laws in Europe" A means of presentation which enables its drafters to draw much more exactly than has thus far been possible, a map of the European legal systems"

38 Eppure il gruppo di studio e lavoro ha scelto per sè una diversa, opposta denominazione, "Study Group on a European Civil Code" Christian von Bar --- codification of European patrimonial law in its entirety Martijn Hesselink "in other words the DCFR is a European civil code in all but name" [the CFR as a source of european private law, 2009] - la scelta della denominazione è un "clever trick" to conceal the nature of the project

39 If not a code, than a restatement [Restatement - nicht Kodifikation] (Schulte Nölke) per sottolienare la natura meramente accademica Visione critica: ma parlare di restatement significa esprimere questa idea?????? (secondo Zimmermann) ALI as quasi legislator - autorità "as it is now accorded a prior decision of the highest court of jurisdiction" Si è sottolineato che "the restatement project was about establishing authoritative texts contributing to legal certainty"

40 Zimmermann.... Systematizing the Law? Quale comparazione tra codici e restatements in ordine al diritto previgente Restatement: strucure, not "ossification" of the law (solo settori individuati) DCFR a general law If the draftsmen of the DCFR had really wanted to follow the example of the restatements why did they pursue aspirations of a systematic grand design which the Americans, with very good reasons, rejected?

41 (Zimmermann) If the DCFR is supposed to be a starting point, rather than the conclusion, of the academic discussion in Europe, why did its drafters establish a closed and comprehensive system, as it is known in the form of the BGB in Germany?

42 R. Michaels

43 “What’s in a name? That which we call a rose By another name would smell as sweet” (Romeo and Juliet, II, ii, 1-2)


Scaricare ppt "....una nuova narrativa per l'Europa “Identità, spazialità, narrazioni”."

Presentazioni simili


Annunci Google