La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MATERIALI STRUTTURALI. Sono materiali in genere duri poiché devono tollerare intense forze di deformazione. Vengono suddivisi a seconda delle proprie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MATERIALI STRUTTURALI. Sono materiali in genere duri poiché devono tollerare intense forze di deformazione. Vengono suddivisi a seconda delle proprie."— Transcript della presentazione:

1 MATERIALI STRUTTURALI

2 Sono materiali in genere duri poiché devono tollerare intense forze di deformazione. Vengono suddivisi a seconda delle proprie caratteristiche. I più noti sono: Diamante e grafite Boruri, carburi e nitruri Silicati Cemento e calcestruzzo Vetri Carbonato di calcio Materiali ceramici

3 Grafite e Diamante: allotropi del carbonio GRAFITE

4 DIAMANTE: STRUTTURA: ibridizzato sp3,forma tetraedrica, elettroni tutti in legami sigma. UTILIZZO: rivestimento punte dei trapani, circuiti integrati CARATTERISTICHE: elettricamente isolante, trasparente e rigido. Miglior conduttore di calore abrasivo ideale vibrazione atomi si trasmettono rapidamente - si estrae dalla kimberlite presente in profondità - pressando la grafite ad alte temperature (1500°C) si ottengono i diamanti sintetici.

5 BORURI, CARBURI E NITRURI BORURI catene a zigzag, catene ramificate o reticoli di anelli esagonali CARBURI covalenti sostanze molto dure interstiziali NITRURO DI BORO: -piani esagonali ai cui vertici si alternano atomi di B e N -bassa conduttività elettrica Durezza e stabilità al calore

6 SILICATI Duro, rigido, solido reticolare, insolubile in acqua legami covalenti Silice °C = cristobalite Diverse varietà di silicati: Ortosilicati Pirosseni Tremolite (amianto) Talco Alluminosilicati feldspati Tremolite (amianto)

7 CEMENTO E CALCESTRUZZI Cemento: leganti che tengono insieme mattoni da costruzione Tipi di cemento(portland) Argille CalcestruzzoVermiculite Pellet Malta

8 I VETRI Solido ionico a struttura amorfa Struttura reticolare basata su un ossido non metallico: la silice (SiO 2 ) Creazione: silice riscaldata a 1600°C Il 90% del vetro è la combinazione di silice e ossidi di calcio e sodio Vetro alla calce-soda Vetro otticamente trasparente grazie all’assenza di regioni cristalline Fibre ottiche

9 IL CARBONATO DI CALCIO (CaCO 3 ) Impiegato come materiale di struttura (animali), edifici e opere civili (uomo) Rigidità dovuta alla forza con la quale i cationi Ca 2+ carichi interagiscono tra loro Forme più comuni calcite aragonite Reagisce con gli acidi Presente nei gusci delle conchiglie e nel nostro scheletro

10 MATERIALI CERAMICI Derivano da argilla formata da scaglie attorniate da un doppio strato di ioni che le separano dalle altre l’argilla si trasforma nei materiali ceramici cuocendola in forno 2 tipologie: argilla bianca e argilla rosso-bruna Ossidi ceramici: altro modo per produrre materiali ceramici Problema della fragilità Stabilità dei materiali ceramici ad alte temperature

11 Grazie per l’attenzione Andrea Zambelli Simone Pellegrinotti Martina Bortoluzzi Alessandro Lavina


Scaricare ppt "MATERIALI STRUTTURALI. Sono materiali in genere duri poiché devono tollerare intense forze di deformazione. Vengono suddivisi a seconda delle proprie."

Presentazioni simili


Annunci Google