La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fondamenti di informatica Oggetti e Java Luca Cabibbo Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fondamenti di informatica Oggetti e Java Luca Cabibbo Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies."— Transcript della presentazione:

1 Fondamenti di informatica Oggetti e Java Luca Cabibbo Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione1 Capitolo 4 dicembre 2003

2 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione2 /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ class ScrittoreSulloSchermo { public static void main(String[] args) { System.out.println("ciao a tutti"); System.out.println("questo testo introduce"); System.out.println("i fondamenti dell'informatica"); } Per poter eseguire questa applicazione bisogna svolgere le seguenti attività editing compilazione esecuzione

3 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione3 Editing ed editor Per rendere accessibile al calcolatore una classe o un programma bisogna memorizzare la definizione (ovvero, le frasi) di ciascuna classe in un file di testo editing ed editor codice sorgente /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ class ScrittoreSulloSchermo { public static void main(String[] args) { System.out.println("ciao a tutti"); System.out.println("questo testo introduce"); System.out.println("i fondamenti dell’informatica"); } editing

4 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione4 Compilazione e compilatori Un compilatore è una applicazione in grado di tradurre programmi scritti in un linguaggio di programmazione nel linguaggio macchina di un calcolatore la compilazione è la traduzione effettuata da un compilatore codice sorgente /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ class ScrittoreSulloSchermo { public static void main(String[] args) { System.out.println("ciao a tutti"); System.out.println("questo testo introduce"); System.out.println("i fondamenti dell’informatica"); } codice eseguibile compilazione

5 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione5 Esecuzione Il codice eseguibile di un programma può venire eseguito direttamente da un calcolatore codice eseguibile ciao a tutti questo testo introduce i fondamenti dell’informatica esecuzione

6 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione6 Editing, compilazione ed esecuzione codice sorgente /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ class ScrittoreSulloSchermo { public static void main(String[] args) { System.out.println("ciao a tutti"); System.out.println("questo testo introduce"); System.out.println("i fondamenti dell’informatica"); } codice eseguibile ciao a tutti questo testo introduce i fondamenti dell’informatica esecuzione compilazione editing

7 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione7 Compilatori e interpreti In realtà, due approcci alla traduzione ed esecuzione dei programmi compilazione compilatori interpretazione interpreti

8 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione8 Compilazione ed esecuzione di programmi Java Java usa un approccio misto alla compilazione dei programmi il codice sorgente Java viene compilato in bytecode Java il programma nella forma di bytecode Java può essere eseguito da un interprete, la macchina virtuale Java (JVM) la JVM rende il calcolatore una macchina virtuale che sa eseguire programmi in bytecode Java

9 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione9 Editing, compilazione ed esecuzione di programmi Java calcolatore dotato di macchina virtuale Java codice sorgente... getstatic #6... bytecode Java interpretazione compilazione editing /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ class ScrittoreSulloSchermo { public static void main(String[] args) { System.out.println("ciao a tutti"); System.out.println("questo testo introduce"); System.out.println("i fondamenti dell’informatica"); } ciao a tutti questo testo introduce i fondamenti dell’informatica

10 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione10 Write once, run everywhere calcolatori dotati di macchina virtuale Java... getstatic #6... bytecode Java esecuzione PC Intel Windows Sun Ultra Solaris Power Macintosh System 8 ciao a tutti questo testo introduce i fondamenti dell’informatica ciao a tutti questo testo introduce i fondamenti dell’informatica ciao a tutti questo testo introduce i fondamenti dell’informatica

11 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione11 Java 2 Software Development Kit Java TM 2 Software Development Kit (Java 2 SDK) è un ambiente di sviluppo per la programmazione in Java Java 2 SDK comprende i seguenti strumenti di programmazione compilatore Java — javac macchina virtuale Java — java API (Application Programming Interface) di Java applet viewer — appletviewer debugger — jdb generatore di documentazione — javadoc

12 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione12 Che cosa fare in pratica Le tre attività da svolgere nello sviluppo di programmi Java editing editor compilazione javac esecuzione java Vengono mostrate due modalità uso di alcuni strumenti semplici (primitivi) uso di un ambiente integrato di sviluppo In quanto segue, si assume che il software di sviluppo necessario sia installato e configurato correttamente nel calcolatore in uso

13 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione13 Che cosa fare in pratica — editing Un editor che può essere utilizzato è Blocco note di Windows Il codice sorgente di ciascuna classe deve essere memorizzato in un diverso file di testo il file di testo per una classe deve avere come nome il nome della classe seguito dall’estensione.java ad esempio, la classe ScrittoreSulloSchermo va memorizzata nel file ScrittoreSulloSchermo.java

14 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione14 Che cosa fare in pratica — compilazione Il codice sorgente Java deve essere compilato in bytecode Java usando il comando javac ad esempio, compilazione della classe ScrittoreSulloSchermo javac ScrittoreSulloSchermo.java l’esecuzione di questo comando produce il bytecode di ScrittoreSulloSchermo nel file ScrittoreSulloSchermo.class

15 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione15 Che cosa fare in pratica — esecuzione Per eseguire una applicazione si deve usare il comando java ad esempio, esecuzione della classe ScrittoreSulloSchermo java ScrittoreSulloSchermo

16 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione16 Errori di programmazione Durante la scrittura dei programmi è possibile commettere degli errori di programmazione Una classificazione degli errori di programmazione errori grammaticali errori non grammaticali Un’altra classificazione errori riconosciuti dal compilatore errori non riconosciuti dal compilatore

17 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione17 Errori riconosciuti e segnalati dal compilatore /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ Class ScrittoreSulloSchermo { public static main(String[] args) { system.out.println("ciao a tutti"); Sistem.out.println("questo testo introduce"); System.out.printnl("i fondamenti dell'informatica"); }

18 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione18 Errori non riconosciuti dal compilatore /* Applicazione che visualizza una frase sullo schermo. */ class ScrittoreSulloSchermo { public static void Main(String[] args) { System.out.print("ciao a tuti"); System.out.println("cuesto testo introduce"); System.out.println("i fondamenti dell'informatica"); }

19 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione19 Attività legate alla correzione degli errori Individuazione degli errori riconosciuti dal compilatore per gli errori riconosciuti, il compilatore segnala posizione e tipologia di errore la comprensione dei messaggi di errore non è sempre facile Correzione degli errori riconosciuti dal compilatore Ricerca e correzione degli errori non riconosciuti dal compilatore come si fa?

20 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione20 Ambienti integrati di sviluppo Un ambiente integrato di sviluppo (IDE, Integrated Development Environment) è una applicazione che permette di editare, compilare ed eseguire programmi nell’ambito di un unico ambiente Eclipse, NetBeans, JBuilder, … TextPad Funzionalità tipiche editor (integrato) guidato dalla sintassi accesso al compilatore e alla macchina virtuale Java mediante menu e/o bottoni editor visuale di interfacce grafiche (GUI) altri strumenti

21 Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies srl Strumenti per la programmazione21 Eclipse


Scaricare ppt "Fondamenti di informatica Oggetti e Java Luca Cabibbo Luca Cabibbo – Fondamenti di informatica: Oggetti e Java Copyright © 2004 – The McGraw-Hill Companies."

Presentazioni simili


Annunci Google