La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Laboratorio Informatico Promemoria degli argomenti Intervento #2.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Laboratorio Informatico Promemoria degli argomenti Intervento #2."— Transcript della presentazione:

1 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Laboratorio Informatico Promemoria degli argomenti Intervento #2

2 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Argomenti della seconda lezione  Il Modello di Von Neumann  Schema  ALU  CU  Memoria centrale

3 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Il modello di Von Neumann  I moderni calcolatori sono basati sul modello di Von Neumann  E’ fondato su: Un PROCESSORE (CPU) composto da:  Una UNITA’ ARITMETICO LOGICA  Una UNITA’ DI CONTROLLO Una MEMORIA che contiene:  DATI  ISTRUZIONI

4 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Schema

5 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 La CPU  La Central Processing Unit (il processore del tuo PC) è composta: dalla ALU: Aritmetic Logic Unit dalla CU: Control Unit  La CPU (lezione 4) è il dispositivo di un calcolatore che interpreta ed esegue le istruzioni (programmi) di elaborazione dei dati

6 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 ALU  L’Unità Aritmetico Logica è la parte della CPU deputata ad eseguire le operazioni aritmetiche e logiche sui dati in ingresso (INPUT)  Esempi di operazioni compiute dalla ALU: Somma Confronto

7 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 CU  L’Unità di Controllo è la parte della CPU deputata: Al controllo delle operazioni di lettura delle informazioni (dati e istruzioni) Al controllo delle operazioni dell’ALU Al controllo delle operazioni di scrittura delle informazioni (dati)

8 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 La Memoria  Secondo il modello di Von Neumann nella Memoria del calcolatore sono caricati: ISTRUZIONI (da eseguirsi dalla CPU) DATI (Input per la CPU ed Output dalla CPU)  Nel tuo PC la Memoria del modello di Von Neumann è la RAM (lezione 3)

9 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Flusso in ingresso ed uscita  Il centro è il computer, secondo lo schema:  Dall’utente al computer: INPUT  Dal computer all’utente: OUTPUT

10 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Unità di INPUT  Rappresentano tutte quelle periferiche (vedi lezione n. 7) attraverso le quali è possibile immettere informazioni (dati e istruzioni) in un calcolatore  La CU sovrintende alle operazioni di trasferimento delle informazioni dalle Unità di INPUT alla Memoria

11 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Unità di OUTPUT  Rappresentano tutte quelle periferiche (vedi lezione n. 7) attraverso le quali è possibile ottenere informazioni da un calcolatore  La CU sovrintende alle operazioni di trasferimento delle informazioni dalla Memoria alle Unità di OUTPUT

12 prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Qualche domanda  Prova a ridisegnare lo schema del modello di VN (senza copiarlo!)  La ROM è una componente fondamentale del modello di VN?  Quali sono le 2 unità del tuo PC che sapresti indicare come fondamentali nel modello di VN?  Le informazioni sono …  Secondo VN nella memoria vengono caricate contemporaneamente …


Scaricare ppt "Prof. ing. Paolo Bidello AA 2005/2006 Laboratorio Informatico Promemoria degli argomenti Intervento #2."

Presentazioni simili


Annunci Google