La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale1. 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale2.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale1. 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale2."— Transcript della presentazione:

1 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale1

2 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale2

3 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale3

4 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale4

5 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale5

6 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale6

7 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale7

8 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale8

9 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale9

10 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale10

11 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale11

12 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale12

13 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale13

14 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale14

15 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale15

16 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale16

17 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale17 Effetti sulle azioni giudiziarie Sino al 2008 il Giudice Civile assegnava grande potere discrezionale al CTU (Consulente Tecnico dUfficio), che operava la valutazione della normale tollerabilita Sebbene il criterio differenziale fosse comunque alla base di questa valutazione, il CTU teneva anche conto di fattori psicoacustici e socio-economici, Con la modifica legislativa intervenuta, diventa rilevante solo la verifica fonometrica del rispetto dei limiti posti dai Decreti Attuativi della L. 447/1995.

18 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale18 Il SEL Angelo Farina Dip. di Ingegneria Industriale - Università di Parma Parco Area delle Scienze 181/A, Parma – Italy

19 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale19 Livello equivalente continuo (L eq ): Il livello sonoro equivalente continuo Leq (dB) viene definito come: dove T è lintervallo di tempo di integrazione, p(t) è il valore istantaneo della pressione e p rif è la pressione di riferimento L eq,T dB (misura lineare) L Aeq,T dB(A) (misura pond. A)

20 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale20 Definizione di SEL (Single Event Level) Il SEL e il livello equivalente ricompattato in un secondo

21 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale21 Definizione di SEL (Single Event Level) Il SEL e il livello equivalente ricompattato in un secondo SEL 1s +35

22 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale22 Esempio di SEL (Single Event Level) Profilo di passaggio di un velivolo

23 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale23 Rumore delle infrastrutture di trasporto Angelo Farina Dip. di Ingegneria Industriale - Università di Parma Parco Area delle Scienze 181/A, Parma – Italy

24 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale24 Campo Cilindrico Coerente La potenza si distribuisce su una superficie cilindrica: r L In cui Lw e il livello di potenza per metro di lunghezza

25 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale25 Sorgente Lineare coerente ed incoerente Per molte sorgenti sonore ha più senso considerare lipotesi di sorgente lineare, anzichè di sorgente puntiforme: pensiamo a strade, ferrovie, alla pista degli aeroporti, etc. Geometria sorgente lineare - ricevitore nel caso di sorgente continua incoerente - in questo caso la propagazione avviene con redistribuzione della potenza sonora su un fronte di propagazione cilindrico: In cui L W è il livello di potenza per metro di sorgente

26 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale26 Strada come sequenza di sorgenti puntiformi d V (km/h) ESEMPIO: V = 50 km/h Q = 500 veicoli/h L w,1veic = 90 dB(A) Da cui: d = V/Q = 50000/500 = 100 m L w = L w,1veic – 10·log 10 (d) = 90 – 10·log 10 (100) = 70 dB(A) Per cui, alla distanza r = 50 m, avremo un livello sonoro: L p,50m = L w – 10·log 10 (r) – 6 = 70 – 10·log 10 (50) – 6 = 47 dB(A)

27 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale27 Definizione di SEL (Single Event Level) Il SEL e il livello equivalente ricompattato in un secondo Leq SEL

28 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale28 Legame fra SEL e Lw Abbiamo stabilito che: Poiche SEL e valutato alla distanza standard r = 7.5 m, ma va riferito ad 1 solo dei Q veicoli transitati in una ora, abbiamo Alla velocita V=50 km/h, abbiamo quindi: SEL = Lw – dB(A)

29 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale29 Calcolo del profilo temporale

30 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale30 Effetto della velocita Il livello di potenza Lw cresce con la velocita a partire dai 30 km/h

31 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale31 Effetto della velocita Il livello di potenza Lw cresce con la velocita a partire dai 30 km/h 6 dB/radd. Motore Rotolamento Aerodinamica

32 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale32 Calcolo del profilo temporale Al crescere della velocita il profilo diventa piu aguzzo

33 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale33 SEL al variare della velocita Il SEL presenta un minimo attorno ai 70 km/h 3 dB/radd. -3 dB/radd.

34 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale34 SEL al variare della velocita Il SEL presenta un minimo attorno ai 70 km/h

35 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale35 Livello esposizione personale (L ep ): Il livello sonoro equivalente continuo Leq (dB) viene definito come: dove T e la durata convenzionale di una giornata di lavoro standard, pari d 8h L eq,T dB (misura lineare) L Aeq,T dB(A) (misura pond. A)


Scaricare ppt "22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale1. 22/11/2010Legislazione sul rumore ambientale2."

Presentazioni simili


Annunci Google