La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La sinergia tra Office SharePoint Portal Server 2003 e Content Management Server 2002 Walter Cipolleschi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La sinergia tra Office SharePoint Portal Server 2003 e Content Management Server 2002 Walter Cipolleschi."— Transcript della presentazione:

1 La sinergia tra Office SharePoint Portal Server 2003 e Content Management Server 2002 Walter Cipolleschi

2 Incrementare la condivisione e la circolazione delle informazioni Accedere in modo semplice ed intuitivo a risorse eterogenee (Interne ed esterne allazienda) Fornire una interfaccia personalizzata in base al profilo e alle attività dellutente Ridurre i costi operativi attraverso funzionalità self-service (B2E, eLearning, eProcurement) Creare comunità virtuali tra gli utenti Favorire la partecipazione e la collaborazione I vantaggi di un Portale aziendale

3 Le funzioni di un Portale Enterprise Application Integration Content Management Servizi eCommerce Collaborazione Presentazione & Personalizzazione Gestione documentale Tassonomia aziendale Business Intelligence Catalog Management Information Aggregation & Discovery Applicazioni Contenuti Persone Relazioni coi clienti Report finanziari Documentazione Utente 1 Utente 2 …

4 Gestire i contenuti In un Portale, la gestione ottimale dei contenuti è critica perché permette di: –cogliere nuove opportunità –reagire alle dinamiche competitive –ottimizzare i processi di business Lazienda, quindi, deve: –razionalizzare le proprie attività Internet / Intranet –automatizzare il flusso dei contenuti –separare la gestione del contenuto dalla struttura e dalla veste grafica

5 Benefici immediati Una gestione ottimale dei contenuti a livello di Portale permette di ottenere: –una maggiore delega a tutti i livelli Autonomia degli addetti Maggiore produttività nello sviluppo –una migliore esperienza per gli utenti Supporto per tutti i dispositivi di accesso Generazione automatica delle pagine –una maggiore tempestività nel rendere disponibili le informazioni Realizzazione veloce di siti dinamici Riutilizzo efficace dei contenuti

6 Una strategia completa per i Portali Sviluppo basato su strumenti e prodotti standard in gran parte presenti in azienda Integrazione nativa con le applicazioni standard di mercato Scalabilità della soluzione (dal Portale Dipartimentale al Portale Aziendale) –Office SharePoint Portal Server (SPS) 2003 come contenitore –Content Management Server (CMS) 2002 per razionalizzare il processo di pubblicazione

7 Una soluzione integrata Piattaforma IT aziendale Browser Office e altri Client per Web Services Web Parts Web Services Shared Lists, libraries Site management CMS Connector for SharePoint Technologies

8 4 ragioni per usare CMS 2002 Rendere autonomo chi detiene i contenuti –Utilizzo di strumenti familiari –Automazione dei processi di pubblicazione Riduzione degli oneri amministrativi –Garanzia della coerenza del sito –Amministrazione centralizzata Separazione delle informazioni dalla formattazione –Categorizzazione e organizzazione dei contenuti –Personalizzazione dellinterfaccia utente Rapido time-to-market –Deployment rapido di siti dinamici senza scrivere codice –Alto numero di funzionalità e strumenti a corredo –CMS permette di utilizzare tecnologie e skill già esistenti

9 Gestione Browser-based –Interfaccia familiare e semplice da usare –Nessun client da installare Drag-and-drop contenuti –Eventuali contenuti particolari possono essere trasferiti direttamente dalle applicazioni di Office Strumenti dedicati –Tracking delle revisioni –Versioning –Spell Check Le caratteristiche di CMS 2002 (I)

10 Composizione dinamica di pagine e link Rendering real-time per dispositivi wireless Architettura basata su set di caratteri multi-byte (UNICODE) Assegnazione automatica di contenuti multilingua (targeting) Interfaccia personalizzabile per autori e revisori Le caratteristiche di CMS 2002 (II)

11 Gestori sito Progettisti Web Sviluppatori Web Struttura sito, Template, Design sito, Integrazione, Business rule, Sicurezza Come funziona CMS 2002

12 Gestori sito Progettisti Web Sviluppatori Web Struttura sito, Template, Design sito, Integrazione, Business rule, Sicurezza Gestori contenutiUtenti Workflow Creazione, Pubblicazione, Schedulazione, Archiviazione, Versioni Come funziona CMS 2002

13 Gestori sito Progettisti Web Sviluppatori Web Struttura sito, Template, Design sito, Integrazione, Business rule, Sicurezza Internet Intranet Extranet Gestori contenutiUtenti Workflow Creazione, Pubblicazione, Schedulazione, Archiviazione, Versioni Come funziona CMS 2002

14 Gestione avanzata dei contenuti Grazie allutilizzo del CMS Connector for SharePoint Technologies è possibile: –Pubblicare documenti contenuti nelle raccolte di SharePoint usando i servizi di CMS 2002 –Integrare pagine realizzate con CMS 2002 allinterno dei siti gestiti con SharePoint –Integrare le funzioni di workflow di CMS 2002 in un sito SharePoint usando delle Web Part –Usare il motore di ricerca di SPS 2003 sulle pagine CMS 2002

15 Unintegrazione modulare Il CMS Connector for SharePoint Technologies permette di prelevare un documento da una raccolta SharePoint Tra le Web Part fornite ci sono: –CMS Pages Waiting for Approval Web Part – permette di visualizzare tutte le pagine CMS 2002 in attesa di approvazione –CMS Pages in Production Web Part – permette di visualizzare lelenco delle pagine non pubblicate di qualunque canale CMS 2002 –CMS Page Listing Web Part – permette di visualizzare lelenco delle pagine presenti in un canale CMS 2002

16 SharePoint library placeholder control Usa il framework di CMS per creare unarea speciale in una pagina CMS che supporta i file memorizzati in una raccolta SharePoint –Il file prelevato può essere presentato o come allegato o direttamente in una pagina CMS –Ad ogni file contenuto in SharePoint deve essere associato uno style sheet che indichi come visualizzare contenuti e proprietà associate –I file supportati sono: Immagini Documenti di Microsoft Office Moduli di Office InfoPath

17 Dati di esempio per partire Il CMS Connector for SharePoint Technologies fornisce due esempi già pronti che permettono di familiarizzare con le funzionalità offerte –Un set di template presenta lapparenza tipica di un sito SharePoint fornisce uninterfaccia con la stessa barra di navigazione e gli stessi controlli di WSS & SPS 2003 –Laltro set di template rappresenta un sito Internet di base, già integrato con i componenti di CMS Connector for SharePoint Technologies In entrambi i set sono presenti esempi con SharePoint library placeholder control

18 Lintegrazione col motore di ricerca Il CMS Connector for SharePoint Technologies contiene un componente costituito da tre controlli.NET lato server –Due di questi controlli permettono la ricerca di contenuti nel repository di CMS –Il terzo controllo aggiunge delle META tag alle pagine gestite con CMS che possono essere indicizzate da Office SharePoint Portal Server Con la ricerca avanzata di SPS 2003 è possibile cercare anche nelle META tag È previsto anche il supporto di DLL specifiche per siti in tecnologia ASP.NET

19 Scenari tipici per un Portale Internet Presence –Siti istituzionali su Internet eCommerce –Gestione di siti di commercio elettronico Information Aggregation –Gestione della conoscenza e Business Intelligence Collaborazione –Supporto alla produttività di gruppo e aziendale Personal Information Management –Condivisione di informazioni personali

20 Internet Presence Il Portale deve permettere: –Una presentazione flessibile e personalizzabile delle informazioni –La gestione flessibile e la pubblicazione dei contenuti –La ricerca di informazioni I prodotti da utilizzare: –Content Management Server –Office SharePoint Portal Server

21 eCommerce Il Portale deve permettere: –Una presentazione flessibile e personalizzabile delle informazioni –La gestione dei contenuti e del catalogo –Lintegrazione di applicazioni (EAI) –La ricerca di informazioni I prodotti da utilizzare: –Office SharePoint Portal Server –Content Management Server –Commerce Server –BizTalk Server

22 Information Aggregation Il Portale deve permettere: –Presentazione e personalizzazione –Individuazione e aggregazione delle informazioni –Creazione e gestione della tassonomia aziendale –Pubblicazione dei contenuti –Gestione dei dati degli utenti –Integrazione applicativa (EAI) –Business Intelligence I prodotti da utilizzare: –SharePoint Portal Server –Content Management Server –BizTalk Server –Analysis Services (SQL Server)

23 Collaborazione Il Portale deve permettere: –Individuazione e aggregazione di informazioni –Creazione e gestione della tassonomia aziendale –Pubblicazione dei contenuti –Gestione del Web e forum di discussione –Funzioni di condivisione e collaborazione I prodotti da utilizzare: –Office SharePoint Portal Server –Windows SharePoint Services –Microsoft Office

24 Personal Information Management Il Portale deve permettere: –Presentazione e personalizzazione –Pubblicazione dei contenuti I prodotti da utilizzare: –Windows SharePoint Services


Scaricare ppt "La sinergia tra Office SharePoint Portal Server 2003 e Content Management Server 2002 Walter Cipolleschi."

Presentazioni simili


Annunci Google