La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

System Center Data Protection Manager 2006 Andrea Candian.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "System Center Data Protection Manager 2006 Andrea Candian."— Transcript della presentazione:

1 System Center Data Protection Manager 2006 Andrea Candian

2 Agenda Introduzione DPM Overview Scenari duso Approfondimento tecnico

3 Backup e Recovery sono … Una necessità del Business Linformazione è uno delle risorse più importanti Una completa strategia di backup è un componente essenziale dellinfrastruttura Bersaglio ideale per la riduzione dei costi ~ 70% del costo totale è lavoro manuale Risponde al cambio di direzione del mercato del backup dal tape al disk Sempre più dolente I requisiti di storage crescono esponenzialmente Opportunità di migliorare la customer satisfaction

4 Tendenza dellIndustria Evoluzione del Backup e del recovery La maggior parte delle aziende usa i nastri Backup una volta al giorno Recovery da Tape lento & inaffidabile L Amministratore esegue tutti i recovery Oggi Il backup basato su disco diventa economicamente conveniente Archivio e Backup divergono Recovery in minuti o secondi Backup Continuo Recovery eseguito dagli utenti finali Futuro

5

6 Rapid and Reliable Recovery Il Recovery è inaffidabile e gravoso Troppo lento e costoso il recovery dei file Recovery è inaffidabile 42% delle aziende hanno fallito un recovery nel passato Protezione dei dati è laboriosa Tutti i recovery passano dallamministratore Soluzioni con il DPM Progettato per il recovery veloce Abilita uno scenario di recovery completo – utenti finali: file, Admin: server Gli Snapshots abilitano punti di recovery multipli Recovery sono garantiti tramite la verifica Richieste dei Clienti: Recovery più veloce Protezione dei dati dei Clienti: problematiche

7 Continuous and efficient protection Backup è troppo complesso, lento, e inefficiente Restringere la finestra di backup Crescita dei dati: è difficile eseguire il back up e ci vuole molto tempo per farlo Backup troppo lenti/molta schedulazione manuale Con il nastro si presuppone di perdere 24 ore di dati Nastro unico (file e server recovery, protezione offsite e archiviazione a lungo termine) Inaffidabilità del nastro Soluzioni con DPM Backup più veloce e efficiente Non è più necessario fare un backup completo di un server di produzione Si evita di restringere la finestra di backup Richieste dei Clienti: Eliminare la finestra di Backup Protezione dei dati dei Clienti: problematiche

8 Gli attuali prodotti di backup sono troppo complessi e costosi Le azende spendono troppo tempo e soldi per il backup Il maggior costo del backup è il lavoro La protezione dei dati delle succursali è scomoda La crescita dei dati aumenta i costi Operational Simplicity Soluzioni con DPM Progettato per ridurre il TCO tramite un backup continuo, basato su disco Schedulazione della protezione automatica= riduce i costi operativi, aumenta lefficienza Permette agli utenti finali di gestire facilmente il recovery dei loro file Facilità di utilizzo e di gestione Integrazione nellambiente esistente Richieste dei Clienti : Soluzioni più semplici, abbattimento dei costi Protezione dei dati dei Clienti: problematiche

9 Clienti Ideali Soluzione per clienti di tutte le dimensioni ma i clienti ideali sono: Data centers di medie dimensioni server Problemi significativi con le finestre di backup Recovery frequente di file da nastro Staff IT ridotto Recovery Point Objective (RPO) approssimativamente di un ora Recovery Time Objective (RTO) più veloce di quello che può fornire un nastro Aziende con molti uffici remoti Molti file server distribuiti negli uffici remoti Staff IT limitato o assente negli uffici remoti Probabile utilizzo della infrastruttura di nastri esistente Costi di backup elevati

10 DPM Server: Windows Server 2003 o Storage Server SQL, Reporting Services Molti dischi Protegge Win2000 sp4, 2003 s1, WSS2003 (non-clustered) Maintiene ACL Agenti Agente traccia / sincronizza i dati dai server in produzione al DPM Tutte le comunicazioni degli agenti sono iniziate dal DPM Ogni volume protetto ha un log di sincronizzazione Active Directory Utilizza AD per trovare server e share DPM Server nello stesso dominio del server da proteggere Customer Scenario End User Recovery (via DPM client) IT Admin possono eseguire il restore di interi server, di volumi, di share Clients ActiveDirectory File Servers DPM Servers Tape Library Componenti di DPM Snapshots Copie multiple, schedulate Configurazione e restore User-friendly e gestito da wizard

11 Scenari di Implementazione Protezione dei dati degli uffici remoti Processo di Backup Gli agenti vengono distribuiti sui server degli uffici remoti Gli agenti catturano i dati li replicano sul DPM server DPM fa delle snapshot per abilitare il recovery allistante della snapshot Benefici Recovery rapido e affidabile compreso il recovery dellutente finale Minori perdite di dati Gestione e schedulazione facile e efficiente Il personale negli uffici remoti non deve essere addestrato Riduce i requisiti di apparati nastro negli uffici remoti Corporate WAN New York Chicago Los Angeles Clients Headquarters DPM Server

12 Scenari di Implementazione Backup D2D2T nel data center File Servers Active DirectoryClients Tape Library Archive Offsite Backup to Tape via 3 rd party software Come funziona Microsoft Data Protection Manager Gli agenti sono distribuiti su ogni file server in produzione Gli agenti registrano tutti i cambiamenti che avvengono sui server in produzione Catturano solo i cambiamenti a livello di byte Non ci sono impatti sui server in produzione DPM diventa il primo livello di protezione dei dati DPM Server

13 Completare lo scenario D2D2T Strumenti per ISV per completare lo scenario D2D2T (Archiviare da DPM a tape) Strumenti per il restore del server DPM (system state, replicas) Fornisce agli ISV la capacità di controllare questo processo attraverso i loro SW Soluzioni disponibili: Yosemite, Veritas, Windows Backup Clients ActiveDirectory File Servers DPM Servers Tape Library

14 Release Roadmap System Center = Linea di prodotti di gestione di Microsoft Approfondito supporto delle applicazioni: Microsoft Exchange Microsoft SQL Server Windows Sharepoint Services Altre applicazioni Microsoft Funzionalità di protezioni dati avanzate Recovery di Hardware nudo Support Cluster Integrazione con SAN 2007 e Oltre Microsoft Data Protection Manager Recovery e Protezione File Protezione dati efficiente e continua Data Recovery, basato su disco, rapido e affidabile Progettato per lavorare con gli attuali software di archiviazione su nastro H2 2005

15 Licenze e disponibiltà Licenze di Data Protection Manager Server Agent License Modello Server - Agenti Stesso modello di licensing di MOM 2005 Agenti: V1 è solo per i file server Disponibile tramite tutti i canali OEM, Volume, Prodotto Pacchettizzato, Software assurance Lingue Inglese, Tedesco, Francese, Italiano, Spagnolo, Cinese, Giapponese, Coreano Disponibilità Già disponibile da Ottobre 2005

16 DPM2006: Approfondimento tecnico

17 File Servers Active DirectoryClients Tape Library Archive Offsite Backup To Tape DPM Server: Windows Server 2003 o Storage Server AD, SQL, Reporting Services Molti dischi Industry standard hardware & software Installato parallelamente a una soluzione nastro DPM Server Come funziona DPM Installazione del DPM

18 Auto-discovery di Server Discovery job Schedulato Query in AD per trovare i nuovi server Protegge file server Windows Server 2003, Windows Storage Server 2003 o Windows 2000 (non-cluster) Amministratore è avvisato dei nuovi server DPM Server Nuovo Server FS2 Come funziona DPM Individuare i nuovi file server sulla rete File Servers Active DirectoryClients Nuovo Server FS2 Impostiamo la Protezione?

19 File Servers Active DirectoryClients Schedulazione del Backup Backup dei File Server sul DPM server, ogni ora o ogni giorno Si perde non più di un ora Punti di ripristino multipli tramite snapshot delle shadow copy In seguito è possibile fare un ulteriore back up degli Snapshot su nastro DPM Server Come funziona DPM Backup dei File server

20 Scenari Recovery degli utenti finali (tramite il client DPM) Restore di interi server, volumi, condivisioni Snapshot a caldodei dati di produzione; nessun problema con i file aperti DPM Server Come funziona DPM Restore File Servers Active DirectoryClients

21 Applicazione.NET Tutti i dati di configurazione e lo stato dellapplicazione sono salvati in un DB SQL Server I dati protetti sono salvati in: Area di Replica è un volume montato che è costituito dalla replica dei volumi portetti e dalla diff area Area di Trasferimento è un volume non montato che contiene lo spill log: dati trasferiti dai server protetti ma ancora da applicare alla replica. Arhitettura Non-blocking, distribuita. DPM Engine DPM Server File Servers Active DirectoryClients

22 Componenti dellAgente: Filtro del File System: funziona in modalità kernal, Il servizio File Agent funziona in modalità utente Richiede il reboot del file server prima di attivarsi Ogni volume con oggetti protetti ha un registro di sincronizzazione nella cartella nascosta Volume System Information Il registro di sincronizzazione è per default il 10% delle dimensioni del volume ma può essere modificato Overhead del 3-5% sul processore del server protetto DPM Agent File Servers Active DirectoryClients DPM Server

23 Modello Pull, tutte le sincronizzazioni sono istigate dal DPM server Replica Asincrona Due canali separati di comunicazione Comandi di controllo inviati via DCOM Spostamento dati via TCP/IP tramite un protocollo proprietario del DPM Check points il più piccolo tra 2 min o 10 MB per la ripresa delle operazioni interrotte Tutte le operazioni sui file sono replicate insieme a tutti i blocchi modificati del file Sincronizzazione File Servers Active DirectoryClients DPM Server

24 Vari eventi inaspettati possono determinare la necessità di risincronizzare la replica con la fonte dati Sync con Verifica della Consistenza: Verifica file per file per date di modifica più recenti Se ci sono cambiamenti: checksum di tutti i blocchi associati con il file e i blocchi appropriati sono replicati sul DPM server Viene eseguito il checksum di tutti i file aperti Controllo della Consistenza File Servers Active DirectoryClients DPM Server

25 Benefici: Abbassa i costi, fa risparmiare tempo Protezione Efficiente & Continua Data Protection Manager DPM aiuta a aumentare la semplicità delle operazioni Non-dirompente sullinfrastruttura IT esistente. Abbassa i costi di acquisizione software & hardware. Discovery automatico Backup centralizzato Facile da distribuire, configurare e usare DPM utilizza una replica a livello di byte per velocizzare i back up e diminuire le perdite di dati Elimina il problema della finestra di backup Protezione dati quasi continua Backup a livello di byte invece che a livello di file Backup orario invece che giornaliero Non è necessario un backup completo del file server Semplicità Operazionale Recovery rapido e affidabile DPM permette il recovery rapido e affidabile dei dati persi per errori utente o per un guasto hardware del server Permette agli utenti finali di effettuare loro stessi il recovery Permette di verificare facilmente il backup Restore, basato su snapshot, da più istanti nel tempo Recovery è più veloce che con il nastro Diminuisce i Recovery falliti

26 Domande?


Scaricare ppt "System Center Data Protection Manager 2006 Andrea Candian."

Presentazioni simili


Annunci Google