La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Installazione di Active Directory. Sommario Schema logico e fisico di Active Directory Schema logico e fisico di Active Directory Infrastruttura di rete,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Installazione di Active Directory. Sommario Schema logico e fisico di Active Directory Schema logico e fisico di Active Directory Infrastruttura di rete,"— Transcript della presentazione:

1 Installazione di Active Directory

2 Sommario Schema logico e fisico di Active Directory Schema logico e fisico di Active Directory Infrastruttura di rete, schemi logici e schemi fisici Infrastruttura di rete, schemi logici e schemi fisici Installazione di Active Directory in un Domain Controller Installazione di Active Directory in un Domain Controller Creazione di una struttura ad albero (tree) Creazione di una struttura ad albero (tree) Creazione di una organizzazione di domini a foresta Creazione di una organizzazione di domini a foresta MMC di Active Directory MMC di Active Directory

3 Schema logico e schema fisico Active Directory distingue… Lo schema logico di Active Directory rappresenta lorganizzazione di tutte le risorse della rete in oggetti: domini, unità organizzative (OU), gruppi, utenti, stampanti, ecc. Lo schema fisico di Active Directory definisce il processo di replica tra i domain controller, nel caso siano presenti più sottoreti IP (subnet) nella nostra rete.

4 …in tal modo gli amministratori possono concentrarsi su due progetti distinti: lorganizzazione logica delle risorse della rete; lorganizzazione logica delle risorse della rete; lintegrazione dei domain controller con linfrastruttura hardware della rete. lintegrazione dei domain controller con linfrastruttura hardware della rete. Schema logico e schema fisico Lo schema logico e quello fisico di Active Directory sono completamente separati tra loro. Schema logico Schema fisico

5 Un sito è un insieme di una oppure più sottoreti IP (subnet) collegate tra loro mediante connessioni, ad alta velocità trasmissiva. Lo schema fisico Lo schema fisico di Active Directory si basa sul concetto di sito Quindi… un sito può contenere più domini oppure un unico dominio può contenere più siti. Tutti i domain controller allinterno dello stesso sito sono in grado di comunicare tra loro, al fine di replicare gli schemi di Active Directory. Amministratori

6 Un esempio di schema logico/fisico Una scuola con più sedi periferiche… Una scuola dispone di una sede centrale e di due sedi staccate, collegate alla sede centrale mediante connessioni remote (dial-up oppure VPN). La sede principale contiene gli uffici amministrativi e la biblioteca, mentre le sedi staccate ospitano un laboratorio ciascuna: Fisica e Multimediale. Dobbiamo progettare: Linfrastruttura hardware della rete Linfrastruttura hardware della rete Lo schema logico di Active Directory Lo schema logico di Active Directory Lo schema fisico di Active Directory Lo schema fisico di Active Directory Amministratori

7 Un esempio di schema logico/fisico Linfrastruttura hardware della rete … è formata da più LAN di cui quelle remote delle sedi periferiche sono collegate con un server RAS posto nella LAN della della sede centrale. LAN Uffici LAN Fisica LAN Biblioteca MODEM Server RAS LAN Multimediale MODEM Hub

8 Un esempio di schema logico/fisico Lo schema logico di Active Directory Fisica scuola.local Indipendentemente dallinfrastruttura delle reti delle sedi centrale/staccate, può essere il seguente… Multimediale Biblioteca Uffici dominio

9 Un esempio di schema logico/fisico Lo schema fisico di Active Directory … è formato da tre siti: sede centrale e sedi periferiche. LAN Uffici LAN Fisica LAN Biblioteca LAN Multimediale Hub Sito centrale Primo sito periferico Secondo sito periferico

10 Un link è un oggetto di Active Directory che rappresenta una connessione tra due siti. I link nello schema fisico I siti definiti nello schema fisico comunicano tra loro mediante link Ogni link è individuato da alcune proprietà quali: il costo della connessione (banda della linea); il costo della connessione (banda della linea); lintervallo di tempo che intercorre tra due repliche di Active Directory tra due siti; lintervallo di tempo che intercorre tra due repliche di Active Directory tra due siti; lo schedule, che definisce i tempi della giornata in cui un sito è disponibile per la replica (ad esempio, solo durante la notte). lo schedule, che definisce i tempi della giornata in cui un sito è disponibile per la replica (ad esempio, solo durante la notte).

11 Nel nostro esempio, abbiamo tre siti con due link: di costo: elevato, se collegati con MODEM, oppure basso, se connessi con VPN; di costo: elevato, se collegati con MODEM, oppure basso, se connessi con VPN; disponibili solo di notte (minor traffico in Internet). disponibili solo di notte (minor traffico in Internet). I link nello schema fisico Lamministratore di Active Directory definisce la replica tra siti sulla base delle proprietà dei link… Sito centrale Secondo sito periferico Primo sito periferico Primo link Secondo link

12 Installazione di Active Directory Percorso di installazione…. Installazione di Active Directory nel primo domain controller della rete Windows 2003 radice radice Installazione secondo DC con uno schema logico ad albero radice radice figlio figlio radice radice nuova radice nuova radice Installazione secondo DC con uno schema logico a foresta

13 Installazione di Active Directory Installazione di Active Directory nel primo domain controller della rete Windows 2003 radice radice 1. Nel primo member server della rete, dopo avere installato Windows 2003 Server, eseguire il comando: continua…

14 Installazione di Active Directory Installazione di Active Directory nel primo domain controller della rete Windows continua…

15 Installazione di Active Directory Installazione di Active Directory nel primo domain controller della rete Windows continua… WINS (Windows Internet Name Service), il quale tiene traccia dei nomi In maniera analoga, un NBN S può servire a ridurre i broadcast per la risoluzione dei nomi con i relativi indirizzi IP. Alcuni processi ( es condivisione file e stampant su XP pro) utilizzano nomi NetBIOS, diversi dai nomi di domino utilizzati con TCP/IP: hanno uno spazio dei nomi di max 15 e piatto, non gerarchico. WINS risolve nomi NETBIOS in indirizzi IP

16 Installazione di Active Directory Installazione di Active Directory nel primo domain controller della rete Windows Se esiste già un server DNS nella rete Riavvio nuovo Domain Controller

17 Installazione di Active Directory Installazione secondo Domain Controller con uno schema logico ad albero maxwell.local multimediale 2. continua…

18 Installazione di Active Directory Installazione secondo Domain Controller con uno schema logico ad albero 2.

19 Installazione di Active Directory Installazione secondo DC con uno schema logico a foresta 2. maxwell.local maxwell.local uffici.local uffici.local

20 Amministrazione schemi In Active Directory, per amministrare…. lo schema logico si usa la MMC: lo schema fisico si usa la MMC:


Scaricare ppt "Installazione di Active Directory. Sommario Schema logico e fisico di Active Directory Schema logico e fisico di Active Directory Infrastruttura di rete,"

Presentazioni simili


Annunci Google