La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 LA BIODIVERSITA VEGETALE IN UNAREA INCOLTA DEL POLO MATTEI Classe 2B ITC a.s. 2007/2008 Prof. Valeria Galeazzi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 LA BIODIVERSITA VEGETALE IN UNAREA INCOLTA DEL POLO MATTEI Classe 2B ITC a.s. 2007/2008 Prof. Valeria Galeazzi."— Transcript della presentazione:

1 1 LA BIODIVERSITA VEGETALE IN UNAREA INCOLTA DEL POLO MATTEI Classe 2B ITC a.s. 2007/2008 Prof. Valeria Galeazzi

2 2

3 3 LA RECINZIONE DEL PRATO Calcolo dellarea: mq 812

4 4 FASI OPERATIVE DEL PERCORSO >FASE 1: Descrittiva: valutazione a occhio dellabbondanza delle specie, dopo survey preliminare secondo il metodo di Tansley. >FASE 2: Statistica: raccolta di campioni e calcolo del S.C.I. (Sequential Comparison Index). >FASE 3: Rielaborativa: applicazione del metodo, ideato da Tansley, ai campioni prelevati nella fase 2, al fine di ottenere un indice di abbondanza statistico; confronto dei dati ottenuti con I due metodi. >FASE 4: Informatica: come compendio alle tre fasi precedenti.

5 5

6 6 Raccolta delle specie e complilazione tabelle

7 7

8 8

9 9

10 10

11 11 RACCOLTA DEI CAMPIONI PER IL CALCOLO DEL S.C.I. (Indice di Confronto Sequenziale)

12 12 Conteggio delle erbe della stessa specie e classificazione

13 13

14 14

15 15 CONFRONTO FRA I DUE METODI Descrittivo Statistico Siamo stati dei buoni osservatori? Punti di forza …e di debolezza

16 16 LE GRAMINACEE POA PERENNIS FAMIGLIA: Graminacee NOME VOLGARE: Gramigna dei prati Erba fienarola HABITAT: Terreni incolti, presente in quasi tutte le latitudini ARRHENATHERUM ELATIUS FAMIGLIA: Graminacee NOME VOLGARE: Avena altissima HABITAT: Terreni incolti, prati da fieno, radure erbose, cigli delle strade

17 17 MEDICAGO SATIVA Famiglia: Papilionacee Nome volgare: Erba medica Habitat:in tutta Europa,vicino ai campi dove veniva coltivata

18 18 PLANTAGO LANCEOLATA FAMIGLIA: Plantaginaceae NOME VOLGARE: Lingua di cane - PiantagginePlantaginaceae HABITAT: Incolti, vigne e campi sino a 2000 mt

19 19 Potentilla erecta Famiglia: Rosacee Nome volgare: Potentilla, Tormentilla Habitat:zone umide,incolte fino a 1600 mt, maggio-settembre

20 20 RANUNCULUS ACRIS Famiglia: Ranuncolacee Nome volgare: BOTTON D ORO Habitat: Prati e incolti; m. Maggio agosto

21 21 TRIFOLIUM PRATENSE Nome volgare: Trifoglio Famiglia:Papilionacee Habitat :prati e luoghi erbosi diffusissima dalle Americhe,allEuropa, alla Russia, molto resistente al freddo (fino a 2600m s.l.m.)

22 22 TARAXACUM OFFICINALE FAMIGLIA: Asteraceae, CompositeAsteraceae NOME VOLGARE: Dente di leone, Soffione HABITAT: Schiarite di boschi, prati e ruderali sino a 1700 mt

23 23

24 24

25 25 Abbiamo constatato di persone che il Galium è proprio un attacca veste!! O meglio… nel nostro caso, un attacca maglione!!!

26 26 DUE ABITUALI FREQUENTATORI DEL NOSTRO PRATO Nome scientifico: Lepus europaeus Pica pica Classe: Mammiferi Uccelli Ordine: Lagomorfi Corvide Le lepri compaiono sempre più spesso nel nostro Campus, dove si cibano delle abbondanti erbe dei prati. Sono animali selvatici che ormai stanno colonizzando la città, essendone vietata la cattura. Le gazze si vedono spesso nel nostro prato, perché vengono a prendere i frutti caduti dalla pianta di noce, che nascondono vicino al muretto di cemento, così hanno una riserva di cibo da utilizzare nel momento di scarsità.

27 27 4 Aprile 2008: I boschi di Carrega (PR)

28 28 Anemone epatica Anemone trifolia Elleboro verde Vinca major SPECIE AUTOCTONE OSSERVATE NEL PARCO DI CARREGA

29 29 23 Aprile 2008: il Parco dello Stirone

30 30 Il Galium è unerba molto diffusa…

31 31..un ultimo scatto: lOrchidea Purpurea

32 32 Gruppo II B ITC a.s. 2007/2008

33 33


Scaricare ppt "1 LA BIODIVERSITA VEGETALE IN UNAREA INCOLTA DEL POLO MATTEI Classe 2B ITC a.s. 2007/2008 Prof. Valeria Galeazzi."

Presentazioni simili


Annunci Google