La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ERIK LA COGNATA. CHE COSA è IL LASER Il laser è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce coerente, monocromatica e, tendenzialmente concentrata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ERIK LA COGNATA. CHE COSA è IL LASER Il laser è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce coerente, monocromatica e, tendenzialmente concentrata."— Transcript della presentazione:

1 ERIK LA COGNATA

2 CHE COSA è IL LASER Il laser è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce coerente, monocromatica e, tendenzialmente concentrata in un raggio rettilineo. Ogni volta che un atomo o una molecola cambiano spontaneamente il loro stato emettono un fotone (quanto di luce) con una lunghezza d’onda specifica. Se tale fotone investe un altro atomo allo stato eccitato, quest’ultimo tornando stabile, a sua volta emette un fotone di luce sincronizzato con il primo.

3 COME è FORMATO IL LASER Componenti di un Laser: 1)Mezzo ottico attivo 2) Energia fornita al mezzo ottico 3) Specchio 4) Specchio semiriflettente 5) Fascio laser in uscita

4 MEZZO OTTICO ATTIVO Il mezzo attivo è l'elemento più importante di un laser. A seconda dei tipi di laser la sostanza che costituisce il mezzo attivo può essere un liquido, un gas, un solido o un semiconduttore. In un laser a corpo solido, è in questa parte che avviene l'eccitazione mediante pompaggio ottico, vale a dire per irraggiamento di fotoni nel materiale attivo.

5 ENERGIA FORNITA DAL MEZZO OTTICO La luce proveniente da una sorgente esterna viene assorbita dagli atomi del mezzo attivo e sposta gli elettroni dell' atomo in stati energetici più elevati. Nel laser a stato gassoso gli atomi vengono portati ad un livello più ricco di energia mediante una scarica elettrica.Nei laser a semiconduttori, infine, vengono iniettati portatori di cariche ricchi di energia e in tal modo il mezzo attivo passa in uno stato eccitato.

6 SPECCHIO E SPECCHIO SEMIRIFLETTENTE La stimolazione ottica può essere effettuata da una lampada che avvolge il materiale attivo il tutto all'interno di uno specchio. In alternativa si può utilizzare una lampada lineare, ma il materiale attivo e la lampada devono essere posti nei fuochi di uno specchio ellittico in modo da far convergere tutti i raggi luminosi sul materiale attivo. La stimolazione elettrica invece avviene mediante l'applicazione di una differenza di potenziale ed è applicabile solo a materiale conduttori come, ad esempio, vapori di metalli.

7 FASCIO LASER IN USCITA Il fascio laser è costruito da radiazioni di un'unica frequenza e una precisa intensità, i raggi che lo costituiscono presentano una natura ordinata costituiti da onde che nello spazio e nel tempo sono sempre in fase tra loro ed esattamente uguali.


Scaricare ppt "ERIK LA COGNATA. CHE COSA è IL LASER Il laser è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce coerente, monocromatica e, tendenzialmente concentrata."

Presentazioni simili


Annunci Google