La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Omogeneizzazione dei percorsi: dal caso clinico alla flow-chart Auditorium San Marco - Palmanova (UD) 17 Ottobre 2009 DOPPIA ANTIAGGREGAZIONE PIASTRINICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Omogeneizzazione dei percorsi: dal caso clinico alla flow-chart Auditorium San Marco - Palmanova (UD) 17 Ottobre 2009 DOPPIA ANTIAGGREGAZIONE PIASTRINICA."— Transcript della presentazione:

1 Omogeneizzazione dei percorsi: dal caso clinico alla flow-chart Auditorium San Marco - Palmanova (UD) 17 Ottobre 2009 DOPPIA ANTIAGGREGAZIONE PIASTRINICA problematiche cliniche Leonardo Spedicato Dipartimento di Scienze Cardiovascolari U.O. di Cardiologia – Laboratorio di Emodinamica Az. Osp-Univ S. M. della Misericordia - Udine Un caso di trombosi tardiva intrastent

2 2 Definite or confirmed event (symptoms suggestive of an acute coronary syndrome and angiographic or pathologic confirmation of stent thrombosis) Probable event (unexplained death within 30 days or target vessel myocardial infarction without angiographic confirmation of stent thrombosis) Possible event (any unexplained death after 30 days) Based on the elapsed time since stent implantation stent thrombosis can be classified as: Early (0-30 days post stent implantation) Late (>30 days) Very late (>12 months) Often, early stent thrombosis is further subdivided into acute (<24 hours) and subacute (1-30 days) events Definition and classification standard definition of stent thrombosis was recently proposed by an Academic Research Consortium (ARC) in order to make it possible to compare the true rates of stent thrombosis across different trials and registries according to the level of documentation and timing.

3 Un caso di trombosi tardiva intrastent 3 Dati clinico-anamnestici Maschio, 57 anni Fattori di rischio coronarico Ipertensione Arteriosa Essenziale Ipercolesterolemia Fumatore Aprile 1998 STEMI Inferiore pPTCA su Cfx e PL (dominanza sinistra) Luglio 1998 Angina Instabile CNG: 100% Cor Dx ipoplasica, 80% Cfx (restenosi) Re-PTCA Asintomatico sino a Gennaio 2005 Angina progressivamente ingravescente Marzo 2005 Ricovero per Angina Instabile

4 Un caso di trombosi tardiva intrastent 4 Angiografia Coronarica 23 Marzo 2005 studio Coronarografico

5 Un caso di trombosi tardiva intrastent 5 Angiografia Coronarica

6 Un caso di trombosi tardiva intrastent 6 2 stent eluting al Taxolo PTCA su IVA medio-prossimale

7 Un caso di trombosi tardiva intrastent 7 Decorso Non complicato No movimento markers FE non rilevata Dimissione in doppia antiaggregazione: ASA 160 mg/die + Clopidogrel 75 mg/die Non viene specificata in lettera di dimissione la durata della doppia terapia antiaggregante!!!

8 Un caso di trombosi tardiva intrastent 8 Follow Up Asintomatico sino al 17 Febbraio Febbraio 2007 IMA Anteriore con Arresto Cardiaco Extraospedaliero CNG urgente Trombosi intrastent

9 Un caso di trombosi tardiva intrastent 9 Coronarografia

10 Un caso di trombosi tardiva intrastent 10 PTCA

11 Un caso di trombosi tardiva intrastent 11 Esito Ricovero in Terapia Intensiva per Insuff. Ventr. Sx Acuta Dimesso con FE 40% in 10° giornata


Scaricare ppt "Omogeneizzazione dei percorsi: dal caso clinico alla flow-chart Auditorium San Marco - Palmanova (UD) 17 Ottobre 2009 DOPPIA ANTIAGGREGAZIONE PIASTRINICA."

Presentazioni simili


Annunci Google