La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I CONTRATTI. Sono i contratti che hanno un nome e una disciplina specifica nel codice o in altre leggi collegate Ad essi si applica sia la disciplina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I CONTRATTI. Sono i contratti che hanno un nome e una disciplina specifica nel codice o in altre leggi collegate Ad essi si applica sia la disciplina."— Transcript della presentazione:

1 I CONTRATTI

2 Sono i contratti che hanno un nome e una disciplina specifica nel codice o in altre leggi collegate Ad essi si applica sia la disciplina generale ( ) che quella specificamente prevista CONTRATTI TIPICI

3 I CONTRATTI Qualificazione Operazione che si compie per individuare a quale categoria di contratto prevista dalla legge appartenga la fattispecie che si vuole realizzare Operazione oggettiva, prescinde dal nome che le parti abbiano dato allaccordo

4 I CONTRATTI Interpretazione del contratto (art c.c.) Operazione diretta a valutare il contenuto che le parti hanno voluto dare al loro accordo Comune intenzione Es.: il contratto con cui una parte trasferisce ad unaltra gratuitamente la proprietà di una cosa non è vendita ma donazione

5 I CONTRATTI Artt e ss. c.c. Linterpretazione del contratto deve tenere conto della comune intenzione delle parti Canone fondamentale della buona fede

6 I CONTRATTI Regole di interpretazione soggettiva Criterio letterale Comune intenzione Criterio globale Criterio sistematico oggettiva Principio di conservazione Usi negoziali Contro lautore della clausola

7 I SINGOLI CONTRATTI

8 VENDITA Nozione (art c.c.) Il contratto che ha per oggetto il trasferimento della proprietà di una cosa o il trasferimento di un altro diritto verso il corrispettivo di un prezzo

9 VENDITA Funzione Attribuzione della titolarità di un diritto da un soggetto ad un altro la cui controprestazione è una somma di denaro (prezzo)

10 VENDITA Oggetto Può essere sia un diritto reale che un diritto di credito, può riguardare qualsiasi bene, sia mobile che immobile

11 VENDITA Tipo Contratto consensuale: il trasferimento del diritto si realizza per effetto del consenso delle parti legittimamente manifestato Effetti reali

12 VENDITA Obblighi del venditore Far acquistare la proprietà della cosa Consegnare la cosa Garantire per levizione Garantire per i vizi

13 VENDITA Obblighi del compratore Pagare il prezzo nel luogo e nel termine fissato nel contratto

14 VENDITA Vendita obbligatoria In alcune ipotesi la conclusione del contratto comporta lobbligo a carico del venditore di procurare lacquisto in capo al venditore

15 VENDITA Ipotesi Vendita di cose future: La proprietà si trasferisce non appena la cosa viene ad esistenza Vendita di cose altrui: Il venditore si obbliga a procurare lacquisto al compratore Vendita di cose generiche: Il trasferimento della proprietà si realizza con lindividuazione Vendita alternativa: Il trasferimento si realizza con la scelta

16 VENDITA Vendita con patto di riscatto (art c.c.) Il venditore può riservarsi il diritto di riavere la proprietà della cose vendute mediante la restituzione del prezzo ed eventuali rimborsi Diritto di riscatto: diritto potestativo il cui esercizio ha effetti potestativi reali

17 VENDITA Vendita con riserva di proprietà (art c.c.) Il venditore a garanzia del pagamento totale del prezzo si riserva la proprietà fino al pagamento dellultima rata Vendita a rate

18 PERMUTA Nozione (art c.c.) Il contratto che ha per oggetto il reciproco trasferimento della proprietà di cose, o di altri diritti, da un contraente allaltro

19 ESTIMATORIO Nozione (art c.c.) Contratto con cui una parte consegna una o più cose mobili allaltra e questa si obbliga a pagarne il prezzo, salvo che restituisca le cose nel termine stabilito

20 SOMMINISTRAZIONE Nozione (art c.c.) Il contratto con cui una parte si obbliga, verso corrispettivo di un prezzo, ad eseguire, a favore dellaltra, prestazioni periodiche o continuative di cose

21 LOCAZIONE Nozione (art c.c.) Il contratto con cui una parte si obbliga a far godere allaltra una cosa mobile o immobile per un dato tempo, verso un determinato corrispettivo

22 LOCAZIONE Affitto (art c.c.) Se la locazione ha ad oggetto il godimento di beni produttivi è denominata affitto Laffittuario: Ha il godimento Ha il dovere di GESTIONE del bene

23 APPALTO Nozione (art c.c.) Contratto con cui una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di unopera o di un servizio verso un corrispettivo in denaro

24 TRASPORTO Nozione (art c.c.) Con tale contratto il vettore si obbliga, verso corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro

25 MANDATO Nozione (art c.c.) Il contratto con cui una parte si obbliga a compiere uno o più atti giuridici per conto dellaltra

26 COMMISSIONE Nozione (art c.c.) Il contratto di commissione è un mandato che ha per oggetto lacquisto o la vendita di beni per conto del committente ed in nome del commissionario

27 COMMISSIONE Star del credere (art c.c.) Clausola con cui si prevede che il commissionario debba garantire, nei confronti del committente, il regolare adempimento della obbligazione del terzo Risponde con il proprio patrimonio in caso di inadempimento del terzo

28 SPEDIZIONE Nozione (art c.c.) Il contratto di spedizione è un mandato con cui lo spedizioniere assume lobbligo di concludere, in nome proprio e per conto del mandante, un contratto di trasporto e di compiere operazioni accessorie

29 AGENZIA Nozione (art c.c.) Una parte assume stabilmente lincarico di promuovere, per conto dellaltra, verso retribuzione, la conclusione di contratti in una zona determinata Forma scritta ad substantiam

30 MEDIAZIONE Nozione (art c.c.) È mediatore chi mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, dipendenza o rappresentanza

31 DEPOSITO Nozione (art c.c.) Contratto con cui una parte riceve dallaltra una cosa mobile con lobbligo di custodirla e restituirla in natura

32 COMODATO Nozione (art c.c.) Contratto con cui una parte consegna allaltra una cosa mobile o immobile affinché se ne serva per un tempo determinato, con lobbligo di restituire la stessa cosa ricevuta Essenzialmente gratuito

33 MUTUO Nozione (art c.c.) Contratto con cui una parte consegna allaltra una determinata quantità di denaro o di altre cose fungibili e laltra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e quantità Contratto reale

34 ASSICURAZIONE Nozione (art c.c.) Contratto con cui lassicuratore si obbliga a rivalere lassicurato, entro limiti convenuti (massimali), del danno da esso subito o a pagare un capitale o una rendita al verificarsi di un dato evento della vita Contratto aleatorio


Scaricare ppt "I CONTRATTI. Sono i contratti che hanno un nome e una disciplina specifica nel codice o in altre leggi collegate Ad essi si applica sia la disciplina."

Presentazioni simili


Annunci Google