La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RTE SCORM 2004 Run Time Environment

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RTE SCORM 2004 Run Time Environment"— Transcript della presentazione:

1 RTE SCORM 2004 Run Time Environment

2 RTE Interazione con le modalità di sequencing LMS SN 1.3 Interazione di funzionamento (run-time) LMS RTE 1.3 CP RTE 1.3 SCO RTE 1.3 Interazioni con la modalità di assemblamento dei materiali LMS CAM 1.3 CP CAM 1.3 MD CAM 1.3

3 RTE Fino a SCORM 1.2 le API erano definite in base al modello si AICC Contemporaneamente, IEEE stava valutando la proposta AICC per farne un modello proprio Da SCORM 1.3 (2004) il modello utilizzato è IEEE Ci sono cambiamenti che si riflettono in differenze, anche sostanziali, di funzionamento tra SCORM 1.2 e SCORM 1.3

4 RTE SCORM bookshelf

5 RTE Run Time Environment LMS utente Materiale didattico standard Cosa comunicare (DATA MODEL) Come comunicarlo (API)

6 RTE Run Time Environment LMS Materiale didattico standard Nome utenteStato LezioneRisult. Test…… Nome utenteStato LezioneRisult. Test…… String 128 chr Valori: Percentuale fruiz. Finita Già iniziata Segnalibro Valori: Percentuale fruiz. Finita Già iniziata Segnalibro Intero max 100 API DATA MODEL

7 RTE Learning Management System (LMS) Server Side Client Side Data Model Actual data sent back and forth between SCO and LMS API (Communications Link between SCO and LMS) Launch JavaScript Browser SCO API Adapter API Adapter LMS Server LMS Server Asset

8 RTE Modello di riferimento Nome dato analisi –Implementation requirement –LMS –(sequencing) –SCO –API –(additional) –Example

9 RTE Cmi._version Indica la versione del RTE LMS Obbligatorio SCo Read only In caso di setValue -> error 404

10 RTE Comments from learner Commenti da parte dellutente –cmi.comments_from_learner._children –cmi.comments_from_learner._count –cmi.comments_from_learner.n.comment –cmi.comments_from_learner.n.location –cmi.comments_from_learner.n.date_time

11 RTE Comments from LMS _children _count n. comment n. location n. date_time

12 RTE Completion_status determinato dallo SCO, impatta con threshold e measure, in base ai quali vengono suggeriti i valori da dare a c.s. Valori possibili –Completed –Incomplete –Not attempted –Unknow LMS –Obbligatorio –Default: unknow SEQUENCING –Con unknow lattempt progress è false, con completed è true SCO –Attenzione alle implicazioni nelle learner activities –Read/write

13 RTE Completion_threshold Ha un valore tra 0 e 1, determina quando lo SCO si può considerere completo LMS –Il valore è inserito nel manifest (adlcp:completion_threshold): lLMS è responsabile della fornitura del dato –Obbligatorio come read-only

14 RTE credit Indica se lutente riceverà crediti per il completamento dello SCO Default: credit, impatta con success_status, può valere no-credit LMS:read-only SCO: read-only

15 RTE entry Informazioni su precedenti accessi a questo SCO Valori: –ab-initio, prima volta che lutente accede – resume, indica che Lutente è già entrato una volta Ha eseguito un logout o un suspend –, per ogni altra condizione Non se ne sa nulla È già stata eseguita e a si sta rivisitando LMS –Obbligatorio, read-only –Responsabile per linizializzazione SCO –Read-only

16 RTE exit Motivazione con cui lutente è uscito dallo SCO Valori –Logout –Timeout –Suspend –Normal – LMS –Obbligatorio, write-only –Controllato dallo SCO; SEQUENCING –Timeout->exit All –Suspend -> activity suspended –Logout -> exit All

17 RTE Interactions Risposte ad interazioni (domande, quiz,…) fatte durante ilrun time che lautore vuole registrare LLMS deve supportare 250 set di dati Due tipologie di funzionamento –Raccogliendo i dati per ogni interazione, mettendo in append i dati sulle stesse domande –Raccogliendo i dati per ogni domanda, portando in update i nuovi dati

18 RTE Interactions Data model –_children –_count –n.id –n.type True/false Choice (due o più risposte) Fill-in (riempire gli spazi con testi) Long fill-in Likert (selezionare un gruppo di valori discreti su una scala) Matching (due gruppi di item: relazioni tra loro) Performance (eseguire u compito che richiede più passaggi) Sequencing (identificare lordine logico di un gruppo di oggetti) Numeric (risposta numerica) Other –n.objectives._count (numero di obbiettivi immagazzinati nellLMS) n.objectives.n.id –n.timestamp (momento in cui è stata presentata linterazione) –n.correct_responses._count (numero di risposte corrette) –n.correct_responses.n.pattern (array di risposte corrette, fornite a seconda del type) –n.weighting (peso utilizzato dallo SCO per calcolare il punteggio) –n.learner_response (risposte dellutente, a seconda del type) –n.result (giudizio sulla correttezza delle risposte) –n.latency (tempo trascorso tra la presentazione della domanda e la risposta) –n.description

19 RTE cmi.launch_data –Uno SCO potrebbe avere bisogno di informazioni iniziali non passabili attraverso i parametri di lancio –LMS Obbligatorio, read-only In CAM è descritto come fornire il dato (adlcp:datafromlms) –SCO Read-only

20 RTE cmi.learner_id Identifica lutente per il quale è stato lanciato lo SCO LMS –Obbligatorio, read-only –Responsabile dellinizializzazione del dato SCo –Read-only

21 RTE cmi.learner_name Identifica il nome dellutente per il quale è stato lanciato lo SCO LMS –Obbligatorio, read-only –Responsabile dellinizializzazione del dato SCo –Read-only

22 RTE Learner preference Serve per immagazzinare le preferenze dellutente Non è stabilito come sono determinate es.: meccanismo dellLMS) Se le preferenze vengono settate durante uno SCO valgono solo per quello Data model: –cmi.learner_preference._children –cmi.learner_preference.audio_level –cmi.learner_preference.language –cmi.learner_preference.delivery_speed –cmi.learner_preference.audio_captioning

23 RTE cmi.learner_preference.audio_level Moltiplicatore del volume di base 1=nessun cambiamento LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write –Se definito durante un attempt, vale solo per quello

24 RTE cmi.learner_preference.language Linguaggio preferito per SCO multilingua Default ; se lLMS non ha meccanismi per definire il linguaggio globale resta il valore. LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write –Se definito durante un attempt, vale solo per quello

25 RTE cmi.learner_preference.delivery_speed Moltiplicatore della velocità di base LMS –Obbligatorio, read/write –Se non specificato diversamente vale 1 SCO –Read/write –Se definito durante un attempt, vale solo per quello

26 RTE cmi.learner_preference.audio_captioning Indica se deve essere mostrato testo corrispondente allaudio LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write –Se definito durante un attempt, vale solo per quello

27 RTE cmi.location Indica un punto nella fruizione dello SCO (bookmark, checkpoint) Può essere usato come entry point quando viene sospeso uno SCO Inizialmente vale ; Il formato è indipendente dallLMS e deve essere interpretato dallo SCO LMS –Obbligatorio, read/write –Nessuna inizializzazione SCO –Read/write

28 RTE cmi.max_time_allowed Massima quantità di tempo accumulato da un utente in un learner attempt LMS –Obbligatorio, read- only –Responsabile dellinizializzazione –CAM -> imsss:attemptAbsolut eDurationLimit, allinterno di imscp:item SCO –Read-only

29 RTE cmi.mode Indica il modo con cui è presentato lo SCO allutente, può indicare il comportamento dello SCO dopo il lancio. Alcuni SCO possono presentare diverso aspetto a seconda di cmi.mode Valori: –Browse (non si intende registrare valori) –Normal (si registrano i valori di fruizione) –Review (sono già stati registrati valori) LMS: –Obbligatorio, read-only –Non cè una modalità predefinita di inizializzazione –normal mode come default SEQUENCING –Se vale browse o review possono essere inviati dati informativi al sequencing SCO –Read-only NOTA –Normalmente se mode vale browse o review cmi.credit vale no credit

30 RTE objectives SCORM non definisce obbiettivi didattici o di altro tipo, ma dà la possibilità di definirli e tracciarli, anche a scopo di sequencing Gli obbiettivi sono tracciati associando loro una serie di status ed associando un identificativo, che ha lo scopo di collegare lobbiettivo con lutente Ogni obbiettivo è tracciato con una serie di status informations per un dato SCO Le informazioni di tracciatura sono a disposizione del solo SCO Ogni set di obbiettivi è definito da: –Identifier –Score –Success status –Completion status –Description Ci può essere interazione con i metadata che definiscono le tassonomie di obbiettivi, ma non è obbligatorio SPM:100

31 RTE cmi.objectives._children Lista i valori del data model disponibili per objectives Utilizzato da uno SCO per vedere cosa può utilizzare LMS –Obbligatorio, read-only SCO –Read-only

32 RTE cmi.objectives._count Numero di obbiettivi definiti LMS –Obbligatorio, read-only SCO –Read-only

33 RTE cmi.objectives.n.id Identificativo univoco per lobbiettivo allinterno dello SCO LMS –Obbligatorio, read/write –nel manifest se in imsss:objectives allinterno di un imscp:item sono definiti obbiettivi, lLMS deve inizializzare lo status degli obbiettivi Lobbligatorio objectiveID viene preso come valore per cmi.objectives.n.id SCO –Read/write

34 RTE cmi.objectives.n.score._children Elenca il data model supportato dalla piattaforma per score Scaled, raw,max,min LMS –Obbligatorio, read-only SCO –Read only

35 RTE cmi.objectives.n.score.scaled E un numero che indica la performance dellutente per lo specifico obbiettivo Ha valore da -1 a +1 LMS –Obbligatorio, read/write SEQUENCING –Se lo SCO non setta il valore, lobjective measure status della learning activity associata per quellobbiettivo è false SCO –Read/write

36 RTE cmi.objectives.n.score.raw E un numero che indica la performance dellutente per quellobbiettivo relativo ad un range compreso tra min e max LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write –Il calcolo del valore è a carico dello SCO

37 RTE cmi.objectives.n.score.min Valore minimo, per lobbiettivo, di un range predefinito LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write

38 RTE cmi.objectives.n.score.max Valore massimo, per lobbiettivo, di un range predefinito LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write

39 RTE cmi.objectives.n.score.success_status Indica se lutente ha raggiunto lobbiettivo, il metodo con cui trovare il valore dipende dallo sviluppatore dello SCO Valori –Passed –Failed –Unknow LMS –Obbligatorio, read/write –Se non definito, lLMS deve settarlo a unknow SCO –Read/write

40 RTE cmi.objectives.n.score.completion_status Indica se lutente ha completato gli obbiettivi associati Valori –Completed –Incomplete –Not attempted –Unknow LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write

41 RTE cmi.objectives.n.score.description Breve informazione generale sullobbiettivo LMS –Obbligatorio, read/write SCO –Read/write

42 RTE cmi.progress_measure Indica il progresso dellutente nel completare lo SCO E responsabilità dello SCO definire il valore Valori –0 (not attempted) –1 (completed) –Tra 0 e 1 (incomplete) LMS –Obbligatorio, read/write SEQUENCING –Se è stata definita una cmi.completion.threshold, il valore di cmi.completion_status può essere influenzato SCO –Read/write

43 RTE cmi.scaled_passing_score E il valore richiesto per superare lo SCO Assume i valori tra -1 e +1 LMS –Obbligatorio, read-only –Responsabile dellinizializzazione. Alinterno di un imscp:item può essere associato un imsss:primaryObjective con definito un imsss:minnormalizedMeasure, che può essere utilizzato SCO –Read/only

44 RTE cmi.score.x E il punteggio raggiunto dallutente per lo SCO, diviso in –cmi.score.scaled Numero che riflette la performance compreso tra -1 e 1 –cmi.score.raw Numero che riflette la performance compreso tra min e max –cmi.score.min –cmi.score.max –(cmi.score._children)

45 RTE cmi.core._children Data model di score LMS –Obbligatorio, read only SCO –Read only

46 RTE cmi.score.scaled Numero che riflette la performance compreso tra -1 e 1 LMS –Obbligatorio,read/write SEQUENCING –Se non viene settato, lObjective Measure Status per lobbiettivo primario della learning activity associato allo sco deve esser false –Se settato, true SCO –Responsabile della determinazione del valore –Read/write

47 RTE cmi.score.raw –Numero che riflette la performance compreso tra min e max –LMS Obbligatorio, read/write –SCO Read/write Responsabile del calcolo del valore

48 RTE cmi.score.min, cmi.score.max –LMS Obblgatorio, read/write –SCO Read/write

49 RTE cmi.session_time La quantità di tempo nella corrente sessione dello SCO Se non cè una sessione attiva, è la quantità di tempo nella passata sessione LMS –Obbligatorio, write/only –Non è responsabile dellinizializzazione SCO –Write/only –Il session_time deve terminare con Terminate() o quando lutente naviga altrove –Cob il suspend è lo SCO che decide se contare o meno il tempo

50 RTE cmi.success_status Indica se lutente ha superato lo SCO Valori –Passed –Failed –Unknow LMS –Obbligatorio,read/write SEQUENCING –Con il valore di unknow, lobjective Progress Status dellobbiettivo primario della learning activity deve essere false –Con il valore di passed,true; lObjective Satisfied Status a true –Con il valore di failed, true; ma lObjective Satisfied Status a false SCO –Read/write –Attenzione allinterazione con il sequencing

51 RTE cmi.suspend_data Quando lutente sospende uno SCO, tutti i dati devono essere conservati in maniera persistente fino al prossimo accesso Non è definito il tipo di dati; è responsabilità dello SCO interpretarli, lLMS deve solo conservarli LMS –Obbligatorio, read/write –Non è responsabile dellinizializzazione del dato SCO –Read/write

52 RTE cmi.time_limit_action Indica cosa deve fare lo SCO una volta raggiunto il tempo limite Valori –Exit, message –Continue, message –Exit, no message –Continue, no message LMS –Obbligatorio, read/only –Responsabile dellinizializzazione da adlcp:timelimitaction allinterno di imscp:item

53 RTE Cmi.total_time Indica la somma di tutti i session_time accumulati dallutente prima della corrente sessione LMS –Obbligatorio, read/only SCO –Read/only

54 RTE SCORM 2004 Run Time Environment Fine Data model Progetto kosmos


Scaricare ppt "RTE SCORM 2004 Run Time Environment"

Presentazioni simili


Annunci Google