La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La curva di apprendimento nel trattamento laparoscopico dei laparoceli Micaela Piccoli Divisione di Chirurgia Generale (Primario: Prof. Gianluigi Melotti)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La curva di apprendimento nel trattamento laparoscopico dei laparoceli Micaela Piccoli Divisione di Chirurgia Generale (Primario: Prof. Gianluigi Melotti)"— Transcript della presentazione:

1 La curva di apprendimento nel trattamento laparoscopico dei laparoceli Micaela Piccoli Divisione di Chirurgia Generale (Primario: Prof. Gianluigi Melotti) Ospedale SantAgostino Modena, Italia Scuola Speciale ACOI di Chirurgia laparoscopica e mini-invasiva (Direttore: Prof. Gianluigi Melotti) XXIV CONGRESSO NAZIONALE ACOI 25/28 Maggio Montecatini Terme

2 CURVA DI APPRENDIMENTO LEARNING CURVE Learning curves are associated with the introduction of new procedures in medicine Learning curves are associated with the introduction of new procedures in medicine APRENDIMENTO INNOVAZIONE

3 APPRENDIMENTO= acquisizione di conoscenza o abilità attraverso lo studio, listruzione e/o lesperienza APPRENDIMENTO= acquisizione di conoscenza o abilità attraverso lo studio, listruzione e/o lesperienza EURISTICO= si riferisce ad azioni che promuovono lapprendimento attraverso la sperimentazione, trial ed errori EURISTICO= si riferisce ad azioni che promuovono lapprendimento attraverso la sperimentazione, trial ed errori INNOVAZIONE= tutto ciò che introduce qualcosa di nuovo; porta dei cambiamenti in qualcosa di stabilito INNOVAZIONE= tutto ciò che introduce qualcosa di nuovo; porta dei cambiamenti in qualcosa di stabilito

4 MORBILITA E MORTALITA ACCETTABILI RELATIVAMENTE ALLA LEARNING CURVE DELLA METODICA MORBILITA E MORTALITA PIU ALTE NEI PRIMI DIECI CASI TRATTATI

5 Unit production time decreases with each iteration Unit production time improve- ment follows a predicable pattern Unit production time improve- ment lessens over time 132 LEARNING CURVE THEOREMS LEARNING CURVE THEOREMS

6 GROUP LEARNING INDIVIDUAL LEARNING Both hospital volume and surgeon volume are significantly associated with in-hospital mortality and these differences persist for both high complexity and low complexity…procedures Loss of learning for an organization or institution is usually the result of staff turnover There is no interruption in the accumulation of experience but learning may atrophy when lenght periods of time elapse between successive units or (in medicine) patients. This has led to the raccomandation but not adoption of minimum standard for certains procedures ISTITUTIONAL LEARNING Teams, not individuals are the fundamental learning units of modern organization Senge 1990

7 ISTITUTIONAL LEARNING GROUP LEARNING INDIVIDUAL LEARNING LEARNING CURVE DELLA METODICA STUDI MULTICENTRICI,PROTOCOLLI, LINEE GUIDA Health Care Manage Rev, 2003, 28(1),43-56

8 In the first 6 months… Dr Norwood performed 13 Norwood procedures and 11 children died. In the subsequent 6 months, 15 Norwood procedures were performed, but only 2 children died. 85% mortality87% survival rate THE PEOPLE SUFFER WHILE THE SYSTEM IS LEARNING THIS IS NOT NECESSARILY AN ERROR OR SOMEONES FAULT BUT RATHER THE ESSENCE OF LEARNING Health Care Manage Rev, 2003, 28(1),43-56

9 LEARNING CURVE IS ASYMPTOTIC MEANING THAT PERFECTION IS NEVER ATTAINABLE JD Waldman 2004

10 Laparoscopic surgery of ventral hernias has proved to be an easy-to-performe technique and most surgeons have begun to use it before its efficiency has been demonstrated by appropriate randomised studies This approach has modified the complications that can be expected after surgery. With the laparoscopic approach, the risk of visceral lesions and mortality might be higher as supposed before. The literature contains five cases of mortality (0,6%,1,1%,3,1%,3,4%) but the number of patients who progressed to sepsis and required intensive care was more than double. Bowel injury and mortality show a significant tendency to decrease, as the surgeons experience increases, with the possibility of occurence falling to below 1% after 50 cases. Visceral lesions are not exclusive to large defect or patients considered high risk. The risk does not appear to be predictable preoperatively Hernia (2004) 8:

11 A che punto è la curva di apprendimento delle metodica? Ladesiolisi è il tempo più difficile dellintervento. Le complicanze di questo step possono essere letali e vanno riconosciute con immediatezza Le recidive Le infezioni protesiche Le protesi intraperitoneali Il fissaggio della protesi Le indicazioni

12 LA CURVA DI APPRENDIMENTO INDIVIDUALE E una procedura laparoscopica avanzataE una procedura laparoscopica avanzata Richiede un adeguato training:Richiede un adeguato training: Per porre le corrette indicazioniPer porre le corrette indicazioni Per utilizzare specifici materiali e strumentiPer utilizzare specifici materiali e strumenti Per familiarizzare con la tecnicaPer familiarizzare con la tecnica Per prevenire, riconoscere e trattare le complicanze intra e postoperatorie.Per prevenire, riconoscere e trattare le complicanze intra e postoperatorie.

13 Quale educazione in chirurgia? Un inchiesta presso i residents dellOspedale Universitario di Strasburgo Video Fellowship Simulatori - robots Internet e-learning Libri - Riviste Meetings Pratica clinica Felloship is voted by plebiscite for learning surgery. The interest for new tecnologies of communication is more out of curiosity than necessity. Ann Chir 2004 Oct;129(8):395-8

14 I chirurghi potranno addestrasi con il computer e, in una serie di lezioni, cimentarsi con i casi che normalmente capitano in 10 anni di esperienza. Proprio come accade ai piloti con i simulatori di volo. 19 Giugno 2000

15 SELEZIONE DEI PAZIENTI SELEZIONE DEL PAZIENTE ADEGUATA ALLESPERIENZA DEL CHIRURGOSELEZIONE DEL PAZIENTE ADEGUATA ALLESPERIENZA DEL CHIRURGO INIZIARE DA DIFETTI PICCOLI (4-5 CM)INIZIARE DA DIFETTI PICCOLI (4-5 CM) LAPAROCELI PRIMITIVI, RIDUCIBILILAPAROCELI PRIMITIVI, RIDUCIBILI SEDE MEDIANA, MESOGASTRICA.SEDE MEDIANA, MESOGASTRICA. ERNIA OMBELICALE IN OBESOERNIA OMBELICALE IN OBESO ESTENDERE LE INDICAZIONI PROGRESSIVAMENTE (indicazioni ideali: diametro tra 4 e 10 cm, pazienti obesi, difetti plurimi)ESTENDERE LE INDICAZIONI PROGRESSIVAMENTE (indicazioni ideali: diametro tra 4 e 10 cm, pazienti obesi, difetti plurimi)

16 grazie!


Scaricare ppt "La curva di apprendimento nel trattamento laparoscopico dei laparoceli Micaela Piccoli Divisione di Chirurgia Generale (Primario: Prof. Gianluigi Melotti)"

Presentazioni simili


Annunci Google