La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto svolto in collaborazione con lIstituto Superiore di Sanità e finanziato dalla Commissione di Vigilanza sul Doping. Lo Sport è Stupefacente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto svolto in collaborazione con lIstituto Superiore di Sanità e finanziato dalla Commissione di Vigilanza sul Doping. Lo Sport è Stupefacente."— Transcript della presentazione:

1 Progetto svolto in collaborazione con lIstituto Superiore di Sanità e finanziato dalla Commissione di Vigilanza sul Doping. Lo Sport è Stupefacente

2 LO SPORT E….

3 LO SPORT EGIOCARE

4 ARTE

5 POESIA

6 FANTASIA

7 FORZA

8 EQUILIBRIO

9 FATICA

10 CLASSE

11 TECNICA

12 GENIO

13 TUTTO MENO IL DOPING

14 cosa significa Doping Luso, da parte di atleti, di farmaci usati per curare malattie gravi allo scopo di migliorare artificialmente le proprie prestazioni ed aumentare la probabilitadi vincere una gara

15

16 cosè il doping? Per esempio vincere prima di cominciare la gara Per esempio morire per vincere

17 Finale 100m olimpiadi Seoul ° Ben Johnson Canada positivo per stanozololo 2° Carl Lewis USA 3° Linford Christy GB 4° Calvin Smith USA Dopo 10 anni si venne a sapere che tutti e quattro erano dopati in quella occasione Ma perchè solo lui positivo?

18 Galleria degli eroi: DORANDO PIETRI: DROGATI PROMOSSI AD EROI ROMANTICI

19 Dorando Pietri verrà squalificato perché aiutato da un giudice. Aveva usato una bottiglia di alcol contenente stricnina Tecnicamente permesso (non cera controllo antidoping) Moralmente ? Dorando Pietri cade in coma alla fine della gara avvelenato dalla stricnina. Si salva per miracolo (Arthur Linton nel 1896 ne era morto)

20 Galleria degli EROI: il pirata Quando correva Pantani non esisteva ancora il test per rivelare la presenza di EPO ricombinante. Per questo motivo esiste ancora lequivoco che il pirata sia stato perseguitato pur non essendo mai risultato positivo ad un controllo antidoping. Ma in medicina esiste solo una spiegazione per un ematocrito oscillante da 40 a 52% con punte di oltre il 63% :abuso di EPO

21 galleria degli eroi: Marion Jones Tetraidrogestrinone, steroide mai entrato in commercio, Venduto solo ad atleti USA con la certezza di non risultare positivi allantidoping

22 1988 arriva la EPO. Cosa cambia?

23 Per i malati di reni significa vita per i dopati vuol dire morte

24 Nel 1990 moriva per Epo Johannes Draaijer, 130° al tour

25 Pechino, agosto 2008 Bahrain's Rashid Ramzi, vincitore dei 1500m nel novembre risulterà positivo al CERA. è successo che prima di commercializzare il CERA esisteva già il metodo per ritrovarlo nelle urine

26 Doping nel anni di squalifica per Riccardo Riccò, già punito per luso di CERA…

27 2001 campione italiano juniores di ciclocross. Fermato per ematocrito alto campione italiano under 23 sospeso per ematocrito alto fermato due volte per lo stesso motivo certificato medico che attesta un ematocrito naturalmente elevato (fino 51%) secondo al Giro dItalia e due tappe al Tour.- controllo antidoping positivo due anni di squalifica per positività al CERA viene ricoverato per blocco renale a seguito emotrasfusione Squalificato per 12 anni

28 …Il trattamento con CERA comporta un rischio inaccettabile di morte per eventi cardiovascolari... nelle insufficienze renali croniche, come quella di Marianne

29 Riccardo Riccò da Santuccione ( medico) a Liverani (infermiere) Santuccione di Cepagatti, assessore allo sport, squalificato per 5 anni (95 al 2000) dalla Federciclismo, quindi radiato a vita dallo sport nazionale. Medico di Riccò Liverani Giovanni, ex infermiere, si autodefinisce Metodologo, ideatore, sui tornanti del San Baronto in Toscana, del particolare training Forza&Ossigeno.

30 Abbiamo proprio bisogno del cobraper amare lo sport?

31 Desco- corsa in montagna –CERA Contarini (trofeo bar fiordaliso) CERA Altri Ceraioli

32 CERA – o - Darbepoetina alfa 1 siringa da 0,6 ml 1073,98 Informazioni: trattamento dell'anemia in pazienti affetti da neoplasie che ricevono chemioterapia.

33 Che cosa centra con lo sport la Darbopoietina?

34 Christine Rougoor, 21 anni da tre in carrozzina a causa di un incidente stradale in moto. Restò in coma per tre settimane e si svegliò proprio il giorno di Natale. Oggi ha voluto provare il brivido del bungee jumping

35 Il doping provoca danni alla salute va contro qualsiasi etica morale e sportiva va contro la legge dello Stato viene punito come qualsiasi altro reato penale.

36 Più semplicemente: DOPARSI E DROGARSI CHI SI DOPA INTRODUCE NEL PROPRIO ORGANISMO DEI FARMACI PER ALTERARE LA FORZA IL COMPORTAMENTO LE PRESTAZIONI

37 MENTRE LO SPORT E

38 aggressività

39 RABBIA

40 ALLENAMENTO

41 CONCENTRAZIONE

42 LO SPORT E ESALTANTE

43 AVVINCENTE

44 COINVOLGENTE

45 STRABILIANTE

46 Le droghe non servono

47 BARARE NON SERVE

48 RICORDATE I prodotti dopanti più sono efficaci, più sono pericolosi Qualche volta fanno vincere, qualche volta fanno morire

49 Steroidi anabolizzanti Gli ormoni anabolizzanti allinizio fanno crescere tutti i muscoli

50 Poi… poi fanno crescere le tette (avete mai visto un body builder a fine carriera?)

51 17a-methyl-Drostanolone (Methasterone ) non vietato in USA Effetti del metasterone, Mediati dalla aromatasi

52 La giornata del dopato Sveglia alle 4 perché suona lallarme del cardiofrequenzimetro. Il cuore è troppo lento e cè il rischio di formazione di trombi. Pedalare per 25 minuti e poi tornare a dormire.

53 Alle 7 Alzarsi per le due iniezioni di epo (spesa 400 euro)

54 Dalle 8 alle 14 in bici ….Tappa del Tour de France, la maglia gialla è sola al comando, la sua azione è travolgente…..

55 Ore 17 terapia Iniezione per ormone della crescita Iniezione per steroidi anabolizzanti Iniezione per antidolorifici

56 Ore 21 a letto Dopo lultima iniezione di insulina a nanna. Sperando che non si scarichi il cardiofrequenzimetro

57 NIENTE A CHE FARE CON LO SPORT

58 LO PUOI FARE DA SOLO LO SPORT

59 CON UN CAVALLO

60 CON UNA ROSSA

61 CON CENTO CAVALLI

62 IN DUE

63 IN CINQUE

64 IN SETTE

65 IN OTTO

66 IN UNDICI

67

68 In trentamila

69 Lo sport rimane stupefacente

70 ALLORA NON RESTARE A GUARDARE

71 ALZATI

72 SCEGLI LO SPORT CHE FA PER TE

73

74 INIZIA

75 CON CALMA

76

77 POTRESTI DIVENTARE UN CAMPIONE

78 E ARRIVARE PRIMO

79 IL DOPING NON SERVE

80 La vita è così stupefacente

81 Anche grazie allo sport

82 Non buttarla via

83 Il doping ha già ucciso abbastanza

84 Combatti con noi: dì no al doping

85 E AVRAI VINTO ANCHE TU


Scaricare ppt "Progetto svolto in collaborazione con lIstituto Superiore di Sanità e finanziato dalla Commissione di Vigilanza sul Doping. Lo Sport è Stupefacente."

Presentazioni simili


Annunci Google