La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gallina secca Istituto Comprensivo Rignano - Incisa classi 5 A/B – Scuola Primaria Rignano sullArno Progetto Europeo ComeniusLA TUA CULTURA E LE TUE TRADIZIONI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gallina secca Istituto Comprensivo Rignano - Incisa classi 5 A/B – Scuola Primaria Rignano sullArno Progetto Europeo ComeniusLA TUA CULTURA E LE TUE TRADIZIONI."— Transcript della presentazione:

1 Gallina secca Istituto Comprensivo Rignano - Incisa classi 5 A/B – Scuola Primaria Rignano sullArno Progetto Europeo ComeniusLA TUA CULTURA E LE TUE TRADIZIONI MI AIUTANO AD APPREZZARE LE MIE

2 In un podere della piana viveva una gallina molto secca.

3 Non mangiava, non faceva le uova, non aveva pulcini.

4 La padrona pensò di tirarle il collo. La gallina se ne accorse e le disse: Cara padrona, mandami in montagna, lassù laria è fine, troverò bacche, ghiande e castagne e ingrasserò!

5 La donna rispose: Ti ci manderei volentieri, ma alle pendici del monte cè sempre una volpe ad aspettare gli animali che salgono, ti mangerebbe in un boccone!

6 So io come fare! disse la gallina.

7 La gallina partì.

8 La padrona la lasciò andare e, arrivata alle pendici della montagna, ecco uscire dal bosco la volpe.

9 Cara volpe, guarda come sono secca! Se mi mangi adesso, non mangi niente! Lascia che vada in montagna, in autunno tornerò grassa e con tanti pulcini. La volpe rispose: Non mi piace lasciare il certo per lincerto, ma devo ammettere che sei troppo secca e non mi leverei la fame. Aspetterò lautunno. Stai sicura e aspettami!

10 La gallina arrivò in montagna beccando bacche lungo il sentiero.

11 Trovò un bel posticino per fare il nido. Ah, finalmente si respira! Così si mise a raspare, a correre, a svolazzare e a beccare.

12 …e ingrassò… …e ingrassò

13 Fece 12 uova.

14 Le covò e uscirono 12 pulcini, tutti gallettini.

15 Alla fine dellestate la gallina mise in fila i suoi pulcini e si mise in testa alla fila. Partirono cantando a squarciagola.

16 A metà strada fece entrare i pulcini in campo di panico, staccò le spighe più belle e le mise nel becco dei suoi pulcini tranne in quello dellultimo che era il più piccino.

17 Con la spiga nel becco i pulcini stavano zitti, ma la volpe apparve puntuale dietro un albero. La volpe disse: Sei stata di parola! Brava gallina secca!

18 Ecco i gallettini che ti avevo promesso, ma ti avverto sono nati in montagna e sono selvatici: stai attenta quando ti avvicini! Per la strada abbiamo incontrato altre volpi e non si sono trovate tanto bene… Va bene, va bene – disse la volpe – ma cosa hanno nel becco?

19 Sono le 11 code di volpe che i miei gallettini hanno staccato a quelle povere bestie … Davverooooo? Ma come mai quello più piccino non ha la coda nel becco? Perché aspetta la tua! A sentire questo la volpe cominciò a correre e si fermò solo quando fu lontana.


Scaricare ppt "Gallina secca Istituto Comprensivo Rignano - Incisa classi 5 A/B – Scuola Primaria Rignano sullArno Progetto Europeo ComeniusLA TUA CULTURA E LE TUE TRADIZIONI."

Presentazioni simili


Annunci Google