La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

M.Biasotto, Padova, 18 gennaio 2002 1 Sviluppo futuro di LCFG per la Release 2 di Datagrid Massimo Biasotto - LNL.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "M.Biasotto, Padova, 18 gennaio 2002 1 Sviluppo futuro di LCFG per la Release 2 di Datagrid Massimo Biasotto - LNL."— Transcript della presentazione:

1

2 M.Biasotto, Padova, 18 gennaio Sviluppo futuro di LCFG per la Release 2 di Datagrid Massimo Biasotto - LNL

3 M.Biasotto, Padova, 18 gennaio LCFG nel Testbed 1 Lesperienza e stata abbastanza positiva ed LCFG si e dimostrato utile per avere uninstallazione automatica ed uniforme delle macchine per il Testbed Lesperienza e stata abbastanza positiva ed LCFG si e dimostrato utile per avere uninstallazione automatica ed uniforme delle macchine per il Testbed A parte alcuni bugs e problemi minori, il core di LCFG sembra stabile e funzionante A parte alcuni bugs e problemi minori, il core di LCFG sembra stabile e funzionante Lattuale release di WP4 non e pero ancora utilizzabile in una farm di produzione: Lattuale release di WP4 non e pero ancora utilizzabile in una farm di produzione: –manca lintegrazione con il Configuration DB –mancano gli oggetti LCFG per la gestione di molti servizi

4 M.Biasotto, Padova, 18 gennaio Piani del WP4 per il 2002 Il nostro obiettivo come INFN nel WP4 e di avere per la release 2 (Set. 2002) un tool completo e collaudato che si possa usare anche in produzione Il nostro obiettivo come INFN nel WP4 e di avere per la release 2 (Set. 2002) un tool completo e collaudato che si possa usare anche in produzione Al momento nel WP4 non ce ancora un piano definitivo per la release 2 dellInstallation/Management Tool Al momento nel WP4 non ce ancora un piano definitivo per la release 2 dellInstallation/Management Tool –4-6 Feb. meeting al CERN per finalizzare il piano Il piano originale prevedeva labbandono di LCFG allo stato attuale e linizio dello sviluppo del nuovo software (NMA) che sostituira LCFG Il piano originale prevedeva labbandono di LCFG allo stato attuale e linizio dello sviluppo del nuovo software (NMA) che sostituira LCFG

5 M.Biasotto, Padova, 18 gennaio Piano di sviluppo Per lestate avere un nuovo LCFG da usare per il Testbed 2 e volendo anche nelle farm di produzione: Per lestate avere un nuovo LCFG da usare per il Testbed 2 e volendo anche nelle farm di produzione: –Nuova versione di LCFG da Edinburgo (febbraio) –Integrazione di LCFG col Configuration DB (Edinburgo + CERN) –Sviluppo degli oggetti mancanti (INFN + Edinburgo) In parallelo sviluppo del nuovo NMA, con un prototipo sperimentale a settembre e versione definitiva nel 2003 In parallelo sviluppo del nuovo NMA, con un prototipo sperimentale a settembre e versione definitiva nel 2003

6 M.Biasotto, Padova, 18 gennaio Da LCFG a NMA ldxprof Load Profile Generic Component Profile Object rdxprof Read Profile LCFG Objects Local cache Client nodes Web Server HTTP XML Profile LCFG Config Files Make XML Profile Server Software Repository (RPMs) Installation Server (DHCP, kernel images installroot) NFS Software Repository (RPMs) FTP HTTP NMA Objects NMA Config Cache Manager Configuration DataBase Bootstrap Service Images PXE TFTP DHCP User Interface

7 M.Biasotto, Padova, 18 gennaio Compatibilita della release 2 Al posto degli attuali files di configurazione (coppie risorsa/valore), ci saranno dei files scritti nel nuovo linguaggio HLD: Al posto degli attuali files di configurazione (coppie risorsa/valore), ci saranno dei files scritti nel nuovo linguaggio HLD: –http://cern.ch/hep-proj-grid-fabric- config/documents/cdb-design.pdf config/documents/cdb-design.pdfhttp://cern.ch/hep-proj-grid-fabric- config/documents/cdb-design.pdf Gli attuali oggetti LCFG dovrebbero andare bene anche per la release 2, mentre gli oggetti NMA dovrebbero essere in Perl anziche shell-script Gli attuali oggetti LCFG dovrebbero andare bene anche per la release 2, mentre gli oggetti NMA dovrebbero essere in Perl anziche shell-script


Scaricare ppt "M.Biasotto, Padova, 18 gennaio 2002 1 Sviluppo futuro di LCFG per la Release 2 di Datagrid Massimo Biasotto - LNL."

Presentazioni simili


Annunci Google