La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 All Rights reserved - 2011 Legenda Alta % di bambini soldato Media % di bambini soldato Bassa % di bambini soldato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 All Rights reserved - 2011 Legenda Alta % di bambini soldato Media % di bambini soldato Bassa % di bambini soldato."— Transcript della presentazione:

1 1 All Rights reserved Legenda Alta % di bambini soldato Media % di bambini soldato Bassa % di bambini soldato

2 Sudan Oltre 20 anni di conflitto Numero bambini soldato stimato Durata del conflitto Oltre 20 anni Parti in lotta Esercito governativo sudanese; ribelli del Sudan Peoples Liberation Army (SPLA); Movimento per lUnità del Sud del Sudan (MUSS). Situazione attuale 17 mila combattono per lesercito regolare, gli altri sono al servizio dellSPLA e del MUSS. Grazie ad un accordo raggiunto dopo il 2000 con i ribelli dellSPLA, lUnicef è riuscito a smobilitare bambini-soldato. Secondo fonti umanitarie, minori sono rapiti e arruolati nel Darfur, la zona occidentale del Sudan, dal 2003 teatro di una guerra nella guerra che vede contrapposte le milizie del Sudan Liberation Movement (SLM) e i Janjaweed, i guerriglieri arabi sospettati di ricevere aiuti dalle autorità di Karthoum.

3 Uganda E in atto una tregua Numero bambini soldato stimato Oltre Durata del conflitto Circa 30 anni Parti in lotta Esercito di Resistenza del Signore (LRA); Fronte della Sponda Occidentale del Nilo (WNBF); Forze Democratiche Alleate (ADF); Forze di Difesa Popolari Ugandesi (FDPU); Unità di Difesa Locali (UDL); forze armate ugandesi. Situazione attuale Dalle stime risulta che, nel quasi trentennale conflitto ugandese, più di 20 mila bambini sono stati assoldati dai guerriglieri dellLRA, mentre un numero imprecisato combatte con luniforme dellesercito governativo. Anche gli altri gruppi in lotta fanno ricorso in modo sistematico ai piccoli combattenti. Nel 2006 le autorità di Kampala e i ribelli dellLRA hanno siglato una tregua.

4 Burundi In 3000 combattono ancora Numero bambini soldato stimato Durata del conflitto Iniziato negli anni Novanta, è ancora in atto Parti in lotta Ribelli del Consiglio Nazionale per la Difesa della Democrazia-Forze per la Difesa della Democrazia (CNDD-FDD); Fronte per la Liberazione Nazionale (FNL); Forze Armate Burundesi (FAB) Situazione attuale Tutte le parti in lotta hanno utilizzato bambini, anche dopo laccordo di pace firmato nel 2000 che, di fatto, però non è servito a far uscire definitivamente il Paese dal conflitto. I guerriglieri, infatti, non hanno consegnato le armi e nel 2004 sono riprese le ostilità. A quella data, secondo lUnicef, cerano 3000 minori al servizio dellesercito governativo o degli ex gruppi di ribelli. Nonostante ciò, un piano di disarmo messo a punto dalle istituzioni locali hanno restituito alle loro famiglie bambini ex combattenti.

5 Costa dAvorio Linstabilità continua Numero bambini soldato stimato Non ci sono stime precise Durata del conflitto Iniziato alla fine degli anni Novanta, è ancora in atto. Parti in lotta Esercito governativo; Forze Nuove di Guillarme Soro; ribelli del Movimento per la Giustizia e per la Pace (MPJ); Movimento Popolare Ivoriano per il Grande Ovest (MPIGO); Movimento Patriottico della Costa dAvorio. Situazione attuale Tutte le parti in conflitto hanno arruolato minori nei loro ranghi. La pace raggiunta nel 2003 non ha avuto conseguenze positive, e il Paese si trova ad affrontare una nuova fase di grande instabilità. Il reclutamento di bambini è, quindi, continuato soprattutto in coincidenza con loffensiva che lesercito governativo ha lanciato, tra il 2004 e il 2005, contro le Forze Nuove di Guillarme Soro.

6 Repubblica Democratica del Congo Nel 2008 sono riprese le ostilità Numero bambini soldato stimato Durata del conflitto Iniziato nel 1997, non si è ancora concluso. Parti in lotta Forze armate congolesi; Partito per lUnità e la Salvaguardia dellIntegrità del Congo (PUSIC); Unione dei Patrioti Congolesi (UPC); Movimento per la Liberazione del Congo (MLC); Raggruppamento Congolese per la Democrazia-Movimento di Liberazione (RCD-ML); Forze Armate Popolari Congolesi (FAPC); milizie Mai Mai. Situazione attuale Tutte le fazioni contrapposte hanno utilizzato, e continuano a farlo, bambini-soldato. Lesercito congolese ha ammesso la presenza di minorenni tra i propri ranghi, mentre tra i numerosi gruppi di ribelli il fenomeno è più massiccio, tanto che esistono veri e propri contingenti composti solo da piccoli soldati. Le zone della Repubblica Democratica del Congo, in stato di guerra dagli anni Novanta, più martoriate da questo punto di vista sono lIturi e il Nord Kivu, dove alla fine del 2008 sono riprese le ostilità.

7 Somalia Il paese più afflitto Numero bambini soldato stimato Durata del conflitto Iniziato nel 1991, ha conosciuto fasi alterne, fino a sfociare in una cruenta guerra civile ancora in atto. Parti in lotta Governo nazionale di transizione; Alleanza della valle di Djouba; Consiglio per la Riconciliazione e la Rinascita della Somalia; Armata di Resistenza Rahanwein (ARR). Situazione attuale Si calcola che almeno 200 mila bambini abbiano usato armi o siano stati coinvolti dalle varie milizie nella guerra che, nel 1991, ha portato alla caduta del regime di Mohamed Siad Barre. La sconfitta del leader somalo, però, non ha portato ad una reale svolta nel Paese, dal momento che continuano ancora gli scontri, e i minorenni sono ancora reclutati dalle fazioni in lotta.

8 Ruanda Lo scontro tra Hutu e Tutsi Numero bambini soldato stimato N.d. (sono stimati a centinaia) Durata del conflitto Dallinizio degli anni Novanta finoal Parti in lotta Forze Locali di Difesa (FLD); milizie vicine al governo; Forze di Difesa del Ruanda; ex Forze Armate Ruandesi (FAR). Situazione attuale Secondo lUnicef nel Paese, dove negli anni Novanta si è consumato il violento scontro tra Hutu e Tutsi, i bambini continuano ad essere arruolati in alcune fazioni armate, soprattutto nelle FLD e nelle milizie vicine alle autorità governative.

9 Angola Arruolati anche a 8 anni Numero bambini soldato stimato Oltre bambini e bambine Durata del conflitto 30 anni Parti in lotta Unione Nazionale per lIndipendenza Totale dellAngola (UNITA); Movimento Popolare di Liberazione dellAngola (MPLA); Forze Armate Angolane (FAA). Situazione attuale Nel 2002, con la fine della guerra civile, è cominciato il processo di smobilitazione degli ex piccoli combattenti, anche se circa 16 mila bambini aspettano ancora di essere reinseriti nella società. Secondo le Nazioni Unite, attualmente nelle file delle Forze Armate Angolane vi sono 3 mila bambini, mentre il Fronte per la Liberazione dellEnclave Cabinda continua ad arruolare minori di 8 anni.

10 Liberia La smobilitazione va a rilento Numero bambini soldato stimato Durata del conflitto 13 anni Parti in lotta Forze Armate Liberiane (AFL); Movimento Liberiani Uniti per la Riconciliazione e la Democrazia (LURD); Movimento per la Democrazia in Liberia (MODEL). Situazione attuale Nonostante laccordo di pace del 2003, il processo di smobilitazione procede a rilento: sono ancora circa 15 mila i bambini che aspettano di ritornare alla vita civile. Nel 2004 oltre 10 mila piccoli combattenti sono stati rilasciati; tra questi cerano bambine.

11 Algeria Disseminavano i campi di mine Numero bambini soldato stimato N.d. Durata del conflitto Dal 1992 al Parti in lotta Fronte Islamico di Salvezza (FIS); Gruppo Islamico Armato (GIA) Fronte Islamico per il Combattimento Armato (FIDA) Alleanza per la Predicazione e il Combattimento (LIDD); Movimento Berbero Armato (MBA). Situazione attuale Oltre che dai gruppi di ribelli, i minorenni sono stati arruolati anche dalle fazioni armate vicine al governo. Il GIA, in particolare, utilizzava bambini di 10 anni per disseminare i campi di mine e per portare attacchi a sorpresa al nemico.

12 Sierra Leone Piccoli mercenari esportati Numero bambini soldato stimato Durata del conflitto 10 anni Parti in lotta Sierra Leone Army (SLA); Fronte Rivoluzionario Unito (RUF). Situazione attuale Dopo la fine della guerra, con laccordo di pace del 2002, è iniziato il programma di disarmo dei combattenti. Allappello hanno risposto bambini e adolescenti. Numerosi i casi di ragazzi arruolati come mercenari in Costa DAvorio e Liberia.

13 Mozambico I ribelli e la guerriglia Numero bambini soldato stimato Circa Durata del conflitto Dal 1980 al Parti in lotta Resistenza Nazionale del Mozambico (RENAMO); movimento di liberazione FRELIMO. Situazione attuale Da un rapporto delle Nazioni Unite risulta che degli oltre 92 soldati smobilitati in Mozambico, circa 25 mila erano stati arruolati quando avevano meno di 18 anni. Di questi, avevano meno di 13 anni, erano di età compresa tra i 14 e i 15 anni e tra i 16 e i 17.

14 Ciad Partecipano alla lotta politica Numero bambini soldato stimato 600 Durata del conflitto A più riprese negli anni Novanta. Parti in lotta Esercito governativo; forze di opposizione. Situazione attuale Secondo Amnesty International lesercito regolare ha reclutato bambini di 12 anni per il servizio militare, mentre ragazzi di 15 anni sono stati impiegati per compiere azioni di forza e arrestare i componenti dei gruppi ribelli.

15 Zimbabwe Sfruttati nella repressione violenta Numero bambini soldato stimato Migliaia Durata del conflitto Tensioni e caos sociale a partire dagli anni Ottanta. Parti in lotta Unione Nazionale Africana dello Zimbabwe (ZANU); Unione Patriottica Africana dello Zimbabwe (SUPER-ZAPU); Fronte Patriottico dellUnione Nazionale Africana dello Zimbabwe (ZANU-PF). Situazione attuale Addestrati militarmente e indottrinati politicamente, i bambini sono impiegati nellopera di repressione violenta dei partiti di opposizione.

16 Nigeria, Sudafrica e Kenya Impiegati in atti criminosi Numero bambini soldato stimato N.d. Durata del conflitto Tensioni sociali e scontri di piazza in momenti diversi. Parti in lotta Governi al potere; gruppi di opposizione. Situazione attuale Vengono usati bambini per incitare alla violenza durante le campagne elettorali e in atti criminosi.

17 Colombia Bambini in mano ai narcos e ostaggi della guerra civile Numero bambini soldato stimato arruolati dalla guerriglia, dai gruppi armati illegali e dalle milizie paramilitari 800 ragazzi con meno di 18 anni sono stati arruolati anche dallesercito nel recente passato Età media Alcuni anche di 12 anni Causa del fenomeno Guerra civile e interessi dei narcotrafficanti e delle organizzazioni criminali Situazione attuale I minorenni combattono con le FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia), con lELN (Esercito di Liberazione Nazionale), con lAUC (Unità di Autodifesa della Colombia)

18 Paraguay Piccoli soldati nelle forze armate Numero bambini soldato stimato 200 Età media Tra i 14 e i 17 anni. Alcuni avrebbero anche 12 anni. Causa del fenomeno Reclutamento tra le forze armate e la polizia Situazione attuale Il Paese non è in guerra e una legge proibisce di accettare volontari minorenni tra le forze armate, ma le regole vengono disattese. Sono venuti alla luce numerosi casi di falsificazione di documenti didentità da parte di autorità militari preposte allarruolamento dei soldati

19 Perù Adolescenti in uniforme, di esercito e guerriglia Numero bambini soldato stimato Oltre 2000 Età media Tra gli 11 e i 15 anni. Causa del fenomeno Reclutamento tra le forze armate e la guerriglia Situazione attuale In passato, durante il conflitto degli anni 80, i maoisti di Sendero Luminoso reclutavano anche bambini di 9 anni. Oggi ci sono ancora piccoli soldati, sia nelle forze armate, sia tra i ribelli del Movimento Rivoluzionario Tupac Amaru (MRTA)

20 Guatemala Le vittime più deboli della guerra civile Numero bambini soldato stimato Decine di migliaia di minorenni sono rimasti coinvolti nella guerra civile, durata 36 anni Età media Almeno 20mila minori di 15 anni sono stati reclutati solo dal gruppo armato PAC (Civil Defence Patrols) Causa del fenomeno Guerra civile Situazione attuale Ancora oggi non si sa nulla di migliaia di bambini scomparsi tra il 1978 e il 1984

21 El Salvador Reinserimento difficile per gli ex bambini soldato Numero bambini soldato stimato n.d. Età media 12 anni, ma alcuni anche più piccoli Causa del fenomeno Guerra civile combattuta negli anni 80 Situazione attuale Circa l80% delle forze armate governative e il 20% dei guerriglieri dellFMLN (Fronte di Liberazione Farabundo Marti) erano formati da bambini. Dal 92 è in atto un programma di recupero, ma finora con scarsi risultati

22 Brasile e Honduras Il dramma dei meninos de rua Numero bambini soldato stimato Nella sola Baixada Fluminense, estrema periferia di Rio de Janeiro, oltre 600mila minorenni vivono di espedienti, diventando poi ostaggi dei narcotrafficanti. In tutto il Brasile sembra che ci siano 6 milioni di bambini senza casa e senza famiglia. In Honduras tra l88 e il 2002 sono stati uccisi 2300 ragazzi sotto i 23 anni, appartenenti alle maras, le bande giovanili Età media adolescenti Causa del fenomeno Entrando nelle maras, i bambini cercano di sfuggire alla povertà o agli abusi, ma vengono utilizzati come corrieri, sentinelle o veri e propri soldati armati Situazione attuale In Brasile nel 1990 una legge ha stabilito che un adolescente (dai 12 anni in poi) che si macchia di un reato può essere sottoposto a misure socio educative. Per i casi più gravi è prevista la detenzione, ma spesso le carceri minorili sono dei veri e propri lager. Attualmente nel Paese ci sono circa 9000 piccoli detenuti

23 Myanmar Il Paese con lesercito di baby-soldati più grande del mondo Numero bambini soldato stimato Dal 1948, anno dellindipendenza dalla Gran Bretagna, i bambini hanno costituito circa il 20% degli appartenenti allesercito regolare. Se ne calcolano circa 70mila. A militare nei movimenti separatisti tra i 6000 e il 7000 minorenni Età media anni Causa del fenomeno Guerra tra il regime militare e i gruppi separatisti di diverse etnie Situazione attuale Nel 2004, dopo il cessate il fuoco tra il governo e 17 gruppi armati, è stata istituita una Commissione per la Prevenzione del Reclutamento Minorile

24 Afghanistan Laiuto della comunità internazionale per il recupero degli ex bambini soldato Numero bambini soldato stimato Oltre 8000 ragazzi hanno combattuto nelle file di Talebani e dellAlleanza del Nord durante la guerra civile terminata nel Negli anni 80, durante linvasione sovietica, molti giovani avevano combattuto a fianco dei mujaheddin islamici Età media anni Causa del fenomeno Guerra civile Situazione attuale Sembra che i gruppi armati reclutino ancora baby soldati. Nel 2004 lUnicef, il governo afgano e numerose ong hanno avviato un programma di smobilitazione in 8 province del Paese, coinvolgendo finora quasi 4000 adolescenti

25 Sri Lanka Piccoli soldati ancora nelle mani dei separatisti Indù Numero bambini soldato stimato Migliaia di bambini hanno vissuto in prima persona la guerra civile tra il governo e i separatisti Tamil. Non si conosce il numero attuale di bambini soldato Età media anni Causa del fenomeno Guerra civile Situazione attuale Nel 2003 i Tamil si erano impegnati a far cessare la pratica del reclutamento volontario o forzato di minorenni, salvo poi disattendere laccordo e lanciare di nuovo una massiccia campagna di arruolamento nei villaggi

26 Nepal La guerra del popolo combattuta anche dagli studenti Numero bambini soldato stimato Non si conosce il numero esatto di minori reclutati, ma i guerriglieri maoisti hanno dichiarato di poter costituire una milizia di 50mila bambini Età media Adolescenti, soprattutto studenti Causa del fenomeno Guerra lanciata nel 96 dal Partito Comunista Nepalese – maoista - (CPN- M) per sradicare il feudalesimo e la monarchia costituzionale Situazione attuale Negli ultimi anni lOnu ha aperto un dialogo con il partito comunista per il rispetto dei diritti umani e per la protezione dei bambini

27 Filippine Adolescenti nei gruppi militari e tra le forze armate regolari Numero bambini soldato stimato n.d. Età media Tra i 15 e i 18 anni, ma molti avrebbero meno di 15 anni Causa del fenomeno Arruolamento di minori per operazioni di guerra tra ribelli e forze armate e attività criminali Situazione attuale A reclutare bambini sono lNPA (New Peoples Army), il movimento integralista Aby Sayyaf, il MILF (Fronte Islamico di Liberazione Moro), lNDF (Fronte Democratico Nazionale) e lesercito regolare

28 Indonesia I bambini nella lotta per lindipendenza a Sumatra Numero bambini soldato stimato n.d. Età media n.d. Causa del fenomeno Diversi conflitti regionali, tra cui quello nellex regno di Aceh, nel nord dellisola di Sumatra, dove i separatisti del GAM (il movimento islamico Aceh Libero) lottano per lindipendenza Situazione attuale Nonostante laccordo di pace del 2005 tra il governo indonesiano e il GAM, pare che militari, polizia e ribelli continuino a reclutare bambini

29 India Piccoli combattenti in vari Stati del Paese Numero bambini soldato stimato n.d. Età media n.d. Causa del fenomeno Conflitti e tensioni nello Stato federato di Jammu e Kashmir e in altre zone del Paese Situazione attuale Si stima che i bambini vengano reclutati sia da gruppi armati legati alla destra indiana nello Stato federato di Jammu e Kashmir, sia da gruppi separatisti di sinistra come il PWG (Peoples War Group), attivo nello Stato di Andhra Pradesh, Madhya Pradesh e Orissa, e il MCC (Maoist Community Center), presente negli Stati di Bihar e Jharkhand

30 Eurasia (Cecenia) Le dramma del conflitto russo-ceceno Numero bambini soldato stimato n.d. Età media 14 – 18 anni Causa del fenomeno Conflitto in atto dal 94 contro Mosca per lindipendenza e per il controllo delle risorse petrolifere della zona Situazione attuale I bambini vengono reclutati dai gruppi armati di opposizione alla Russia che combattono con altre fazioni rivali per il controllo del territorio. Inoltre, i minorenni vengono coinvolti in azioni di guerriglia e anche in attentati kamikaze. Anche le truppe russe utilizzano minorenni coinvolgendoli nelle operazioni militari, sebbene sia proibito dalla legge

31 Altri Paesi euroasiatici A scuola per diventare militari Numero bambini soldato stimato n.d. Età media anni Causa del fenomeno Reclutamento allinterno delle scuole militari Situazione attuale In Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldova e Russia si inizia a frequentare le scuole militari già a anni e si è considerati soldati. In Kazakhstan, Ucraina e anche in Russia orfani e bambini senza casa vengono inseriti nelle scuole militari già a anni. Non ci sono però notizie sul coinvolgimento di bambini in zone di conflitto. Sembra che casi di reclutamento forzato si siano registrati in Armenia e in Tajikistan, mentre in Turkmenistan letà minima per larruolamento volontario è di 17 anni. In Estonia invece si presta servizio militare a 16

32 Iraq Bambini impegnati nei conflitti che hanno scosso il Paese Numero bambini soldato stimato n.d. Età media Dai 15 anni Causa del fenomeno Conflitto Iran-Iraq ( ), Guerra del Golfo (1991) e conflitto che ha segnato la fine del regime di Saddam Hussein Situazione attuale Attualmente sarebbero una sessantina i giovani tra i 16 e i 17 anni detenuti in Iraq. In passato, durante il regime di Saddam, la legge permetteva larruolamento volontario a 15 anni e il reclutamento di minorenni. Presente un sistema di scuole per laddestramento dei giovani alla guerra. Anche i gruppi armati di opposizione allinterno dellIraq hanno fatto uso ricorso a bambini soldato.

33 Israele Giovani combattenti nellannosa guerra israelo-palestinese Numero bambini soldato stimato n.d. Età media n.d. Causa del fenomeno Conflitto israelo-palestinese Situazione attuale Letà minima per larruolamento volontario è stata fissata a 17 anni, mentre il servizio militare obbligatorio scatta al diciottesimo anno di età. Un ramo della polizia, la Guardia Civile, accetta volontari a partire dai 15 anni. Di fatto i minorenni sono coinvolti in attività belliche. Esistono scuole militari frequentate da ragazzi di 13, 14 o 15 anni.

34 Territori palestinesi Ragazzini martiri per il Jihad Numero bambini soldato stimato n.d. Età media Tra i 12 e i 18 anni Causa del fenomeno Conflitto israelo-palestinese Situazione attuale I bambini palestinesi vengono sottoposti fin da molto piccoli allindottrinamento ideologico e sono continuamente esposti alla violenza della guerra. Minori di 18 anni sono rimasti coinvolti in attentati suicidi contro Israele. A ottobre 2005, nelle carceri israeliane, erano rinchiusi 347 ragazzini palestinesi.

35 Altri Paesi mediorientali Minorenni reclutati nelle forze armate per legge Numero bambini soldato stimato n.d. Età media n.d. Causa del fenomeno Reclutamenti in gruppi armati e negli eserciti regolari Situazione attuale Nello Yemen ci sono notizie di bambini presenti nei gruppi armati, ma non si hanno numeri precisi. In Iran ci sono stati casi di minorenni impegnati in scontri armati. NellOman si riceve laddestramento militare a 14 anni, negli Emirati Arabi Uniti e nel Bahrain a 15 e nella Repubblica di Gibuti a partire dai 16 anni.

36 Stati Uniti Soldati diciassettenni nelle forze armate Numero bambini soldato stimato 3000 Età media 17 anni Causa del fenomeno Reclutamento su base volontaria nellesercito, nella marina e nellaeronautica Situazione attuale Fissata per legge letà minima a 17 anni per larruolamento militare e per la partecipazione a operazioni di guerra. Esistono corsi paramilitari che si svolgono nelle scuole (età minima 14 anni), serbatoi di reclutamento di minorenni. Inoltre, il Programma giovanile dei Marines si può seguire a partire dagli 8 anni.

37 Canada Un migliaio di baby soldati reclutati ogni anno Numero bambini soldato stimato 1000 allanno Età media anni Causa del fenomeno Reclutamento su base volontaria nelle forze armate Situazione attuale I minorenni non possono partecipare alle operazioni di guerra. Esiste, comunque, un sistema di scuole che promuove larruolamento volontario. Ci sono cadetti di appena 12 anni.

38 Gran Bretagna Lunico Paese in Europa che manda in combattimento ragazzi di 17 anni Numero bambini soldato stimato 6000, di cui il 12% ragazze Età media 17 anni Causa del fenomeno Reclutamento tramite le scuole militari Situazione attuale Le Cadet Forces arruolano ragazzini di 12 e 13 anni. Anche per i Sea Cadet Forces letà minima è 12 anni, ma esistono sezioni per i più piccoli da 10 a 12 anni.

39 Altri Paesi europei Volontari a 17 anni nonostante la ratifica del Protocollo Opzionale Numero bambini soldato stimato n.d. Età media n.d. Causa del fenomeno Arruolamento volontario. In Irlanda del Nord fino al 2003 i bambini venivano reclutati dai gruppi armati Situazione attuale In Italia, come in Austria e Francia, è prevista la leva volontaria a 17 anni. Proibito il ricorso a minorenni in operazioni di guerra. Le scuole militari del nostro paese ammettono ragazzi tra i 15 e i 17 anni. In Serbia e Montenegro si possono arruolare ragazzi di 16 anni

40 Oceania Minorenni impegnati nelle forze armate Numero bambini soldato stimato n.d. Età media 17 anni Causa del fenomeno Arruolamento volontario Situazione attuale In Australia letà minima per il servizio militare obbligatorio è 18 anni, ma ci sono stati casi di minorenni impegnati a Timor Est nel 99. In Nuova Zelanda ci si può arruolare volontariamente nellesercito a 17 anni


Scaricare ppt "1 All Rights reserved - 2011 Legenda Alta % di bambini soldato Media % di bambini soldato Bassa % di bambini soldato."

Presentazioni simili


Annunci Google