La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cosa succede dopo la colonizzazione? 2^ Parte Un aiuto per capire i Paesi e la loro storia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cosa succede dopo la colonizzazione? 2^ Parte Un aiuto per capire i Paesi e la loro storia."— Transcript della presentazione:

1 Cosa succede dopo la colonizzazione? 2^ Parte Un aiuto per capire i Paesi e la loro storia

2 Che cosa succede? Cosa fanno gli inglesi in Africa dopo che hanno conquistato la Nigeria, il Kenya, il Sudafrica? Cosa succede nei Paesi conquistati dalla Francia? Cosa succede in America del sud?

3 Nel 1945 Dopo la Seconda Guerra Mondiale la carta geografica del mondo cambia moltissimo. Le colonie di tutto il mondo si ribellano Inizia un grande cambiamento che si chiama DECOLONIZZAZIONE

4 PERCHE? Nel 1045 le colonie si ribellano: combattono e uccidono tanti coloni (europei) per diventare indipendenti, cioè liberi.

5 Ecco i Paesi del mondo che diventano indipendenti

6 Dopo la seconda guerra mondiale

7 Cosa succede? Tutti i Paesi governati da Europei si ribellano, combattono con le armi, e diventano indipendenti. Perché?

8 Perchè? I popoli dellAfrica, dellAsia, dellEuropa non vogliono dipendere economicamente dallEuropa, cioè: Non vogliono che lEuropa decida cosa devono coltivare (non potevano più costruire le cose che avevano bisogno per la vita di tutti i giorni) Non vogliono lavorare nelle piantagioni Gli Europei pagano pochissimo i lavoratori

9 E poi? Non vogliono cambiare cultura Non vogliono cambiare religione (sono musulmani, sono induisti, …)

10 E allora? Africani e Asiatici combattono contro gli Europei

11 In Indonesia bruciano le bandiere degli Stati Uniti e dellInghilterra e pensano di farsi aiutare dai giapponesi E ancora…

12 Come fanno i Paesi a ribellarsi? LEuropa era molto povera dopo la seconda guerra mondiale e i nazisti lavevano invasa LInghilterra aveva vinto la guerra ma alla fine lUnione Sovietica e gli Stati Uniti lavevano aiutata: per questo era debole I soldati africani avevano aiutato lEuropa nella guerra Nelle colonie i giovani asiatici e africani avevano studiato nelle scuole degli europei e avevano imparato nuovi concetti: libertà, uguaglianza, democrazia, nazione.

13 Per questo: Tanti giovani dellAfrica e dellAsia studiano e diventano avvocati, medici, insegnanti. Questi giovani pensano che il loro Paese può migliorare, avere salute, essere libero e non ha bisogno degli stranieri (europei) per vivere.

14 Due esempi importanti per tutto il mondo Nel 1941 gli Stati Uniti e la Gran Bretagna scrivono la CARTA ATLANTICA: un documento che dice che tutti i popoli del mondo devono scegliere il proprio Governo LUnione Sovietica dice che i popoli poveri devono essere liberi (come dicono Marx e Lenin)

15 Però gli Stati Uniti… Dopo la seconda Guerra Mondiale non vanno daccordo con lUnione Sovietica (questo distacco si chiama guerra fredda) e allora Non aiutano a liberarsi quei popoli che seguono le idee dellUnione Sovietica (il marxismo)

16 La decolonizzazione: 3 fasi

17 Le 3 fasi della decolonizzazione 1945 – 1956: Asia e maggior parte del mondo arabo (Marocco, Egitto, Arabia Saudita, …) 1957 – 1965: Africa Nera e Algeria 1966 – 1990: America Centrale e Africa meridionale

18 Cosa fa lInghilterra? Dopo il 1945 concede piano piano lindipendenza alle sue colonie, e rimane in buoni rapporti (Commonwealt = alleanza economica, militare e culturale, per il benessere comune)

19 Cosa fanno Francia, Portogallo e minoranze bianche? Questi Paesi in SudAfrica consideravano i neri una razza inferiore (apartheid) Questi Paesi non sono daccordo con la libertà delle colonie e uccidono le persone che si ribellano

20 La decolonizza- zione in Asia

21 Cosa succede in India?

22 In India LIndia era una colonia inglese. Subito dopo la Prima Guerra Mondiale (1918) il Partito del Congresso indiano aveva un grande capo: Gandhi Gandhi era un avvocato, che sceglie di vivere come gli indiani per liberarli dagli inglesi Gandhi propone la NON-VIOLENZA ATTIVA

23 Con Gandhi Gli indiani rifiutano di vestirsi come gli inglesi Non vanno nelle scuole inglesi Bloccano i servizi (treni, autobus, …) Fanno la marcia del sale: camminano per 140 km fino al mare, per raccogliere il sale gratis perché lInghilterra aveva messo una tassa sul sale

24 Nel 1946 lIndia Inizia lindipendenza dallInghilterra, ma Indiani musulmani e indiani induisti non vogliono vivere insieme. Allora gli indiani si dividono in due popoli: induisti e musulmani. Gli induisti restano in India, i musulmani vanno a vivere in Pakistan

25 In India gli inglesi Hanno portato i treni e così questo grande Paese ha iniziato a comunicare e viaggiare

26 LIndia negli ultimi anni Dal 1947 al 1964 Nehru stabilisce luguaglianza dei cittadini e valorizza le donne Dopo di lui i suoi figli Indira Gandhi e Rajìv Gandhi continuano ad aiutare lo sviluppo dellIndia ma vengono uccisi Oggi lIndia è una delle 10 nazioni più industrializzate, e ha 1 miliardo di abitanti

27 Oggi lIndia Le cose nuove e le cose tradizionali si mescolano insieme

28 La decolonizzazione in Africa In rosso: la data dellindipendenza Paesi colorati in verde = indipendenti prima del 1918 Paesi colorati in rosso = indipendenti dal 1918 al 1948 In verde= indipendenti dal 1949 al 1970 In arancione = indipendenti dopo il 1970

29 Lindipendenza dei Paesi africani Diventano indipendenti: Il Marocco nel 1956 La Costa dAvorio nel 1960 La Nigeria nel 1960 Il Burkina Faso nel 1960

30 Per diventare indipendenti Nel 1960 tanti Paesi in Africa diventano indipendenti in modo pacifico (17 stati) Alcuni Paesi (come il Kenya) diventano indipendenti con guerre durissime In Congo iniziano una serie di GUERRE CIVILI tra etnie

31 La 3 fase di decolonizzazione in Africa E molto violenta Riguarda i Paesi colonizzati dal Portogallo e alcuni Stati dellAfrica del Sud dove cera lApartheid LApartheid finisce nel 1992: Nelson Mandela va in prigione 20 anni e poi riceve il Premio Nobel per la Pace Molti Paesi vivono male a causa di: dittature, siccità, guerre civili

32 Scritte per indicare i bagni riservati ai bianchi Nelson Mandela

33 Altri problemi La siccità, cioè non piove e la terra è secca (questo succede perché gli Europei hanno tagliato intere foreste per usare il legno degli alberi) Sorgono quartieri molto poveri, dove vanno a vivere gli africani più poveri

34 verifica Completa il testo La decolonizzazione Osserva la cartina dellAfrica: quale Paese diventa indipendente per primo? Quale per ultimo? Abbina le parole al significato


Scaricare ppt "Cosa succede dopo la colonizzazione? 2^ Parte Un aiuto per capire i Paesi e la loro storia."

Presentazioni simili


Annunci Google