La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone Età dellImperialismo (lez. 15) II SEMESTRE A.A. 2008-2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone Età dellImperialismo (lez. 15) II SEMESTRE A.A. 2008-2009."— Transcript della presentazione:

1 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone Età dellImperialismo (lez. 15) II SEMESTRE A.A

2 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.1 Età dellImperialismo Dalla Terra incognita al mondo finito (Paul Valéry) No colonie di popolamento, ma di sfruttamento (eccezione = Sud Africa e Algeria) Imperialismo diverso dal colonialismo: iniziativa dello Stato e non solo dei privati (es. Compagnia delle Indie) assoggettamento politico e sfruttamento economico Non solo penetrazione commerciale ma assoggettamento politico e sfruttamento economico amministrazione diretta del territorio Non solo controllo delle coste e di alcune vie commerciali interne ma amministrazione diretta del territorio

3 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.2 Triplice Alleanza (1882) Motivi delliniziativa dellEuropa Mentalità scientifica + superiorità nellarte del governo e nella scienza del comando + desiderio di imitazione che ha suscitato La pace in Europa permette di concentrarsi su altri fronti Trattato di S. Stefano (1878) + Congresso di Berlino (1878) = sistemazione dei Balcani fino al 1912 Trattato difensivo tra Germania ed Austria (1879) + rinnovo del Trattato dei Tre Imperi (Germania, Austria e Russia) del 1881 Umiliazione italiana a Berlino; Tunisia occupata dalla Francia

4 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.3 Convinzione che la forza di un paese è legata alla sua grandezza territoriale Precedere gli avversari Confini difendibili Impegno economico in paesi extra-europei Controllo delle vie di comunicazione con le proprie colonie Impadronirsi delle ricchezze naturali Convinzione della superiorità della cultura europea e della sua missione di civiltà Debolezza politica e militare dei paesi extra-europei Motivi Comparsa di nuovi Stati colonizzatori

5 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.4 Il rapporto tra Europa e resto del mondo è di disuguaglianza in varie forme Colonie: Colonie: non partecipano alle decisioni che la riguardano; non hanno sovranità Esistono due tipi di colonia: 1)produzione 1)produzione in mano agli occidentali produzione 2) produzione in mano alle popolazioni locali, ma occidentali = monopolio del commercio (sistema meno coercitivo e con minore insediamento dei coloni bianchi Protettorati : Protettorati : hanno una propria personalità giuridica Zone di influenza Zone di influenza : gli Stati sopravvivono in modo fittizio: la loro indipendenza è rispettata solo nominalmente

6 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.5Diseguaglianza giuridica Non solo politica, ma anche giuridica DISCRIMINAZIONE Culturale Economica Spoliazione di parte dei frutti del lavoro e delle ricchezze naturali da parte della metropoli Imperialismo economico

7 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.6 La conquista coloniale nel XIX secolo: dopo il 1880 = forte accelerazione Francia Francia: Algeria (1830) + parte dellOceania + poi Tunisia (1881) + coste dellAfrica Atlantica + Indocina + protettorato sulla Cambogia + controllo di quasi tutta lAfrica a nord dellequatore Gran Bretagna Gran Bretagna: dallEgitto verso Città del Capo + Canada + Oceania + Birmania + basi commerciali diffuse Germania Germania: Namibia + Camerun + Tanganika + alcune isole del Pacifico + Italia Italia: Massaua (1882) + colonia in Eritrea (1890) + Somalia italiana (1899) + Libia ( ) + Etiopia (1935) Belgio Belgio: impero personale di Leopoldo II in Congo Russia Russia: Asia centrale; Turkestan Olanda Olanda: Indonesia

8 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone : Congresso di Berlino 1885: Congresso di Berlino su spartizione pacifica del mondo: legittimate le occupazioni di fatto + stabilito lobbligo di comunicare le occupazioni effettive aumenta la competizione Ma la scarsezza di terra aumenta la competizione Intervento sempre più deciso dei governi Partecipazione dellopinione pubblica Prestigio internazionale Materie prime Mercato Si preparano tensioni e alleanze per la Prima guerra mondiale Territori per emigrazione

9 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.8 Protagonisti Ordini missionari CommerciantiEsploratori Gruppi finanziari Stati

10 CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone 15.9 Europeizzazione del mondo Emigrazione Boom demografico Crisi economiche Fughe per motivi politici o religiosi Emigrazione e dominio coloniale: Emigrazione e dominio coloniale: trionfo dellEuropa Istituzioni, valori, costumi, principi politici, lingue Formazione di classi dirigenti extra-europee Laicizzazione e secolarizzazione lEuropa è il centro del mondo Fino prima guerra mondiale lEuropa è il centro del mondo reazioni di rigetto Comparsa prime reazioni di rigetto MA


Scaricare ppt "CORSO DI STORIA CONTEMPORANEA Docente Prof. Ventrone Età dellImperialismo (lez. 15) II SEMESTRE A.A. 2008-2009."

Presentazioni simili


Annunci Google