La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RIFLA conference 2013 Have fun and keep it real! Communication First Daniela F. Johnson Narragansett High School Narragansett, RI

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RIFLA conference 2013 Have fun and keep it real! Communication First Daniela F. Johnson Narragansett High School Narragansett, RI"— Transcript della presentazione:

1 RIFLA conference 2013 Have fun and keep it real! Communication First Daniela F. Johnson Narragansett High School Narragansett, RI

2 Communication with... language students yourself Immersion (espressioni della classe) Grammar as a tool Functions (how-to...) (p. 12) Teach grammar as you build toward a function (p. 13 to 17) Information gap (p ) Recycle and then recycle Tools to create with: (search for danijohnson) songs Website (mine isn is johnson/Danielaslink.htm) ielaslink.htm) Blog (p ) Scanner/color printer Your own voice,videos, writings Your relatives ( p.22-25)-SKYPE)-SKYPE Your students work Your st Free or almost free Apps (get QuickVoice Pro! to record and send by )e or almost free App Templates (i.e.Tombola, mini Tombola, vocab- sentence, paragraph, intervista di gruppo..) (p ) ELMO! Affective aspect of learning Golden Rule Listen to students ideas Lower anxiety with props, puppets.. (p ) Be funny and spontaneous Know each class as a person - tailor activities Create as you go/ use students work and pictures (got ELMO?) (p ) Never let a good crisis go to waste - scaffold and differentiate Believe that each student CAN learn Culture of : How much did I improve vs. How can I beat the next kid Encourage with SLO data (p. 8-9) If mama (papa) aint happy aint nobody happy What do YOU want? Clarify your goals to yourself Use your students reflections and SLO data to learn how you are doing Write your own reflections, journals Use anti-anxiety monthly and yearly calendars (p )

3 Adult 1: say hello. Adult 2: say hello back. Adult 1: ask what his/her name is. Adult 2: answer appropriately, and ask for his/her name. Adult 1: answer appropriately. Adult 2: say good bye. Adult 1: say good bye. Dialogo 1: 2 adults meeting for the first time in the afternoon.Dialogo 2: 2 new students meet in the hallway in the morning. Studente A: Say hi. Studente B: answer appropriately. Studente A: ask what his/her name is. Studente B: answer appropriately. Studente A: ask how he/she spells it. Studente B: spell it out for him/her. Studente A: say thanks and good bye. Studente B: say youre welcome and good bye. Dialogo 3: a teacher and a student meet in the hallway at the end of the day. Student: say hi to the teacher. Teacher: answer appropriately. Ask student how he/she is doing. Student: answer appropriately. Ask teacher how he/she is doing. Teacher: answer appropriately. Say good bye. Student: say good bye. p. 1 and 2

4 p. 3-4

5 Nome_______________________ Data__________ ____________________________________________ p. 5

6 p

7 Indovina chi? Preparazione per giocare Nome____________________________ Data______________________________ 1._______Ha i capelli biondi?a. Does s/he have a beard? 2._______ Ha i capelli rossi?b. Does s/he have red hair? 3. _______Ha i capelli neri?c. Does s/he have brown eyes? 4. _______Ha i capelli castani?d. Does s/he have make-up? 5. _______ Ha dei peli in faccia?e. Does/he have a small nose? 6. _______ Ha il trucco?f. Does s/he have black hair? 7. _______ Ha i baffi?g. Does s/he have a hat? 8. _______ Ha la barba?h. Does s/he have earrings? 9. _______ Ha gli occhiali?i. Does s/he have brown hair? 10. ______ E Joe?l. Does s/he have a big nose? 11. ______ E calvo/a?m. Dose s/he have a mustache? 12. ______ Ha il cappello?n. Does s/he have blond hair? 13. ______ Ha le guance rosse?o. Is s/he bald? 14. ______ Ha gli orecchini?p. Does s/he have facial hair? 15. ______ Ha gli occhi azzurri?q. Does s/he have red cheeks? 16. ______ Ha gli occhi marroni?r. Does s/he have blue eyes? 17. ______ Ha il naso grande?s. Does s/he have glasses? 18. ______ Ha il naso piccolo?t. Is it Joe? 19. ______E un uomo?u. Is it a woman? 20. ______E una donna?v. Is it a man? p. 12

8 1.GiannaTuesday, November 22, 2011 at 9:14:00 AM EST La liberta è un tema nel film La Vita è Bella. Guido e molte altre persone nel film non hanno la libertà. Perchè il Duce crede che gli ebrei siano peggiori degli altri italiani. Per esempio, Guido e la sua familglia sono presi dalla loro casa e devono lavorare al campo di concentramento. Nel campo, Guido e Giosuè non possono vedere Dora. Adesso, il governo non può prendere la nostra libertà. Il nostro governo è una democrazia. I cittadini hanno una voce nel governo. Quindi abbiamo la libertà di esprimiere quello che crediamo. La libertà dei cittadini degli stati uniti nel tempo, presente è più protteto della libertà dei cittadini dellEuropa nel tempo della seconda guerra mondiale. ReplyGiannaember 22, 2011 at 9:14:00 AM EST La liberta signorajohnsonitalyTuesday, November 22, 2011 at 2:22:00 PM EST Jackie I. dice: Nel La Vita è Bella la libertà è un grande tema. Nel questo film gli ebrei non hanno libertà. Prima del campo di concentramento gli ebrei erano molto discriminate. I negozi non permettevano agli ebrei e I cani di entrare. Cè un avviso sulla porta. Guido è anche limitato quando lui voule aprire un negozio di libri. Unaltra volta il cavallo dello zio è di pinto di verde con insulti. Finalmente, la famiglia non ha niente quando è nel campo di concentramento. Guido ultimente muore per la libertà Oggi giorno negli stati uniti personi hanno libertà. La gente può anche andare in tutti il mondo e nel paese. I negozi non possono discriminatare. Il governo da alla gente tutto quello che vogliono per la libertà. Possiamo scelgi il nostro destino. ReplyST Jackie I. dice: libertà è un grande tema. Nel questo film g LauraMonday, November 28, 2011 at 6:04:00 AM EST Libertà e fascismo sono due parole che non sono mai andate d'accordo. Durante la dittatura di Mussolini tutto ciò che un cittadino faceva,doveva essere fatto nel rispetto del regime. Non si potevano neppure usare termini di altre lingue straniere: quello che noi in Italia chiamiamo oggi,comunemente "garage" doveva essere chiamato " autorimessa",quindi nessuno era più nemmeno libero di parlare francese o inglese. Nel film" LA VITA E'BELLA", soprattutto nella parte in cui Benigni ci racconta la vita nel campo di concentramento, vediamo una chiara violazione dei diritti umani,( lavoro forzato, malnutrizione, discriminazione, trattamenti degradanti, violazione del diritto alla salute) Per fortuna, dopo la fine della seconda guerra mondiale,a livello internazionale sono state siglate varie convenzioni e accordi che hanno tutti alla base il rispetto e la dignità della persona, senza distinzioni di sesso,razza,religione,etnia e orientamento sessuale. In Italia, subito dopo la guerra, si è formata l'assemblea costituente, che ha dato vita a quella che,nel 1948,è diventata la Costituzione Italiana. All'interno della Costituzione Repubblicana Italiana sono contenuti dei principi fondamentali INVIOLABILI E INATTACCABILI, non modificabili neppure dal pubblico potere. Tra questi abbiamo la garanzia dei diritti inviolabili dell'uomo,il principio democratico, il diritto al lavoro, il diritto alla libertà di pensiero,parola ed espressione, il diritto di riunirsi e associarsi, il diritto alla salute,che lo stato deve garantire a tutti, indipendentemente dalle proprie sostanze economiche,la libertà personale e il diritto di difesa in giudizio. E' grazie a quelli che noi chiamiamo " padri costituenti" se oggi possiamo dire,anche in Italia, di essere delle persone libere.tadinoveva essere fatto nel rispetto del regime. from see p

9 Nome_____________________________ Data__________________ Esercizio di Riscaldamento (warm-up) Parliamo di Filippo! Secondo te (in your opinion).... e vero o falso? CORREGGI le frasi FALSE! VeroFalsoCorrezione 1Filippo ha dodici anni 2Filippo è biondo 3Filippo è noioso 4Filippo è magro 5Filippo è vecchio Descrivi Filippo in 5 frasi (sentences). Esempio: Filippo è basso 1._______________________________________________________________ _____ 2._______________________________________________________________ _____ 3._______________________________________________________________ _____ 4._______________________________________________________________ _____ 5._______________________________________________________________ _____ p

10 p. 25


Scaricare ppt "RIFLA conference 2013 Have fun and keep it real! Communication First Daniela F. Johnson Narragansett High School Narragansett, RI"

Presentazioni simili


Annunci Google