La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vision SOFTWARE HOUSE PRESENTA. Vision2006 Il software per la gestione globale dimpresa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vision SOFTWARE HOUSE PRESENTA. Vision2006 Il software per la gestione globale dimpresa."— Transcript della presentazione:

1 Vision SOFTWARE HOUSE PRESENTA

2 Vision2006 Il software per la gestione globale dimpresa

3 Produzione Vendite A/P Marketing Spedizione Magazzino Contabilità A/R Acquisti Dettagliante Acquisizione Ordini Risorse Umane

4 Il software completo che si adatta con semplicita alloperativita aziendale

5 molto piu di un semplice software applicativo gestionale… uno strumento completo per la gestione di tutte le aree dellimpresa

6 e facilmente configurabile sullorganizzazione aziendale e sulle abitudini di ciascun utente. Lutility style config consente di realizzare una interfaccia del tutto originale oppure simile ai piu diffusi software applicativi. La configurabilita di gran parte dei suoi componenti rende Vision2006 utilizzabile con facilita anche da utenti provenienti da qualsiasi altro programma.

7 Lutente puo configurare : Il menu Tree View Il menu sulla barra orizzontale superiore Il menu o i vari menu configurabili sulla barra dei preferiti Le finestre contenenti gli elenchi video. Le videate relative a tutte le form Le modalita di filtro e di ordinamento delle stampe Le stampe stesse Tutte le diciture e i vocaboli utilizzati in tutte le videate e tutte le stampe grazie alla funzionalita Multilingua.

8 e multi ….. multiutente : non solo perche consente di lavorare in multiutenza ma soprattutto perche gestisce in modo completo e distinto ciascun utente abbinando ad esso i vari permessi e configurandosi sullutente stesso multiaziendale : puo gestire un numero illimitato di aziende, ciascuna con il proprio piano dei conti, la propria lingua, la propria impostazione contabile etc, etc.. multiesercizio : puo gestire in contemporanea un numero illimitato di esercizi sia solari che non solari, distinguendo inoltre fra lesercizio contabile e quello relativo ai progressivi dei documenti e del magazzino. multimagazzino : puo gestire un numero illimitato di magazzini separati e riconducibili al magazzino principale, gestendo per ciascuno di essi in modo autonomo le giacenze, le disponibilita etc, etc.

9 multifinestra : possono essere aperte e gestite in contemporanea le form ( o finestre ) relative ad archivi o argomenti diversi. multiinterfaccia : lintera interfaccia puo essere diversa a seconda dellutente o dellazienda utilizzati. multilingua : e la possibilita di utilizzare il programma in Lingue diverse a seconda dellutente. Questo lo rende utilizzabile in qualunque nazione poiche lutente ha la possibilita di crearsi il proprio dizionario. multigestione : grazie alle funzionalita che consentono di modificare il nome e il significato stesso di tutti i campi, di utilizzare le gestioni dei documenti e delle anagrafiche nei modi piu disparati, e possibile modificare radicalmente le funzionalita di alcuni moduli arrivando a realizzare gestioni diverse dalle classiche gestioni aziendali.

10 e internazionale grazie a: ll modulo multilingua che consente anche alle piccole e medie aziende di avere a disposizione una funzionalita indispensabile nel caso di sedi o consociate in paesi straneri che hanno la necessita di operare con lo stesso programma ma con lingue diverse in base alloperatore. La gestione di tutte le principali tabelle in LINGUA : anagraficha piano dei conti tabella causali contabili anagrafica articoli di magazzino molte altre tabelle La configurabilita totale che gli consente di adattarsi con facilita nel pieno rispetto delle normative contabili locali

11 Alcune funzionalita speciali : I documenti Digitali collegati alle gestioni principali La posta elettronica integrata Il cruscotto aziendale La gestione attivita La NAVIGAZIONE..

12 La gestione anagrafica dipendenti e collaboratori

13 La gestione RISORSE aziendali (automezzi, attrezzature, spazi etc)

14 La gestione BANCHE aziendali : Oltre ai dati anagrafici si possono gestire le condizioni attive e passive concordate, si possono memorizzare nelle attivita eventuali operazioni da fare in un certo periodo, nei documenti digitali possiamo archiviare tutti i documenti rela- tivi ad accordi e/o contratti etc

15 La scheda anagrafica clienti e fornitori completa e semplice da consultare contiene tutte le informazioni, Amministrative, Commerciali, Finanziarie, il tutto integrato dalla gestione Attivita, dalla Navigazione e dalla gestione dei documenti digitali.

16 La NAVIGAZIONE dallanagrafica cliente ai documenti, ai movimenti contabili, alle scadenze, a tutto il programma..

17 Gestione anagrafica contatti commerciali E una funzionalità perfettamente gestibile tramite lanagrafica clienti, la gestione attivita, i documenti digitali, definendo lo stato di avanzamento del contatto, collegando i documenti (offerte ) fatti e/o la documentazione ricevuta etc.

18 Anagrafica Agenti Completa e facile da consultare, collegata alla gestione Ritenute dacconto ed Enasarco Oltre alla semplice gestione anagrafica e possibile definire gli obiettivi di fatturato per agenti, categorie di articoli etc, etc

19 Dati statistici a video con un Click Gli elenchi video sono una delle caratteristiche fondamentali del programma in quanto consentono di visualizzare e gestire con semplicita tutte le tabelle e gli archivi. Per i Clienti/fornitori o Piano dei Conti consentono di avere la immediata situazione del FATTURATO e dei saldi in ordine crescente o decrescente, con filtri per zone, per agente etc, visualizzati in forma di elenco e quindi immediatamente gestibili da EXCEL con conseguenti elaborazioni immediate a livello grafico e statistico.

20 Gestione Attivita Si tratta di una interessante funzione che consente, per le anagrafiche di maggiore importanza, quindi quelle degli Agenti, Articoli, Banche, Clienti, Fornitori, Commesse, Dipendenti, Risorse, di impostare dei promemoria relativi ad attivita da farsi appunto su queste anagrafiche. Si possono gestire attività di natura diversa come intere fasi di lavoro (commesse) con data inizio e data fine o attivita commerciali pianificate etc.

21 Anagrafica Piano dei Conti Anche questa anagrafica e completa, funzionale e semplice da gestire. Codifica a 5 livelli, collegamenti al Bilancio CEE, collegamenti alla Contabilita Analitica, Navigazione, descrizione in Lingua.

22 Contabilità Generale La gestione contabile raggruppa tutte le procedure per la gestione amministrativa e fiscale dellazienda : la registrazione dei movimenti di prima nota, linterrogazione dei conti con partitari, la gestione delle partite, la gestione dei modelli Intra, le ritenute dacconto, le stampe dei giornali, registri IVA, Bilanci semplici e riclassificati

23 CONTABILITA GENERALE, in sintesi alcune caratteristiche: Gestione registrazioni di prima nota in Euro e in valuta con gestione automatica delle differenze cambio. Causali contabili predefinite semplici e composte Registrazioni incassi e pagamenti collegate direttamente alla gestione dello scadenziario. Registrazioni di acquisto o vendita di beni strumentali direttamente collegate alla gestione dei Cespiti. Registrazioni associabili alla Contabilità Analitica, alla gestione dei Ratei e Risconti, ai movimenti di Ritenuta dacconto e Intra, con la possibilità di risalire velocemente ad ogni collegamento. Tutte le registrazioni sono modificabili con semplicità e aggiornano in tempo reale tutti gli archivi interessati. Gestione liquidazioni IVA Periodiche e Annuali. Gestione aziende con Bilancio Non SOLARE. Gestione IVA in sospensione.

24 Contabilita generale: Esempio di registra- zione di fattura di acquisto. La causale contabile puo contenere gia i conti dare e avere predefiniti. Si possono abbinare i documenti digitali, si possono gestire i cespiti, le ritenute dacconto, i ratei e risconti etc, etc.

25 Contabilita generale, altre caratteristiche: Bilancio CEE in formato Word o Excel per consentire il completamento con Nota Integrativa e Relazione di Gestione. Stampa F24 Modelli INTRASTAT (Cartacei - Telematici), A ciascuna registrazione possono essere collegati i Documenti Digitali e/o i documenti emessi dai moduli di gestione documenti. Durante l'inserimento di prima nota e possibile visualizzare il calendario, i partitari, lo scadenzario clienti/fornitori oppure aprire il documento che ha generato la scritture contabile. Gestione completa del Plafond IVA con evidenza sul documento e sulle singole righe IVA. Le chiusure e le aperture di esercizi contabili sono completamente automatizzate e al tempo stesso ripetibili e sovrascrivibili.

26 Contabilita generale, altre caratteristiche : La gestione del partitario o meglio linterrogazione conti a video, puo essere ordinata secondo diversi criteri, per data, per numero registrazione e anche per NUMERO PARTITA.

27 Contabilita generale: Particolarmente curate la gestione dellIVA in sospensione o la gestione dei CORRISPETTIVI con la massima semplicita duso e velocita e con la possibilita di modificare i conti IVA o incasso in fase di registrazione.

28 Stampe Contabili Sono gestite varie stampe relative ai movimenti contabili, oltre alle stampe ufficiali e fiscali : Per quanto riguarda i movimenti contabili e gestita la stampa del Brogliaccio Contabile e dei Partitari. Per le stampe fiscali sono gestite le stampe del Giornale e dei Registri IVA, nelle varie sezioni e riepilogativi, nonché le stampe delle Liquidazioni IVA periodiche e annuali eseguibili in modalità provvisoria o definitiva. Sono gestite in modo ottimale le problematiche del Plafond e dellIVA in Sospensione. Tutte le stampe possono essere fatte in Word o Excel perfettamente formattate.

29 Bilanci : Nel modulo Bilanci e possibile effettuare diverse tipologie di stampa. E possibile riclassificare in modo diverso il piano dei conti in modo da ottenere poi vari tipi di stampe riclassificate. Stampa del BILANCIO IV dir. Cee Le stampe sono integrabili con eventuali scritture extracontabili che consentono di simulare in qualunque momento la chiusura dellesercizio (rimanenze, accantonamenti, ratei, ecc...). Anche i BILANCI possono essere stampati in Word o Excel, magari per essere inviati via mail al commercialista per le opportune correzioni

30 Altre funzionalita contabili gestite in modo ottimale sono : Ritenute dAcconto : per gestire in maniera integrata con la Prima nota, tutte le problematiche fiscali connesse alla gestione delle Ritenute d'acconto, Contributi Previdenziali, Enasarco. Ratei e Risconti : per la gestione di costi o ricavi che possono ricadere entro lo stesso esercizio (Competenza) o su più esercizi (Ratei o Risconti).

31 Cespiti Ammortizzabili: per la gestione completa e integrata delle problematiche inerenti i beni strumentali soggetti ad ammortamento. Il modulo garantisce la gestione secondo i criteri FISCALE e CIVILISTICO di tutti i movimenti relativi ai cespiti e le stampe dei vari registri, il tutto sulla base delle disposizioni ministeriali, dei coefficienti di ammortamento ordinario, anticipato e ridotto. Per ogni tipologia di bene sono previste le percentuali di legge, minima, anticipata, utilizzabili nei casi previsti dalla normativa vigente. E prevista anche la possibilità di ammortizzare un bene con un coefficiente inferiore al minimo (minor uso) o superiore allammortamento anticipato (maggior uso a causa di un più intenso utilizzo ). Determinazione delle modalità di ammortamento più convenienti. Gestione Impianti che raggruppano singoli cespiti.

32 Lelenco cespiti Lanagrafica cespiti

33 Contabilità Analitica : Il modulo di Contabilità Analitica e il vero completamento di Vision2006 verso il controllo di gestione; fornisce infatti un sistema di controllo e di verifica dei costi e/o dei ricavi suddividendoli per centri di costo/ricavo e per Voci di Spesa il tutto costantemente a confronto con i Budget definiti dallazienda. Sono gestite le analisi a direct e a full costing. Può essere stampato un vero e proprio bilancio di contabilità analitica, per centro di costo, per commessa etc.

34 Labbinamento della CONTABILITA ANALITICA al CRUSCOTTO AZIENDALE consente poi di ottenere una serie di Fogli Excel consultabili e modificabili e di avere in modo rapido una ottima visibilita delle informazioni.

35 Documenti: vendite, acquisti, manodopera etc. E uno dei moduli chiave dellintero progetto Vision; con questo modulo e infatti possibile creare, parametrizzare e gestire molteplici tipi e tipologie di documenti (Es.documenti di vendita, di acquisto etc.) per assurdo tutte le gestioni aziendali potrebbero essere fatte con la gestione documenti, perfino lintera contabilita.

36 Tutti i documenti emessi e ricevuti dallazienda possono essere configurati, creati e parametrizzati dallutente che può definire in modo autonomo anche le modalità di comportamento di un tipo di documento nei confronti di altre gestioni collegate (magazzino, contabilita, gestione commerciale) e i tracciati di stampa, scegliendo, ad esempio, leventuale stampa via posta elettronica.

37 Possono essere creati molteplici Gruppi di Documenti in relazione alle diverse attività e fasi aziendali : le vendite e gli acquisti,la manodopera, la preventivazione, la gestione dei terzisti, le manutenzioni, i contratti.La gestione documenti interagisce con la Contabilità, con il Magazzino e con la Distinta Base. Tutti i documenti emessi e ricevuti possono essere archiviati in molteplici posizioni con diversi formati.

38 Le righe documento possono essere imputate direttamente sulla riga oppure nella parte di zoom al piede La navigazione… Il tipo di documento puo essere modificato in corso dopera.. La gestione dei documenti collegati…

39 La NAVIGAZIONE nei documenti aiuta a lavorare meglio; e possibile infatti sapere, per ogni riga documento, la riga del documento che la ha generata e la riga del documento che la ha evasa

40 La funzionalita di collegamento documenti consente di generare un documento partendo da uno gia esistente senza pero evadere quello di partenza e mantendo pero il collegamento fra i due. Con questa funzionalita e possibile per esempio generare un Ordine Fornitore partendo da un Ordine Cliente mantenendo il collegamento fra i due documenti visibile dal frame Navigazione. Gestione Documenti, altri particolari : Sconti e provvigioni sono gestiti su riga o su totale documento nei modi piu diversi. Gestione di piu vettori e lanagrafica dei trasportatori e molto ricca, fino a gestire le tariffe e il calcolo delle stesse. Esplosione della distinta base nel documento generando le righe per i componenti di 1° livello e modificando eventualmente tutti i dati delle righe generate ( Q.ta, Valori etc.). Gestione movimenti articoli VUOTI e cauzioni Gestione CONAI

41 Documenti di Vendita al Banco : gestione dei documenti di vendita che semplifica le operazioni di inserimento dei codici articolo, possibilmente con lutilizzo di Barcode e si interfaccia con le periferiche interessate : Lettori di barcode al banco o in radiofrequenza Registratori di cassa E inoltre attiva la registrazione dei corrispettivi che con ununica operazione scrive anche nei movimenti di prima nota contabile.

42 ha un ruolo centrale in tutto lutilizzo di Vision2006; interagisce infatti con quasi tutti gli altri moduli : documenti, commesse, distinta base, contabilità, contabilità analitica etc. Magazzino:

43 Articoli di magazzino Un Articolo di magazzino e definito da una propria scheda anagrafica che in Vision2006 e particolarmente dettagliata e completa.

44 Diamo unocchiata ai vari page frame in sequenza….

45 VARIE : dati relativi al costo dellarticolo ( standard, ultimo costo e medio ponderato), la scelta del tipo di contabilità di magazzino da seguire ( LIFO, FIFO), i dati contabili e IVA per le vendite e gli acquisti, i dati per lubicazione e limballaggio.

46 CODICI : Barcode - Codici Alternativi - Lingue – Articoli Sostitutivi In questa sessione sono gestiti i Codici a Barre (99), i codici alternativi da assegnare allarticolo sulla base del cliente e/o fornitore, le descrizioni in lingua estera dellarticolo, gli Articoli Sostitutivi.

47 In particolare le gestione degli ARTICOLI SOSTITUTIVI e una funzionalita dedicata alle aziende che commercializzano o gestiscono RICAMBISTICA : –Commercio ricambi Auto, Moto, Nautica etc. –Commercio materiale elettrico –Commercio materiale termoidraulico –Commercio materiale edile –Commercio Ferramenta e Utensileria e in generale a tutte le aziende che abbiano la necessita di individuare allinterno del proprio magazzino articoli che possano essere sostituiti da altri per motivi di costo o di disponibilita.

48 Photo: possibilità di collegare allarticolo fino a 99 immagini dello stesso o altri file di tipo diverso. Le immagini associate agli articoli possono essere riportate ad esempio nella stampa dei listini o trasmesse in automatico al sito Web per il commercio elettronico.

49 Listini : E un page frame a sua volta suddiviso in 4 sessioni, i LISTINI FISSI o DINAMICI, I PREZZI SPECIALI per CLI/FOR o Listini Personalizzati, i LISTINI ESTESI e gli SCONTI / PROVVIGIONI.

50 Magazzino : in questa sessione sono gestiti i progressivi, i saldi, le giacenze, le disponibilita nonche i dati relativi ai movimenti di vendita e di acquisto. E suddivisa in 5 page frame : Giacenze, Disponibilita, Acquisti, Vendite e Progressivi con il calcolo del costo medio.

51 Distinta Base: offre la possibilità di visualizzare la scheda di distinta base dellarticolo, qualora questo sia composto da piu articoli componenti.

52 Produzione : contiene i dati utili in caso di gestione della produzione e quindi i dati per la gestione delle scorte e dei riordini.

53 CONAI: contiene lelenco dei materiali e le relative quantita utilizzate per limballaggio del prodotto stesso, il tutto ai fini della determinazione del contributo dovuto al COnsorzio NAzionale Imballaggi

54 Attivita: questa gestione negli articoli di magazzino puo essere utile per scadenziarne ad esempio la messa fuori produzione o la messa in commercio oppure, qualora larticolo rappresenti un progetto, definirne i tempi di inizio e fine etc. etc.

55 Documenti Digitali : raccoglie tutti i documenti digitali o file di diverso genere collegati allarticolo ( schede tecniche, ricette, progetti etc.)

56 Import articoli e listini esterni da fornitore: tramite questa utilità e possibile importare listini o elenchi completi di articoli utilizzato un file standard excel o ascii predefinito.

57 DISTINTA BASE e PRODUZIONE Sono due gestioni anchesse fruibili con la massima semplicita. La scheda di distinta base di un prodotto finito puo avere infiniti livelli e sottoschede. Dalla scheda di distinta base di passa poi alla pianificazione di utilizzo dei materiali e risorse, alla programmazione, al lan- cio, alla consuntiva- zione e alla rilevazione dei tempi.

58 La SCHEDA di DISTINTA BASE

59 Programmazione della produzione : Il modulo consente la pianificazione di tutte le risorse necessarie per le attività del ciclo produttivo (Materiali, Reparti, Macchine, Qualifiche, Terzisti). Per svolgere tale funzionalità si avvale della logica MRP (Manufacturing Resource Planning) Il modulo provvede a generare ordini di acquisto, ordini di lavorazione esterna ed ordini di produzione interna sulla base dei fabbisogni indotti da ordini clienti o da sottoscorte di magazzino. Il calcolo dei fabbisogni viene fatto elaborando i documenti inseriti ( Ordini clienti etc.) e basandosi sul programma di produzione e sul calendario aziendale dei giorni lavorativi di produzione.

60 La gestione avanzata della PRODUZIONE con il modulo PRODUCE

61 VisionMOBILE : ottimizza le attività di Marketing fornendo tempestivamente agli Agenti informazioni sempre aggiornate su listini, promozioni, offerte, etc. Inserisce gli ordini dei clienti o le fattura direttamente nel ciclo attivo dellAzienda senza manipolazione dei dati (Telefono, Fax, , etc.). Da allagente visibilità dello stato contabile del cliente visualizzando le partite aperte con la possibilità di registrare incassi. Riduce i tempi di processo dal ricevimento dellordine allemissione del documento di trasporto.

62 VisionMobile

63 OnWeb la soluzione per il Business to Business e per le-business. VisiOnWeb è linterfaccia Web per del gestionale Vision2006. Alcuni vantaggi: –Incremento dell'efficienza del processo di comunicazione tra Azienda, forza vendita e cliente. –Incremento delle vendite –Riduzione dei costi amministrativi –Riduzione dei tempi di introduzione nel mercato di nuovi prodotti/servizi

64 Per saperne di più non esitate a contattarci su: web: mail:

65


Scaricare ppt "Vision SOFTWARE HOUSE PRESENTA. Vision2006 Il software per la gestione globale dimpresa."

Presentazioni simili


Annunci Google