La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Innovazioni versione 4 Bari, 17 ottobre 2003. Innovazioni versione 4 Il menù dinamico secondo logica operativa Il ruolo dei Ruoli Facilitare la scelta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Innovazioni versione 4 Bari, 17 ottobre 2003. Innovazioni versione 4 Il menù dinamico secondo logica operativa Il ruolo dei Ruoli Facilitare la scelta."— Transcript della presentazione:

1 Innovazioni versione 4 Bari, 17 ottobre 2003

2 Innovazioni versione 4 Il menù dinamico secondo logica operativa Il ruolo dei Ruoli Facilitare la scelta del dispositivo e formato delloutput SPM – Spool Management Nuove funzionalità di SBH

3 I moduli base di SIGEA

4 La logica del nuovo schema menù Dallo schema con profilo sistemistico Manutenzione Gestione Stampe Allo schema dinamico Configurabile con facilità in base allorganizzazione aziendale

5

6

7

8

9 Il ruolo dei Ruoli La entità RUOLO è stata introdotta in una fase importante di progettazione della nuova versione di SIGEA; la sua definizione si è concretizzata come risultato di attività di studio e ricerca svolte mirando ad un risultato caratterizzato da: Rispetto delle abitudini operative Semplicità Efficienza Evoluzione graduale Utilità come supporto organizzativo per lutente

10 Il metodo del menù dinamico La gestione dei permessi di accesso alle funzioni ora segue uno schema che individua diverse configurazioni del menù, ciascuna rispondente a profili diversi a seconda del RUOLO che lutente si trova a svolgere. I contenuti di ciascun profilo definiscono un percorso facile ed essenziale che si configura dinamicamente per guidare lutente nellutilizzo dellinsieme di funzioni di SIGEA utili allo svolgimento delle operazioni previste dal RUOLO che si accinge a svolgere. Lattribuzione del ruolo Attribuiti (ruolo virtuale) realizza una configurazione completamente aggregata di tutti i RUOLI attribuiti allutente. Il ruolo dei Ruoli

11 Formato output TXT E il formato standard TESTO e può utilizzare dispositivi quali Stampanti ad aghi, Laser, Stampanti Virutali SBH Laser Selezionare solo per stampanti Laser che supportano il protocollo PCL-5 e successivi XML Utilizzabile per produrre output per Browser Internet HTML Come XML RTF Genera flussi in formato Rich Text File FILE Utilizzabile per generare flussi in formato Testo puro da memorizzare su file

12 Formato output CSV/Dif E utilizzabile per le funzioni di export di dati Word Il flusso generato è in formato doc per editors Video Loutput viene indirizzato sulla maschera gestita da SBH Anteprima Il flusso di output viene inviato dal server ad SBH; gli strumenti di Office disponibili sul PC (Word, Anteprima, ecc.) possono essere utilizzati per manipolare ed utilizzare il flusso-documento Barcode Utilizzabile per generare formati particolari di output con specifiche compatibili con dispositivi che gestiscono i Bar-Code

13 Spool Management cresce Stampa virtuale SBH – (anteprima) Fax Storico XML con uso di Internet Explorer 6.0 Generazione file

14 .. un report in formato XML in una Windows di SBH con uso di Internet Explorer : Spool Management cresce

15 .. anteprima di una stampa schede movimenti magazzino: Spool Management cresce

16 SBH – Nuova funzionalità di SBH Introduzione campi POP Funzione Drill-down Campi Trigger


Scaricare ppt "Innovazioni versione 4 Bari, 17 ottobre 2003. Innovazioni versione 4 Il menù dinamico secondo logica operativa Il ruolo dei Ruoli Facilitare la scelta."

Presentazioni simili


Annunci Google