La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Servizio Provinciale Orientamento - Seminario informativo -

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Servizio Provinciale Orientamento - Seminario informativo -"— Transcript della presentazione:

1 Servizio Provinciale Orientamento - Seminario informativo -

2 Servizio Provinciale Orientamento Chi siamo Il Servizio Provinciale Orientamento (SPO) è una struttura pubblica che eroga gratuitamente attività di orientamento scolastico e formativo in attuazione delle disposizioni previste dallAtto di indirizzo sulle azioni di orientamento finalizzate allassolvimento dellobbligo distruzione e alloccupabilità. Le attività sono svolte da operatori specializzati nel campo dellorientamento, che agiscono da anni sul territorio provinciale. Sulla base delle necessità e del tipo di intervento, le azioni vengono erogate presso lufficio di Vercelli, presso le sedi delle scuole o delle agenzie formative, oppure presso sedi temporanee messe a disposizione dai Comuni, in modo da raggiungere efficacemente tutto il territorio provinciale.

3 Servizio Provinciale Orientamento Orientamento in uscita dalla scuola media Orientamento in uscita dalla scuola media Orientamento in uscita dalla scuola superiore Orientamento in uscita dalla scuola superiore Recupero della dispersione scolastica Recupero della dispersione scolastica Percorsi di rinforzo e rimotivazione allo studio Percorsi di rinforzo e rimotivazione allo studio Laboratori orientativi Laboratori orientativi Tirocini orientativi Tirocini orientativi Informazioni su percorsi scolastici, percorsi di Formazione professionale, sostegno nellinserimento nel mondo del lavoro (per i ragazzi minorenni), ecc. Informazioni su percorsi scolastici, percorsi di Formazione professionale, sostegno nellinserimento nel mondo del lavoro (per i ragazzi minorenni), ecc. Cosa facciamo

4 Servizio Provinciale Orientamento Seminari informativi per allievi, genitori e insegnanti Seminari informativi per allievi, genitori e insegnanti Percorsi di formazione orientativa ( test di autoconoscenza, valutazione delle capacità e degli interessi, educazione alla scelta ) Percorsi di formazione orientativa ( test di autoconoscenza, valutazione delle capacità e degli interessi, educazione alla scelta ) Consulenze individuali Consulenze individuali Percorsi di accompagnamento e rimotivazione Percorsi di accompagnamento e rimotivazione Come operiamo

5 Servizio Provinciale Orientamento Via San Cristoforo 3, Vercelli (2° piano, presso la sede della Provincia) Via San Cristoforo 3, Vercelli (2° piano, presso la sede della Provincia) Telefono: Telefono: Sito: – Sito: –www.provincia.vercelli.it Contatti

6

7

8

9 COSA SIGNIFICA ORIENTARE? "Orientare significa porre l'individuo in grado di prendere coscienza di sé e di progredire con i suoi studi e la professione, in relazione alle mutevoli esigenze della vita, con il duplice scopo di contribuire al progresso della società e di raggiungere il pieno sviluppo della persona umana". ["Raccomandazione conclusiva" del Congresso dell'Unesco svoltosi a Bratislava nel 1970]

10 LA LEGGE Legge n° 296 del 27/12/2006 OBBLIGO DI ISTRUZIONE fino ai 16 anni OBBLIGO FORMATIVO dai 16 ai 18 anni dai 16 ai 18 anni

11 LA LEGGE Legge n° 296 del 27/12/2006 Dopo la terza media è possibile: PROSEGUIRE GLI STUDI IN UN ISTITUTO SUPERIORE PROSEGUIRE GLI STUDI IN UN ISTITUTO SUPERIORE (Licei – Istituti Tecnici – Istituti Professionali) (Licei – Istituti Tecnici – Istituti Professionali) FREQUENTARE UN CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE TRIENNALE FREQUENTARE UN CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE TRIENNALE A partire dai 16 anni (dopo aver frequentato almeno 10 anni di scuola) è inoltre possibile: ESSERE ASSUNTI CON UN CONTRATTO ESSERE ASSUNTI CON UN CONTRATTO DI APPRENDISTATO DI APPRENDISTATO

12 LA RIFORMA I NUOVI INDIRIZZI I LICEI 1 - LICEO CLASSICO 2 - LICEO SCIENTIFICO opzione Scienze Applicate 3 - LICEO ARTISTICO - Arti figurative - Architettura e ambiente - Audiovisivi e multimediale - Grafica - Scenografia - Design 4 - LICEO DELLE SCIENZE UMANE opzione Economico-Sociale 5 - LICEO LINGUISTICO 6 - LICEO MUSICALE E COREUTICO

13 GLI ISTITUTI TECNICI 1 - SETTORE ECONOMICO: - Amministrazione, Finanza e Marketing - Turismo 2 – SETTORE TECNOLOGICO: - Meccanica, Meccatronica ed Energia - Trasporti e Logistica - Elettronica ed Elettrotecnica - Informatica e Telecomunicazioni - Grafica e Comunicazione - Chimica, Materiali e Biotecnologie - Sistema Moda - Agraria e Agroindustria - Costruzioni, Ambiente e Territorio

14 GLI ISTITUTI PROFESSIONALI 1 - SETTORE DEI SERVIZI: - Servizi per lagricoltura e lo sviluppo rurale - Servizi socio-sanitari - Servizi per lenogastronomia e lospitalità alberghiera - Servizi commerciali 2 – SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO: - Produzioni artigianali e industriali - Manutenzione e assistenza tecnica

15 FIGURE ED INDIRIZZI PROFESSIONALI NAZIONALI E PROFILI REGIONALI DI RIFERIMENTO PER LE QUALIFICHE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI DURATA TRIENNALE N° FIGURA NAZIONALEINDIRIZZO NAZIONALEPROFILO REGIONALE 1 Operatore dell'abbigliamento 1) Confezioni industriali 2) Confezioni artigianali 2 Operatore delle calzature 3 Operatore delle produzioni chimiche 4 Operatore edile 5 Operatore elettrico 6 Operatore elettronico 7 Operatore grafico 1. Stampa ed allestimento 2. Multimedia 8 Operatore di impianti termoidraulici 9 Operatore delle lavorazioni artistiche 1) Oreficeria 10 Operatore del legno 11 Operatore del montaggio e della manutezione delle imbarcazioni da diporto

16 12Operatore alla riparazione dei veicoli a motore 1. Riparazione parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici dei veicoli a motore 2. Riparazioni di carrozzeria 13Operatore meccanico 1) Costruzioni su macchine utensili 2) Montaggio e manutenzione 3) Saldocarpenteria 14Operatore del benessere 1. Acconciatura 2. Estetica 15Operatore della ristorazione 1. Preparazione pasti 2. Servizi di sala e bar 16Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza 1. Strutture ricettive 2. Servizi del turismo 17Operatore amministrativo-segretariale 18Operatore ai servizi di vendita 19Operatore dei sistemi e dei servizi logistici 20Operatore della trasformazione agroalimentare 1) Panificazione e pasticceria 2) Confezione e trasformazione degli alimenti 21Operatore agricolo 1. Allevamento animali domestici 2. Coltivazioni arboree, erbacee, ortifloricole 3. Silvicoltura, salvaguardia dell'ambiente

17 I percorsi triennali di F.P. Operatore Amministrativo Segretariale C.I.O.F.S. Operatore Amministrativo Segretariale C.I.O.F.S. Operatore Meccanico – costr. su m.u. C.N.O.S. F.A.P. Operatore Meccanico – costr. su m.u. C.N.O.S. F.A.P. Operatore Elettrico CO.VER.FO.P Operatore Elettrico CO.VER.FO.P Operatore del Benessere – Acconciatura CSEA – C.F.P. Saluggia Operatore del Benessere – Acconciatura CSEA – C.F.P. Saluggia Operatore ai Servizi di Promozione e Accoglienza – Strutture Ricettive ENAIP Borgosesia Operatore ai Servizi di Promozione e Accoglienza – Strutture Ricettive ENAIP Borgosesia

18 LE TAPPE DEL PROCESSO DECISIONALE 1 - Definizione del problema 2 - Analisi delle caratteristiche personali 3 - Raccolta informazioni

19 4 - Elenco delle alternative possibili 5 - Vantaggi e svantaggi delle alternative 6 - Confronto tra le diverse alternative 7 - Scelta dellalternativa più vantaggiosa 8 - Piano dazione

20 Gli strumenti per aiutarlo a scegliere I genitori Gli insegnanti Le guide scolastiche informative I siti internet Gli sportelli informativi Lorientatore Gli amici

21 IL RUOLO DEI GENITORI

22 I genitori hanno un ruolo fondamentale nellaccompagnare i figli a definire la propria scelta Compito importante è quello di offrire la propria presenza e la propria disponibilità alla discussione e saper favorire momenti di riflessione e di confronto non aspettandosi dai figli la maturazione e la serietà di un adulto ma nemmeno continuando a considerarli dei bambini

23 Osservarli per aiutarli a riconoscere interessi e inclinazioni Osservarli per aiutarli a riconoscere interessi e inclinazioni Ascoltarli per capire desideri o progetti nel cassetto Ascoltarli per capire desideri o progetti nel cassetto Valorizzare le potenzialità Valorizzare le potenzialità Capire le motivazioni del consiglio orientativo degli insegnanti Capire le motivazioni del consiglio orientativo degli insegnanti Insieme informarsi sulle scuole e i centri di formazione esistenti e sulle relative opportunità formative Insieme informarsi sulle scuole e i centri di formazione esistenti e sulle relative opportunità formative COSA FARE

24 Analizzare insieme le informazioni Analizzare insieme le informazioni Sostenerli anche se hanno scelto una scuola lontano da casa Sostenerli anche se hanno scelto una scuola lontano da casa Seguire le evoluzioni del mondo del lavoro Seguire le evoluzioni del mondo del lavoro Accettare un certo margine di errore nella scelta maturata Accettare un certo margine di errore nella scelta maturata Trasmettere fiducia, ma anche regole Trasmettere fiducia, ma anche regole

25 COSA NON FARE Non misurare solo i risultati scolastici, ma insistere sullimpegno Non misurare solo i risultati scolastici, ma insistere sullimpegno Non ascoltarli pensando: Intanto la scelta è solo loro Non ascoltarli pensando: Intanto la scelta è solo loro Non angosciare con visioni negative del futuro, ma mostrarsi fiduciosi sulle possibilità di realizzare il loro progetto Non angosciare con visioni negative del futuro, ma mostrarsi fiduciosi sulle possibilità di realizzare il loro progetto Non dargli delle guide da leggere da soli e non delegare alla scuola le informazioni sugli sbocchi formativi dopo le medie Non dargli delle guide da leggere da soli e non delegare alla scuola le informazioni sugli sbocchi formativi dopo le medie Non scegliere al posto loro Non scegliere al posto loro

26 Non sottolineare i suoi difetti rispetto all'ipotesi scelta da lui Non sottolineare i suoi difetti rispetto all'ipotesi scelta da lui Non squalificare il parere dei docenti se contrasta con il vostro Non squalificare il parere dei docenti se contrasta con il vostro Non scegliere una scuola unicamente in base alle statistiche occupazionali Non scegliere una scuola unicamente in base alle statistiche occupazionali Non fare tragedie se sbaglia scuola, dicendo: "Te lo avevo detto!". Non fare tragedie se sbaglia scuola, dicendo: "Te lo avevo detto!". Non farsi condizionare dai falsi miti Non farsi condizionare dai falsi miti Non condizionare con le proprie ambizioni e aspettative Non condizionare con le proprie ambizioni e aspettative

27 OPPORTUNITÀ ORIENTATIVE TERRITORIALI - Strutture - Servizio Provinciale di Orientamento (Via San Cristoforo 3, Vercelli- Tel. 0161/590221) Centri per limpiego Sportelli Informagiovani


Scaricare ppt "Servizio Provinciale Orientamento - Seminario informativo -"

Presentazioni simili


Annunci Google