La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di didattica della matematica

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di didattica della matematica"— Transcript della presentazione:

1 Corso di didattica della matematica
Anno accademico Docente: Francesco Paoli

2 Come reperirmi Di persona: martedì ore 17-18, giovedì ore 10-11, II piano del corpo centrale della Facoltà (controllare sul sito per variazioni o annullamenti) Per telefono: telefonare al numero Per scrivere un messaggio a

3 Orari del corso Lunedì 14-16 e giovedì 14-16, aula 5A Domanda:
Non sarebbe bello poter fare la pausa pranzo? Proposta: Iniziare alle e terminare alle

4 Programma per chi ha già sostenuto Logica e Fondamenti di Matematica
Programma n. 1a: studenti frequentanti, indirizzo scuola dell’infanzia e scuola primaria (maior linguistico) Cos’è la didattica della matematica? L’istruzione centrata sullo studente. L’approccio costruttivista. Il contratto didattico. Cenni storici sull’educazione matematica. L’educazione matematica negli ultimi 150 anni: approcci e controversie. I programmi del Le riforme successive. Il curricolo Van de Walle K-5. Il senso del numero. Le quattro operazioni. Fatti aritmetici di base. Il valore posizionale. Le operazioni a più cifre. Spazio e geometria. La misura. Le frazioni. Gli studenti frequentanti saranno interrogati sul contenuto delle lezioni. E’ SUFFICIENTE STUDIARE SUGLI APPUNTI E SULLE PRESENTAZIONI POWER POINT SCARICABILI DAL PORTALE INTERNET DELLA FACOLTA’

5 Programma per chi ha già sostenuto Logica e Fondamenti di Matematica
Programma n. 1b: studenti frequentanti, indirizzo scuola primaria (maior scientifico) Uguale al programma 1a, più in aggiunta: Il curricolo Van de Walle K-5 (seconda parte). Calcolare con le frazioni. I numeri decimali. La geometria e la misura. La pre-algebra. Probabilità e statistica. Dove va la matematica?I frattali. La congettura di Poincaré. P vs NP. Didattica dell’informatica. Proposte didattiche sulla didattica dell’informatica. Gli studenti frequentanti saranno interrogati sul contenuto delle lezioni. E’ SUFFICIENTE STUDIARE SUGLI APPUNTI E SULLE PRESENTAZIONI POWER POINT SCARICABILI DAL PORTALE INTERNET DELLA FACOLTA’

6 Programma per chi ha già sostenuto Logica e Fondamenti di Matematica
Programma n. 1c: studenti non frequentanti, indirizzo scuola dell’infanzia e scuola primaria (maior linguistico) Gli studenti impossibilitati a frequentare con regolarità possono prepararsi sui seguenti quattro testi: 1) B. D'Amore, Didattica della matematica, Pitagora, Bologna, 2001, capp. 1, 2, 3, 4  2) B. D'Amore e altri, Infanzia e matematica, Pitagora, Bologna, 2004, capp. "Numeri", "Geometria", "Il gioco"; OPPURE IN ALTERNATIVA M.G. Bartolini Bussi, Matematica: i numeri e lo spazio, Junior, Bergamo, ) G. Bolondi, La matematica nella scuola di base, Pitagora, Bologna, 2004; OPPURE IN ALTERNATIVA F. Paoli, “Didattica della matematica” in A. Leone e G. Moretti (a cura di), Formazione degli insegnanti e competenze didattico-disciplinari, CUEC, Cagliari, 2010, pp ) curricolo "Matematica 2001" (http://umi.dm.unibo.it/old/italiano/Matematica2001/matematica2001.html): 12 proposte didattiche a scelta.

7 Programma per chi ha già sostenuto Logica e Fondamenti di Matematica
Programma n. 1d: studenti non frequentanti, indirizzo scuola primaria (maior scientifico) Gli studenti impossibilitati a frequentare con regolarità possono prepararsi sui seguenti sei testi: 1) B. D'Amore, Didattica della matematica, Pitagora, Bologna, 2001; 2) B. D'Amore e altri, Infanzia e matematica, Pitagora, Bologna, 2004, capp. "Numeri", "Geometria", "Il gioco"; OPPURE IN ALTERNATIVA M.G. Bartolini Bussi, Matematica: i numeri e lo spazio, Junior, Bergamo, 2008.

8 Programma per chi ha già sostenuto Logica e Fondamenti di Matematica
3) G. Bolondi, La matematica nella scuola di base, Pitagora, Bologna, 2004; OPPURE IN ALTERNATIVA F. Paoli, “Didattica della matematica” in A. Leone e G. Moretti (a cura di), Formazione degli insegnanti e competenze didattico-disciplinari, CUEC, Cagliari, 2010, pp ) curricolo "Matematica 2001" (http://umi.dm.unibo.it/old/italiano/Matematica2001/matematica2001.html): 12 proposte didattiche a scelta. 5) M.L. Dalla Chiara, R. Giuntini, F. Paoli, Sperimentare la logica, cap. 2 (su richiesta sono disponibili indicazioni più precise) 6) Una proposta didattica a scelta sulla didattica dell'informatica

9 Programma per chi non ha sostenuto Logica e Fond. di Matem.
Il programma è uguale al programma per chi ha sostenuto l’esame di Logica e Fondamenti di matematica, con in più M.L. Dalla Chiara, R. Giuntini, F. Paoli, Sperimentare la logica, Liguori, Napoli, 2004, cap. 1. Questa parte del programma sarà considerata valida anche per l'esame di Logica e Fondamenti di Matematica.

10 L’esame Al termine del primo semestre vi sarà una prova scritta facoltativa, che consisterà in domande a risposta sia chiusa che aperta. Chi supera lo scritto può registrare direttamente il voto, se ha nel piano di studi l’esame semestrale, mentre è esonerato dalla prima parte se ha nel piano di studi l’esame annuale. Chi non supera lo scritto o vuole migliorare il voto deve sostenere l’esame orale. Gli esami orali si terranno ogni settimana, una volta di mattina e una volta di pomeriggio (tranne nelle festività, nelle settimane delle prove scritte o in occasione di convegni). I dettagli degli appelli si possono trovare sulle mie pagine nel portale della Facoltà. Occorre iscriversi online.


Scaricare ppt "Corso di didattica della matematica"

Presentazioni simili


Annunci Google