La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Funzione Ficelle 31 marzo 2008. Luso del termine in ambito letterario compare probabilmente per la prima volta grazie a Henry James (1843-1916), romanziere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Funzione Ficelle 31 marzo 2008. Luso del termine in ambito letterario compare probabilmente per la prima volta grazie a Henry James (1843-1916), romanziere."— Transcript della presentazione:

1 La Funzione Ficelle 31 marzo 2008

2 Luso del termine in ambito letterario compare probabilmente per la prima volta grazie a Henry James ( ), romanziere e saggista americano. –ficelle [fi-sell] the term used by Henry James in the prefaces to some of his novels to denote a fictional character whose role as confidant or confidante is exploited as a means of providing the reader with information while avoiding direct address from the narrator: in James's novel The Ambassadors (1903), Maria Gostrey is the ficelle to whom the protagonist Lambert Strether discloses confidentially his opinions about the complex state of affairs in which he is involved. In French, the word denotes a string used to manipulate a puppet, or more broadly, any underhand trick. Literary Dictionary. The Concise Oxford Dictionary of Literary Terms. Copyright © Chris Baldick 2001, All rights reserved.

3 From Henry James Preface to his The Ambassadors: Maria Gostrey [is not only] Strether's friend. She is the reader's friend much rather--in consequence of dispositions that make him so eminently require one; and she acts in that capacity, and REALLY in that capacity alone, with exemplary devotion from beginning to and of the book. She is an enrolled, a direct, aid to lucidity; she is in fine, to tear off her mask, the most unmitigated and abandoned of ficelles. Half the dramatist's art, as we well know--since if we don't it's not the fault of the proofs that lie scattered about us--is in the use of ficelles; by which I mean in a deep dissimulation of his dependence on them. Her function speaks at once for itself, and by the time she has dined with Strether in London and gone to a play with him her intervention as a ficelle is, I hold, expertly justified. Thanks to it we have treated scenically, and scenically alone, the whole lumpish question of Strether's "past," which has seen us more happily on the way than anything else could have done; we have strained to a high lucidity and vivacity (or at least we hope we have) certain indispensable facts; we have seen our two or three immediate friends all conveniently and profitably in "action"; to say nothing of our beginning to descry others, of a remoter intensity, getting into motion, even if a bit vaguely as yet, for our further enrichment.

4 Esempi di Ficelle in Shakespeare Romeo and Juliet: –la conversazione iniziale dei servi, che ci fa sapere dellesistenza di una faida; –La conversazione tra Benvolio e i genitori di Romeo, che ci fa sapere del fatto che Romeo è innamorato di Rosalina. Hamlet: –Il racconto di Horace alle sentinelle sugli spaliti, che ci permette di essere a conoscenza dello stato di guerra in cui vive la Danimarca verso i suoi vicini; –La conversazione di Hamlet con Horace, che ci permette di sapere che la madre Gertrude si è risposata con lo zio Claudius; –Il racconto del fantasma ad Hamlet, che ci rivela il crimine commesso dallo zio Claudius

5 Othello: –Il dialogo tra Roderigo e Iago sotto casa di Brabanzio (I, 1), che ci mette a conoscenza dellamore che intercorre tra Othello e Desdemona; –Il racconto di Othello e quello di Desdemona davanti al senato (I, 3), che ci descrive il corteggiamento e il periodo di innamoramento tra i due. Macbeth: –Il racconto del capitano insanguinato, che si permette di sapere lesistenza di una guerra civile tra i clan scozzesi e di venire aconoscenza del grande valore di Macbeth el combattere accanto al re. Julius Caesar: –La conversazione tra i due popolani (I, 1), che inizia a mostrarci il carattere di Cesare e la sua inclinazione verso il potere.

6 Midsummer: –Lappassionata dichiarazione di amore di Teseus a Hippolita (I, 1), che ci fa sapere della guerra intercorsa tra le loro due nazioni; –La lamentela di Egeus nei confronti della figlia Hermia (I, 1), che ci permette di venire a conoscenza della legge di Atene, dellimposizione del matrimonio e dei rapporti tra i quattro giovani; –La conversazione tra gli artigiani mentre organizzano la recita (I, 1), che ci permette di sapere del concorso indetto da Teseo per premiare lopera teatrale migliore; –La conversazione tra Puck e la fatina (II, 1), che ci mette a conoscenza del litigio esistente tra Oberon e Titania per il possesso del paggetto indiano.

7 Tempest: –Il lungo racconto di Prospero a Miranda (I,2), che ci permette di venire a conoscenza: A) della vita passata alla corte di Milano; B) del complotto ordito da Antonio che portò alla perdita del ducato; C) dellarrivo sullisola e della conquista della stessa da parte di Prospero; D) dellesistenza di un individuo spregevole, Caliban. –La nervosa conversazione tra Alonso, Sebastian, Antonio e Gonzalo (II, 1), che ci permette di sapere che motivo del loro viaggio per mare era il matrimonio di Claribella a Tunisi; –Le conversazioni di Prospero con Ariel (I,2;IV,1;V,1), che ci mettono a conoscenza di molti aspetti del piano di Prospero per vendicarsi dei nemici.


Scaricare ppt "La Funzione Ficelle 31 marzo 2008. Luso del termine in ambito letterario compare probabilmente per la prima volta grazie a Henry James (1843-1916), romanziere."

Presentazioni simili


Annunci Google