La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lo standard 802.15.4 Bluetooth Elaborato per Sistemi e Reti Wireless Corso di Laurea Specialistica in Scienze di Internet Denise Mazzini matricola 0000251605.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lo standard 802.15.4 Bluetooth Elaborato per Sistemi e Reti Wireless Corso di Laurea Specialistica in Scienze di Internet Denise Mazzini matricola 0000251605."— Transcript della presentazione:

1 Lo standard Bluetooth Elaborato per Sistemi e Reti Wireless Corso di Laurea Specialistica in Scienze di Internet Denise Mazzini matricola

2 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth2 Introduzione Cosè Bluetooth? Tecnologia di comunicazione a breve distanza progettata per le WPAN Origini storiche del nome

3 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth3 Topologia delle reti Bluetooth Piconet 1 master e (max) 7 slave Sincronizzazione di clock e FHS Scatternet Unione di più piconet

4 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth4 Bluetooth Protocols

5 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth5 Il livello Radio (RF) Banda ISM da 2400 MHz a MHz 79 canali (1MHz ognuno) Diverse classi di dispositivi 3 classi di potenza di trasmissione diversa Controllo della potenza di trasmissione 2 modalità di trasmissione Basic Rate (GFSK) e Enhanced Data Rate (PSK)

6 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth6 Livello Baseband Formato dei pacchetti: 2 tipi Basic Rate Access Code, Header e Payload Enhanced Data Rate Access Code, Header, Guard, Sync, Payload e trailer Access code DAC, CAC, IAC

7 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth7 Livello Baseband Canali fisici basic piconet physical channel adapted piconet physical channel inquiry scan physical channel page scan physical channel

8 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth8 Livello Baseband Hop selection inquiry hopping sequence inquiry response hopping sequence page hopping sequence page response hopping sequence basic channel hopping sequence adapted channel hopping sequence

9 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth9 Livello Baseband Trasporto logico (LT_ADDR) Synchronous Connection-Oriented (SCO) logical transport Extended Synchronous Connection-Oriented (eSCO) logical transport Asynchronous Connection-Oriented (ACL) logical transport Active Slave Broadcast (ASB) logical transport Parked Slave Broadcast (PSB) logical transport

10 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth10 Livello Baseband Synchoronus Connection Oriented logical transport (SCO) Collegamento simmetrico point-to-point tra master e slave Riserva degli slot ad intervalli temporali Non prevedono ritrasmissione Extended SCO (eSCO) Come SCO, ma con finestra di ritrasmissione

11 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth11 Livello Baseband Asynchronous Connection-Oriented logical transport (ACL) Commutazione di pacchetto Tra master e slave può esserci solo un trasporto logico Si applica la ritrasmissione per assicurare lintegrità dei dati

12 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth12 Livello Baseband Active Slave Broadcast logical transport (ABS) Traffico unidirezionale dal master agli slave Trasporta traffico L2CAP Inaffidabile: ritrasmissione ripetuta del pacchetto Usato con LT_ADDR con tutti 0

13 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth13 Livello Baseband Parked slave broadcast logical transport Comunicazione tra master e slave in stato park Utilizzo di due indirizzi: PM_ADDR Parked Member Address AR_ADDR Access Request Address

14 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth14 Livello Baseband Logical link Link Control (LC) ACL Control (ACL-C) User Asynchronous/Isochronous (ACL-U) User Synchronous (SCO-S) User Extended Synchronous (eSCO-S)

15 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth15 Livello Baseband Il Link Controller è responsabile della gestione degli stati dei dispositivi Bluetooth StandBy Connection Inquiry Inquiry scan Inquiry response Page Page scan Page response Slave response Parked

16 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth16 Livello Baseband Stato StandBy Stato di default, basso consumo Inquiry Invio ripetuto del messaggio di inquiry Inquiry Scan Attesa di un messaggio di inquiry, va fatto periodicamente Inquiry response Invio di un messaggio FHS per ogni messaggio inquiry ricevuto (rischio di collisione – backoff) Non hanno priorità sul traffico SCO

17 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth17 Livello Baseband Lo stato Page scan Attesa di messaggi di paging Se non vengono ricevuti, si passa nello stato slave response Lo stato Page Emissione del messaggio di page con il DAC Lo stato Page response Risposta al messaggio di page ricevuto Si deve fare la sincronizzazione tra dispositivi

18 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth18 Livello Baseband Lo stato connection Inizia con un POLL da parte del master Risposta qualsiasi dello slave Se problemi si ritorna allo stato page/page scan Sottostati: Active mode Hold mode (solo SCO) Sniff mode (solo ACL)

19 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth19 Livello Baseband Lo stato park Partecipazione non attiva – attività minima Cede il LT_ADDR per ottenere PM_ADDR: il master comunica agli slave parked AR_ADDR: lo slave parked comunica col master Ascolto per una serie di beacon del master Per consentire la sincronizzazione

20 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth20 Link Manager Gestisce tutti gli aspetti relativi alla connessione avvenuta Comunicazione attraverso il trasporto logico ACL Opera per transazioni (PDU con stesso ID) Tempo tra ricezione di un messaggio e invio di una valida risposta LMP < Response timeout LMP.

21 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth21 Link Manager Altre operazioni del LM Diretto responsabile della connessione Provvede allo scambio di informazioni Aggiustamento della potenza di trasmissione Adapted Frequency Hopping Supervisione dei collegamenti Controllo della qualità del canale

22 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth22 Link Manager Sicurezza Autenticazione con challenge e messaggio di risposta con codifica (chiave segreta) Fase di pairing per concordare la chiave segreta Criptazione dei messaggi con la chiave segreta

23 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth23 L2CAP Multiplexing del protocollo Gestione di diverse entità a livelli diversi Segmentazione e riassemblaggio Migliore gestione dei dati se la lunghezza del PDU è gestita da L2CAP Controllo di flusso (opzionale) Controllo degli errori e ritrasmissione Frammentazione e ricombinazione Anche i livelli sottostanti possono frammentare ulteriormente il PDU Controllo della qualità del canale

24 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth24 RFCOMM Semplice protocollo di trasporto che emula le porte seriali RS232 sul protocollo L2CAP 2 categorie di dispositvi 1) Computer, stampanti etc. 2) Segmenti di comunicazione (es modem) Data Link Connection Identifier (DLCI) Identifica una connessione uscente tra master e slave, 6 bit ma valori da 2 a 61.

25 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth25 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth MIDlet un'applicazione Java, scritta per dispositivi con scarse risorse hardware MIDlet Suite: 2 file principali.jad :descrittore dell'applicazione.jar :un file archivio con le classi

26 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth26 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth MyTris - Classi principali MyTris.java NetLayer.java EndPoint.java Sender.java Reader.java AcceptPlayer.java AsktoPlayCanvas.java BTListener.java Msg.java NameUI.java PlayerExit.java WaitCanvas.java WaitConfirm.java

27 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth27 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth javax.microedition.*; oggetti e i metodi necessari per creare una MIDlet, dagli oggetti grafici come finestre e immagini, ai comandi. javax.bluetooth.*; oggetti e metodi per la gestione della connessione Bluetooth.

28 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth28 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth Maschera di input per dati iniziali Utilizzo massiccio delle classi grafiche Canvas, Form e Image.

29 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth29 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth Classe responsabile della connessione NetLayer Attende come server se qualche dispositivo è già alla ricerca di un secondo giocatore Ricerca come client se cè già un dispositivo in attesa di essere invitato a giocare

30 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth30 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth Schermate del gioco quando è attivo

31 Elaborato di Sistemi e Reti Wireless - Lo standard Bluetooth31 Scrivere unapplicazione Java+Bluetooth Strumenti per lo sviluppo Java Wireless Toolkit v Ottimo strumento sia in fase di compilazione e creazione dei package sia in fase di simulazione del gioco


Scaricare ppt "Lo standard 802.15.4 Bluetooth Elaborato per Sistemi e Reti Wireless Corso di Laurea Specialistica in Scienze di Internet Denise Mazzini matricola 0000251605."

Presentazioni simili


Annunci Google