La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13th Silicon Valley Study Tour 2012

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13th Silicon Valley Study Tour 2012"— Transcript della presentazione:

1 13th Silicon Valley Study Tour 2012
Università di …………….. Settembre 2012

2 SVIEC, dal 2004 Jeff Capaccio , avvocato di Palo Alto con radici liguri fonda SVIEC, Silicon Valley Italian Executive Council Obiettivo: riunire gli italiani e italoamericani di Silicon Valley Da SVIEC nasce il Silicon Valley Study Tour nel 2005: 14 edizioni, 200+ partecipanti di 15 Università italiane. (4 edizioni per imprenditori e manager) Dopo SVIEC altre iniziative: Partnership for Growth, BAIA, Mind the Bridge Il ponte Italia Silicon Valley si allarga sempre di più……

3 SVST nasce nel 2005…. accordo tra Associazione La Storia nel Futuro® e SVIEC, Silicon Valley Italian Executive Council Obiettivo: aprire la testa a 360° ai partecipanti interesse crescente a livello nazionale

4 Come si partecipa al SVST?
1 Conferenze La Storia nel Futuro 2 CV e dibattito sul Social Network 3 Silicon Valley Study Tour

5 13° Silicon Valley Study Tour
Guida Paolo Marenco, presidente nomi……………….., i partecipanti (bresciani, siciliani, liguri……) selezionati dal ciclo di conferenze “……. Silicon Valley”, del …… (2012) 8 giorni di incontri con big companies, start up, Università, Laboratori di ricerca (LBL)

6 Come si arriva in Silicon Valley
partendo da aziende italiane acquisite (Vittorio Viarengo-VMware)‏ portando qui la testa di aziende italiane (Giacomo Marini -Logitech)‏ lavorando in aziende italiane in Silicon Valley (Marco Marinucci da Giunti Labs poi in Google)‏ da Professori Universitari‏ (Sangiovanni Vincentelli- Berkeley) da figli di emigranti (Rich Ferrari-Denovo Venture)

7 Dove lavorano gli italiani
Stanford University Digital Keystone IBM Berkeley University Dropbox Lawrence Berkeley National Laboratory University of California at Berkeley ClickMail Marketing STMicroelectronics Let’s lunch Gigwme Stanford Linear Accelerator Centre HP Labs VMware Google Oracle Cisco Systems Noventi Visible Energy Mashape Gopago Funambol Apple

8 Dir. International Business Dvt., Stanford GSB
Jeff Cabili Dir. International Business Dvt., Stanford GSB Italo-libanese, guida lo sviluppo della promozione dell’Università di Stanford. Importanza della formazione economica offerta dall’MBA di Stanford.

9 Paolo Siccardo CEO Savonese, laurea in Ingegneria elettronica a Genova con tesi a Stanford Lavora in HP e dopo oltre 10 anni esce per fondare Digital Keystone (digital right management, 40 persone, sede a Mountain View e Aix en Provence) senza venture capital

10 Alessandro Ratti Project Manager at Lawrence Berkeley National Labs
Ingegnere laureato a Pavia. Dopo l’MBA alla Haas School of Business, diventa consulente finanziario per diverse start up. Ad oggi 11 scienziati premi Nobel sono usciti dal Berkeley Lab, l’ultimo direttore Steve Chu è oggi Ministro dell’Energia del Governo Obama.

11 Alberto Sangiovanni Vincentelli
Professore all’ Università di Berkeley e CTAdvisor di Cadence. Fondatore di Cadence Design Systems e Synopsys, leaders nell’automazione elettronica, oltre 10 mila addetti tra le due aziende Ricercatore associato e poi in cattedra a Berkeley Politecnico di Milano, Laurea con lode nel 1971

12 Enzo Carrone Deputy Head of Controls Department at SLAC
Ingegnere elettrico, Politecnico di Bari. Arriva a SLAC a partire da: Business Development Manager a ASG Superconductors - Paramed (Malacalza Group, Genova) Systems Engineer - Process Controls al CERN - European Organization for Nuclear Research PhD Student at CERN

13 Vittorio Viarengo Vice President
Start up a Genova negli anni ‘90, venduta a Object design. Quindi BEA (Seattle) e Oracle (Redwood). Da VP Sw Middleware Oracle alla nuova sfida 2008: Keas, IT nell’health Dal 2009 Vice President di Vmware 5 punti per una start up: idea innovativa, vivere “alla giornata”, clienti, team, passione

14 Marco Marinucci Chairman
Ideatore dal 2007 di Mind the Bridge: Business Plan Competition per start-up Italiane. Director, Americas at Giunti Interactive Labs, Director Business Development at Wimba; General Manager, Italy at TS Director of Sales & Operations at Omniticket Network Researcher: AI and BioEngineering at IRST, Trento, International Research Center - Artificial Intelligence Ingegneria robotica a Genova

15 Flavio Bonomi Direttore Ricerca
Valtellinese, Laurea a Pavia e professore a Stanford Cisco fondata nel 1984 da una coppia di “computer scientists” della Stanford University: 60 laureati Poli Torino lavorano a CISCO Più di addetti, fatturato 40 Bill$, profitti piu’ di 7 Bill$ come HP, con 1/3 revenues: segreto, no- manufacture Capitalizzazione: 185 Bill$

16 Giacomo Marini Founder and Managing Director
Fondata nel 2002 da Giacomo Marini, ex Olivetti, co- fondatore di Logitech Società di Venture Capital specializzata nell’early stage financing formata da 6 esperti Imprenditori (Marini, Zappacosta, Rizzi, Ferrero) Gestiscono due fondi costituiti da 17 startup che operano esclusivamente nel settore cleantech: Aurora Algae (bio-carburanti), Mariah Power (micro-eolico), e altre

17 Cosimo Spera Founder & CEO
Laurea in Matematica a Siena, dottorato a Yale University, poi insegna a Columbia University e quindi Michigan; torna in USA: professore di ricerca operativa a Berkeley Realizza compilatore Java per Sun, da cui fonda start up Saltare (1mne $ vendite 2000). Vende Saltare dopo la bolla. Ultima start up: GigWithMe, social network per organizzare il tempo libero.

18 Fabrizio Capobianco Founder
Funambol: sede a Redwood City e centro di ricerca a Pavia (45 persone). Open source nell’internet mobile su cellulare La sua esperienza parte dall'idea di portare la Silicon Valley in Italia: nel 2008 progetto Funambol Gymnasium, allevare aziende con sede in Silicon Valley e ricerca in Italia, diventato Mind The Bridge Gym

19 Il motto che riassume la Silicon valley…
“Stay Hungry, Stay Foolish” “sii affamato e un po’ pazzo” Steve Jobs, Apple past CEO Stanford Commencement Speech 2005

20 SiliconValleyStudyTour.com Social Network nato nel settembre 2007
1000+ membri (settembre 2012)

21 I partecipanti Universitari :150
Università di Genova Università di Padova Università della Calabria Politecnico di Milano Università di Brescia Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Politecnico di Torino Politecnico di Bari Università di Bologna Collegio di Milano Università di Roma 3 Università Bocconi Università di Palermo Università di Catania

22 “apertura della mente a 360°”
I risultati Opportunità di tesi e stage in Silicon valley (10+) Assunzione in aziende globali in Italia e all’estero (80+) Realizzazione di Incubatori ( 2 ) Creazione di start up in Italia (4+) e…… “apertura della mente a 360°”

23 Franco Cornagliotto Partecipa al 1° Silicon Valley Study Tour 2005 come manager in sabbatico A valle dell’esperienza del SVST fonda il a Torino, IT staff leasing, prima in Italia Nel 2011: 400 dipendenti ingegneri, 4 sedi in Italia, 80 clienti. Dal 2006 sostenitore del SVST.

24 Nicolò Borghi Laureato in Economia all’Università Bocconi, partecipante a SVST 2007 e 2008 Nel 2007 realizza il portale/social network Nel 2010 fonda a Milano The Hub, primo in Italia, incubatore per imprese sociali

25 Borghi – Alesso Nicolò Borghi conosce Corrado Alesso (Ingegneria Genova) durante il SVST 2008 Incorporano a Londra nel 2010 start up volta a facilitare lo sviluppo di progetti di graphic designers

26 Jari Ognibeni Laureato in Economia all’Università Bocconi, partecipante a SVST 2007 Nel 2011 fonda The Hub Rovereto incubatore per imprese sociali

27 HK Horticultural Knowledge
Emanuele Pierpaoli Laureato all’Università di Agraria di Bologna partecipante SVST 2007 Fonda a Ferrara nel 2009 Obiettivo: controllo dimensionale elettronico crescita di frutta

28 Mattia Accornero Software developer a Pavia, partecipante SVST 2008
Lascia l’azienda nel 2010 e fonda Obiettivo: servizi avanzati sviluppo web

29 Davide Bertarini Ingegnere gestionale Politecnico di Torino, partecipante SVST 2011 A ottobre fonda Obiettivo: condividere i regali ricevuti

30 Theo Gonella Ingegnere UNI Padova, software developer ad Amadeus, partecipante SVST 2011 Nel marzo 2012 e fonda Obiettivo: social network basato esclusivamente sugli eventi, tra promotori e fruitori

31 Business Plan e Business Model
in SVST si capisce come far partire un azienda idea - team – business model - pivoting il guru

32 Steve Blank, il guru

33 Voip: Skype.com paolomarenco
La riproduzione di tutte o parte delle informazioni contenute nel presente documento è consentita solo con il consenso de La Storia nel Futuro® e citando come fonte “La Storia nel Futuro® Silicon Valley Study Tour” Paolo Marenco Voip: Skype.com paolomarenco


Scaricare ppt "13th Silicon Valley Study Tour 2012"

Presentazioni simili


Annunci Google